Passa ai contenuti principali

North Pole Post Office

Dopo aver contagiato anche lei, sono arrivata alla terza tappa del mio Santa's village che mi sta piacendo sempre più, terminato il North Pole Post Office


Anche qui ho fatto qualche modifica: sul palo, insieme al bianco ho aggiunto un filo d'argento per renderlo più brillante, dalla foto non si vede ma è venuto benissimo. Il fiocco sulla casa l'ho fatto con le perline bianche, la maniglia della porta con una perlina d'oro. Per quanto riguarda i colori sono rimasta fedele eccetto il rosso della casa: non il 321 consigliato ma un 816 che, con il rosa della facciata, si abbina di più. Infine, il bottoncino che mi piace tantissimo.


Tela Zweigart Belfast 32 ct naturale opalescente

Ecco la foto d'insieme.


E ora alla prossima tappa, Mrs Claus Cookie Shop!

Commenti

  1. Ma sono una meraviglia, troppo carine...cmq hai contagiato anche me..solo che io sono ancora alla prima...
    Eh..sì, adoro le orchidee, peccato che in questo periodo non sono in fiore...

    RispondiElimina
  2. Wunderschön das Post-Office.
    Ich liebe das Santas Village.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  3. Ciao Irene troppo belle queste casette, io non mi lascio contagiare perché ho troppe cose da fare ma aspetto di vedere tutte le tue casette insieme

    RispondiElimina
  4. Your post office is so beautiful, I love Santas Village and would also eventually embroider necessarily. It's great that even you've opened your "Christmas Workshop". Prestigious beautiful!
    Dearest greetings from Germany
    Sandra

    RispondiElimina
  5. Piacciono tanto anch a me le casette del villaggio...

    RispondiElimina
  6. muito lindo Irene parabens beijos bom fim de semana

    RispondiElimina
  7. It looks wonderful, beautiful village.

    RispondiElimina
  8. De merveilleuses broderies,j'aime le post office,CCN réalise de si jolis motifs pour Noël
    Une joie de broder cela en plein été.

    RispondiElimina
  9. So sweet!! Lovely stitching :)

    RispondiElimina
  10. Beautiful village, Irene!

    RispondiElimina
  11. I am totally in love with this village Irene! I can't wait to see it completed! blessings, marlene

    RispondiElimina
  12. questo modello è adorabile vraimente , ho ricamato troppo ! il coraggio di Natale è ancora lontano
    Bises

    RispondiElimina
  13. Che bello si scopre! Lei è un grande costruttore !!!

    RispondiElimina
  14. Another darling finish, Irene! Your little village is growing beautifully :)

    RispondiElimina
  15. bellissima....io mi sono arenata alla 5....bisognerà riprendere.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gloria, aspettami che arrivo alla quinta così poi le ricamiamo insieme

      Elimina
  16. Santas village looks lovely, great work on the post office. happy weekend.

    RispondiElimina
  17. Stanno benissimo tutte e tre così allineate :) bello, e bella anche la modifica del colore, sta benissimo!!
    Poi mi spiegherai come fai ad avere la tela così stirata, la mia è sempre stropicciata ;_;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so, sai? Di solito uso il telaio, ma questo, siccome lo ricamo la sera sul divano, lo sto facendo a mano libera. Forse perchè arrotolo la tela sulla mano

      Elimina
  18. Sono davvero adorabili questi edifici a xxx! Li vorrei tuttiiii!
    Susanna
    http://tuttelemiexxx.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Adoro questi ricami Irene!! Sarò ripetitiva ma peccato non avere più tempo a disposizione per provarci almeno!! A presto, Assunta

    RispondiElimina
  20. Oh, such a sweet stitching project!

    Post office looks so very lovely♥♥

    Have a wonderful new week!

    Nurdan

    RispondiElimina
  21. Bellissime viste tutte insieme sono ancora più belle.

    RispondiElimina
  22. Uffaaaa ormai ho perso il treno:( però ... Potevi contagiare pure me, heheh Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vado così lenta che mi raggiungi, dai, ricamalo anche tu :)

      Elimina
  23. I love this one particularly., it's such nice little post office with all the letters hanging from the line.

    RispondiElimina
  24. What a lovely project. Wish I had more time.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

La grande histoire de Noël n. 2: parte prima

Ragazze, cominciamo ufficialmente il Natale! Il freddo è arrivato, i maglioni escono dall'armadio, le renne non ne vogliono sapere di mettere il muso fuori, ma noi dobbiamo essere pronte! Come? Io con Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Voi? Poi parliamo di aghi, di influencer e di tessuti.

Ornamenti a tutto spiano! Perchè sono sempre graditi, sono belli e fatti con tanto amore. E non sono impegnativi. Les Brodeuses Parisiennes hanno disegnato varie versioni della Grande histoire de Noël: c'è la prima, c'è la terza vintage e, appunto, quella che ho io, la seconda, la più bella, secondo me, tutta sui toni del rosso. Offre un miliardo di spunti, e sono tutti così eleganti e semplici da fare, con pochissimi cambi di colore! Ovvio che lo schema era nel cassetto da qualche anno, vero? Già, mi conoscete. Con tutto quello che è costato! Quando l'ho tirato fuori e ho preparato i materiali pensavo di fare solo una o due cose, ma poi mi ha preso la mano, …

La grande histoire de Noël n. 2: parte seconda

Amiche americane avete mangiato il tacchino? E noi? Abbiamo finito di spendere con il Black Friday? Possiamo tornare ai ricami di Natale? Io continuo con quelli de Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Poi proseguiamo il discorso sulle matassine mouliné DMC e i loro numeri.

E niente, mi sono innamorata di questo stile, un po' nordico un po' parigino, così delicato ed elegante. Come vedete li rifinisco un po' con lo stesso stile, mi piacciono così, i prossimi li farò diversi, vedrete.
La grande histoire del Noël n. 2, schema di Les Brodeuses Parisiennes Tela Zweigart Floba superfine 35 count (uso gli avanzi quindi sono di colore diverso) Fili e Filati DMC Mouliné Ancora sui puntini delle matassine di mouliné DMC Ricordate che tempo fa abbiamo parlato dei numeri delle matassine che sono cambiati o non ci sono più? Avevo accennato anche al puntino che compare sull'etichetta di quelle matassine la cui formula di tinta è stata cambiata.
Riprendo il disc…

Halloween Fob

So che Halloween è passato e noi ricamine dovremmo già essere nell'umore natalizio, ma giuro che è l'ultima zucca che faccio per quest'anno, va bene? É di The Sweetheart Tree. Poi vedremo perchè a volte la DMC fa sparire o sostituisce alcune matassine di moulinè.

Chiedo come al solito venia per le orride foto ma mi riduco a farle nel weekend (durante la settimana arrivo a casa tardi dal lavoro) e piove sempre! Pazzesco. Comunque, questo schema giace nel cassetto da... uhm... da .... ehm... da diciamo troppo tempo 😶. Così un giorno ho detto: adesso lo faccio! Sì sì lo faccio, e non importa se vedo un milione di free bellissimi, adesso faccio questo 👍.
Da quando l'ho detto sarà passato un anno ed è rimasto nel cestino dei lavori con tutti i filati pronti 👎.
Ma ora l'ho fatto 👌.

Riconoscerete lo stile e la forma tipica di The Sweetheart Tree. Non ne ho fatto un trovaforbici come loro, perchè ho scelto di ricamarlo su aida per cucirlo meglio ed è venuto un po'…