Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

SAL Svuota scorte: missione compiuta!

Per la nostra iniziativa di svuotare e riordinare le craft room, questo era il mese dello smaltimento ricamabili. Quando ho pubblicato la foto dell'asciughino che avevo intenzione di fare, molte ricamine mi hanno fatto sapere che anche loro l'avevano nel cassetto, quindi non mi sento sola! Sarà più di un anno che giaceva lì triste, sconsolato e intonso, nessun ago l'aveva attraversato e, soprattutto, non aveva festeggiato alcun Natale! Ma ora... tadaaaaa

Complice lo schema zenzeroso di Madame Chantilly con questi cuochini tanto simpatici (e semplici da ricamare), l'ho realizzato in pochi giorni. Come vi avevo accennato, lo schema è stato messo a disposizione gratuitamente dai Fratelli Graziano sulla loro pagina facebook, l'ho condiviso sulla mia quindi lo trovate anche lì (il 30 ottobre) e potete scaricarlo.

Un unico appunto: il mio asciughino ha la banda bianchissima, eppure il filato ecru consigliato non si vede molto, userei un tono leggermente più scuro, forse…

Twelve days of Christmas: 7

Eccoci alla settima tappa dei 12 giorni di Natale di Plum street samplers, Seven Swans a-swimming (sette cigni che nuotano)

Sono sempre più belli :) Sul blog c'è già l'ottava tappa da scaricare. Schema Twelve Days of Christmas di Plum Street Samplers (free sul blog) Tela aida Zweigart 20 ct. color light mocha Filato rosso 115, verde 4045, nero 310, oro 307 Bottoni Itty Bitty Cutout Cookies

Appassionate di punto croce: recensione

Eccoci ad una nuova recensione, l'ultimo numero di novembre/dicembre della rivista Appassionate di punto croce.


Lo acquisto ogni anno perchè gli schemi sono ben fatti, belli e simpatici e facilmente applicabili per qualsiasi lavoro. Tuttavia, nel tempo, tende a ripetersi e ad avere sempre meno progetti. Non dico che sia deludente, però speravo in meglio. Vediamo ciò che mi è piaciuto di più: la serie delle renne su asciugapiatti, portapane, portatorta, presine e altro (la renna è uno dei miei soggetti preferiti)

C'è poi la sezione degli asciughini, questi della Tessitura artistica Chierese.


Calendari dell'avvento e bigliettini originali


Tag e alberelli non solo ricamati, ma anche cucito creativo.


Ecco, ovviamente c'è molto altro. Una mia personale considerazione: capisco i tempi di crisi e gli alti costi per la pubblicazione, tuttavia si sa che il numero natalizo va a ruba e vende più di qualsiasi altro. Io sarei disposta anche a pagare 1 euro di più pur di avere quest…

Twelve days of Christmas: 6

Siamo al giro di boa, ricamato anche il sesto giorno dei 12 di Natale di Plum Street Samplers, Six geese a-laying (sei oche che covano) eccolo!

E qui tutti insieme:

Schema Twelve Days of Christmas di Plum Street Samplers (free sul blog) Tela aida Zweigart 20 ct. color light mocha Filato rosso 115, verde 4045, nero 310, oro 307 Bottoni Itty Bitty Cutout Cookies Ma sono in corso anche i cuochini di Madame Chantilly per il SAL Svuota scorte


e la terza tappa del SAL di Sara Christmas village (ormai so che non lo finirò per questo Natale, sarà per il prossimo)


Schema Christmas village di Sara Guermani Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw Filati DMC Mouliné Filati DMC Light Effect Perline Mill Hill Voi cosa state ricamando?

Broderie suisse: recensione

Riprendo la rubrica delle recensioni: si avvicina il Natale e in edicola fioccano belle riviste da acquistare. Non sempre però troviamo l'edicolante gentile che ce le fa sfogliare, quindi penso sia utile arrivare già con le idee chiare, no? Oggi vi parlo della rivista delle Edizioni LuminaBroderie suisse creare ricamando n. 2 di Ivana Zanetti.
Come sapete sto cercando di fare economia e di acquistare solo ciò che poi mi servirà veramente. Il primo numero della rivista era uscito l'anno scorso, proprio in questo periodo, e l'avevo trovato splendido. Altrettanto lo è questo: Ivana Zanetti è proprio brava a rendere la broderie suisse simpatica, moderna, attuale e mai noiosa, non solo inserendo punti nuovi, ma tanto colore.
Ci sono stati dei libri di ricamatrici famose che mi avevano deluso: o c'erano i soliti centrini, oppure gli schemi erano fatti così male che dovevo andare a occhio per riprodurli. Qui gli schemi sono un pochino impegnativi, non me la sento di consigli…

Le mie crocette per la Francia

Ci ho pensato molto prima di fare questo post, è facile cadere nella retorica e nell'ipocrisia. Il fatto è che, davanti a ciò che succede, ci sentiamo strani a continuare come niente fosse, ci sembra di non portare rispetto, di essere indifferenti. Però poi vedo e sento le persone colpite che ci esortano a continuare la nostra vita normale.  Questi individui (non so come chiamarli) mirano a terrorizzare e non si accorgono, invece, che ci stanno unendo in una fratellanza europea che prima non si era vista: stanno, forse, ottenendo l'effetto contrario. In fondo, cosa possiamo fare noi? Oltre la solidarietà, l'integrazione, la comprensione, che altro? In questi giorni stavo cucendo il rik rak sulle tovagliette americane che avevo ricamato tempo fa, con lo schema delle Brodeuses parisiennes e, sarà stupido, ma ho deciso di pubblicarlo e di usarlo.

