Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

SAL Joyful World: gennaio

E niente, quest'anno non volevo iscrivermi a SAL, non volevo intraprendere lavori lunghi, non volevo qua, non volevo là e poi cosa vedo? Maja che organizza questo SAL e disegna questi meravigliosi schemi. Come potevo non farli? Anche perchè, se li stampo e li metto via non li farò mai. Perciò, et voilà gennaio

Sono stata molto indecisa sulla scelta della tela, perchè volevo fare un piccolo ornamento, ma anche con una 40 count veniva grande, e non volevo acquistare niente, perciò ecco, ho deciso per una Lugana 28 ct ricamando 1 su 1. Essendo color avorio il bianco non si vede, perciò ho ricamato i fiori con lo sfumato 90, un giallo chiaro. Per fare qualcosa di diverso l'ho incollato su un cartoncino piccolo e poi su un cartoncino più grande ricoperto di tela Adige arancio. Mi sembra carino, vediamo se sta bene anche con gli altri schemi.

Schema di The Snowflower Diaries SAL Joyful World sul blog o su facebook
Tela Zweigart Brittney Lugana 28 ct color avorio
Filati DMC Mouliné

Halloween con Parolin: O

Avete visto? Mi sono messa d'impegno e sto andando avanti con tutti gli UFO. Ecco il mio Dolcetto scherzetto che prosegue


Schema di Renato Parolin Dolcetto scherzetto Tela Zweigart Floba Superfine color Silvery Moon Filati DMC Mouliné Perline Mill Hill 00968, 00557, 02014 Tela Adige Grigoletto color arancio Nel frattempo ho terminato la prima tappa del SAL Joyful World, al prossimo post!

Christmas Village: tappa 4

Beh, mi piace vincere facile :) Nel senso che questa, di tutte, è la tappa meno impegnativa, il bello arriva adesso!!

Mancano ancora due fogli, ma intanto sono contenta di essere andata avanti con questo UFO grazie al SAL Svuota scorte.

Schema Christmas village di Sara Guermani Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw Filati DMC Mouliné Filati DMC Light Effect Perline Mill Hill

Fa freddo, meglio mettersi il berretto

Ma non questi :)



Perchè l'apparenza inganna, ma sono piccolissimi. Un'idea riciclosa per recuperare avanzi di lana, e tubi della carta igienica. Ecco qui il tutorial per farli. E qui un altro tutorial con una variante.

Che poi, se ci pensate, fatti con il cotone al posto della lana vengono dei bellisssimi copriuovo per Pasqua :).

Forever

Fa freddo e da qualche parte nevica, cosa c'è di meglio dei pupazzi di neve? Se poi si amano per sempre come questi, per San Valentino sono perfetti!

Li ho tratti dal sampler di febbraio di Amy Bruecken Designs della serie Monthly Snow People, ricamati su un'aida nocciola con i fili DMC consigliati.

Infine ho applicato perline nasi e cuore che erano nel pacchettino (di perline ce n'erano anche di più di quelle sulla foto, così le ho cucite sul grembiule della pupazzina). Non sono teneri?


Schema di Amy Bruecken DesignsForever February Sampler della serie Monthly Snow People Series
Forever February Sampler Pack Tela Aida Zweigart 16 ct color nocciola Filati DMC Mouliné: B5200, 310, 603,605, 3350
Vi ricordate i 12 giorni di Natale di Plum Street Samplers che abbiamo ricamato nei mesi passati? Eccoli tutti insieme, li avevo messi sul nocciolo che ho sul pianerottolo.

Ieri ho iniziato la prima tappa del SAL Joyful world, molte di voi l'avranno già ricamata, ma io non sapevo …

Halloween con Parolin: L

Lo so, oggi è la befana: non sono anticonformista, è che proseguo con i miei propositi di terminare gli UFO. Chi mi segue sa da quanto porto avanti Dolcetto scherzetto (un anno) e questa volta per Halloween 2016 dovrà essere finito. Ecco la seconda L:


Ed ecco la scritta che lentamente si completa:
Schema di Renato Parolin Dolcetto scherzetto Tela Zweigart Floba Superfine color Silvery Moon Filati DMC Mouliné Perline Mill Hill 00968, 00557, 02014 Tela Adige Grigoletto color arancio Chissà perchè avevo abbandonato questo ricamo, farlo mi piace così tanto che, terminato questo, penso che farò anche un runner (magari l'anno prossimo, eh?). Buona befana a tutte, spero vi abbia portato tante calzine :)

Christmas Village : tappa 3

Complice qualche giorno di vacanza, ho finito il terzo foglio del Christmas village di Sara Guermani

Purtroppo non sono riuscita a stare al passo del SAL (che, a dire il vero, si è un po' disperso), perciò vado avanti al mio ritmo. Certo, Natale è passato, ma lo terminerò per quello 2016. Visto che il proposito di gennaio del SAL Svuota scorte è andare avanti con gli UFO, ci proverò (sto andando avanti anche con Parolin).
Schema Christmas village di Sara Guermani Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw Filati DMC Mouliné Filati DMC Light Effect Perline Mill Hill

Snowbuds

Primo post ricamoso dell'anno, e sono felice di farlo con uno schema Bent Creek che adoro e che da tempo avevo messo da parte: questi simpaticissimi pupazzotti di neve :)

Bello come inizio, vero? Ho fatto un po' di esperimenti con i nuovi filati che ho nel cestino, poi vi metto la didascalia (ho modificato molti colori), per ora vi dico che sciarpa, guantino e berretto del pupazzo di sinistra li ho ricamati con il DMC color variations 4030 (un azzurro oceano sfumato); per la sciarpa, il guantino e il berretto della pupazzotta a destra invece ho usato il nuovo DMC coloris 4505 Bruyère ed è me ra vi glio so!! L'unica accortezza è quella di chiudere subito ogni crocetta (come per tutti gli sfumati), ma l'effetto ne vale la pena, sono dei filati fantastici, ve li consiglio. Lo schema prevedeva 3 colori diversi, io ho usato solo questo e ho ottentuo un risultato molto simile, quindi, alla fine, non è che costi di più, no? Sia in termini economici che di lavoro. Anzi, non b…

2016

Oggi inizia l'anno nuovo e non scrivo progetti o intenzioni (li ho fatti nella mia testolina): l'unico proposito è seguire la mia passione.
La cosa più bella del 2015 (che non è stato un gran anno, per me) è stata la vostra amicizia, il vostro affiancarmi nei SAL e nei contest, i vostri consigli, i vostri entusiasmi, qui e sulla mia pagina facebook: il ricamo, il cucito, la maglia, sembrano attività solitarie, invece portano ad una bellissima condivisione. Ho conosciuto tante parti del mondo grazie a voi, tradizioni diverse, ricette da provare, tecniche nuove, e spesso anche un po' delle vostre vite entrando nelle vostre case. Tutto ciò mi ha fatto stare bene anche nei momenti più difficili: nel cestino da lavoro trovo sempre il mio ricamino da continuare e i vostri messaggi pieni di gioia. É una fortuna ed è qualcosa da coltivare.
Grazie al SAL svuota scorte, quest'anno mi porto solo due UFO: il Christmas village di Sara Guermani e Dolcetto scherzetto di Renato Paro…