É il mio piccolo segno per tutti quelli che stanno soffrendo, per quelli che hanno perso i propri cari, per quelli che hanno paura…

Twelve Days of Christmas: 4-5

Mentre Plum Street Samplers ha pubblicato sul suo blog il sesto giorno (e siamo a metà), io ho terminato il quarto e il quinto: Four Calling Birds (quattro uccelli che richiamano) e Five Golden Rings (cinque anelli d'oro)

Anche qui il filato è il DMC 115 rosso sfumato e il DMC color variations 4045 verde, poi il nero 310 e un Anchor 307 per l'oro. I bottoncini sono gli Itty Bitty Cutout Cookies.
Alla prossima tappa!

Schema Twelve Days of Christmas di Plum Street Samplers (free sul blog) Tela aida Zweigart 20 ct. color light mocha Filato rosso 115, verde 4045, nero 310, oro 307 Bottoni Itty Bitty Cutout Cookies

Un tacchino?

Lo so, non siamo in America, noi il Giorno del Ringraziamento non lo festeggiamo, ma vedere tutte le ricamine d'oltreoceano in fibrillazione per questa festa, che per loro è molto importante, mi ha fatto pensare. Bisognerebbe sempre dimostrare la gratitudine, è qualcosa di speciale e bello, per questo, tra le zucche di Halloween e le renne di Natale, ho messo in mezzo questo simpaticissimo tacchino di Bent Creek

e lo dedico alle amiche americane che mi seguono sul blog e a quelle dei gruppi di Facebook che mi sono sempre vicino: le ringrazio perchè ogni giorno mi fanno scoprire la loro terra, la loro allegria, le loro feste, le loro abitudini e mi sento di far parte del mondo anch'io.

Per ricamarlo ho usato i filati DMC consigliati, ho solo scelto il 422 al posto del 3828 per il becco perchè proprio non si vedeva, e per le foglie ho usato il color variations 4130 (il mio preferito, un autunno perfetto). Al posto dei bottoni delle perline. Happy Thanksgiving!
Schema Bent Cree…

Twelve Days of Christmas:1-2-3

Messo da parte Halloween, cosa sta arrivando? Ma il Natale naturalmente! State già ricamando qualcosa? Io ho iniziato i 12 giorni di Natale di Plum Street Samplers. Twelve Days of Christmas è una canzone natalizia inglese, una filastrocca che aggiunge un elemento ad ogni verso: Paulette Stewart ha creato uno schema per ognuno e lo offre, gratuitamente, ogni domenica sul suo blog. Attualmente ne ha pubblicati 5, io ho terminato i primi 3.
A Partridge in a Pear Tree (una pernice in un pero)

Two Turtles Doves (due tortore)

Three French Hens (tre galline francesi)

Molte ricamine con questi schemi hanno deciso di fare un sampler, io li vorrei mettere sull'albero di Natale, quindi con del filo d'oro li ho cuciti su una stoffina rossa con le scritte oro. Volevo imbottirli con dell'ovatta ma non venivano bene, allora ho messo del cartoncino. Come filato ho scelto il DMC 115 rosso sfumato (bellissimo) e il DMC color variations 4045 verde. I bottoncini sono gli Itty Bitty Cutout Cooki…

SAL Svuota scorte: mese dello smaltimento

Primo del mese, prosegue la nostra iniziativa con il SAL Svuota scorte per mettere ordine nelle nostre craft room.

Avevamo iniziato a settembre con l'obiettivo di terminare un UFO; a ottobre abbiamo terminato un kit, e a novembre che facciamo? Beh, di cosa abbiamo il cestino pieno? Avvicinandosi il Natale, perchè non finire qualcosa da regalare? Eh sì, perchè questo sarà il mese dello smaltimento

Io mi ritrovo spesso a comprare ricamabili e non so perchè! Non amo tanto l'aida, poi è sempre un'impresa trovare uno schema adatto e che ci stia come dimensioni, insomma boh, fatto sta che ne ho e voglio smaltirli. Quindi il mio obiettivo di novembre sarà quello di ricamare un canovaccio acquistato l'anno scorso (e dimenticato in un angolo), con uno schema di Madame Chantilly.

Lo schema è stato creato per la linea di asciughini Graziano. Proprio loro l'hanno postato gratuitamente su facebook Se volete scaricarlo trovate il link sulla mia pagina.
E voi? Avete qualcosa d…