Passa ai contenuti principali

Un anno con CCN: Reindeer Stables

Crocettato a tutta birra perchè questa tappa mi piace particolarmente: le renne con la loro stalla


Dallo schema originale non ho variato molto, ho solo usato le perline per gli occhi delle renne e ho evitato il bottone dedicato che non mi piace, preferisco così. Per chi lo vuole inserire il bottone è questo:






Ecco tutte le casette insieme, sono a metà dell'opera


Al prossimo appuntamento con  Christmas Tree Farm!

Questa settimana salto la tappa del SAL di Angela in quanto nel weekend mi sono fermata per proseguire con il SAL Christamas Village, sono indietro, dovrei finire la prima pagina per i primi di agosto. Qui è dove sono arrivata:


Dalla foto non si vede ma lo sto personalizzando, anche per questo sono lenta, lo voglio fare bene. Ho scelto di fare le stelle con due tipi di oro, uno antico (il DMC E3821 ) e uno più vivo (E3852 ). Il vestito di Babbo Natale avrei voluto ricamarlo con il Satin ma è un filo troppo grosso per il Newcastle, così ho optato per un metallizzato, l'E321 . Anche la scritta penso che la farò così. Poi ho aggiunto delle perline d'oro sui finimenti delle renne, come fossero campanellini. É carino, no?



Schema Christmas village di Sara Guermani
Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw
Perline Mill Hill

Vi ricordo che io e Angela a partire da settembre cercheremo di smaltire i nostri cestini dei lavori che traboccano, perciò, se vi volete unire per ricamare in compagnia, cominciate a preparare le liste di UFO, kit e ricamabili dimenticati negli armadi, progetti accantonati eccetera. Insieme finiremo molte cose e faremo spazio.

Commenti

  1. Sehr schön der Rentierstall.
    Auch der Beginn deiner neuen Weihnachtsstickerei sieht Klasse aus.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  2. Irene che belle cose stai facendo , in.più ci fornisci anche tante informazioni su filati e tessuti .
    Ciao a presto

    RispondiElimina
  3. I love this new addition, so lovely the little reindeer stable.

    RispondiElimina
  4. Dear Irene, your Christmas projects are beautiful!
    Greetings!

    RispondiElimina
  5. Liebe Irene,
    wundervolle Weihnachtsstimmung macht sich bei mir breit wenn ich deine wunderschönen Stickwerke sehe. Die Rentiere und der Stall sind herrlich.
    Liebste Grüße Sandra

    RispondiElimina
  6. e si proprio a metà strada con il Village....bello....molto bello

    RispondiElimina
  7. beautiful stitching, love the colors on the new start♥

    RispondiElimina
  8. Ma che lenta...sei velocissima e ogni volta che vedo i tuoi progressi mi viene voglia di iniziare una nuova casetta del Christmas Village..io ne ho fatta solo una...
    Bellissimo anche l'altro ricamo.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Lovely Christmas stitching!

    RispondiElimina
  10. Hai ingranato con il Santa's Village! Complimenti, a questo ritmo finirai in largo anticipo sul Natale!
    Io sono ferma perchè non avevo comprato alcuni colori..chissà perchè :( sono in attesa del pacco.

    RispondiElimina
  11. Ciao Irene, bravissima hai messo il turbo io invece sono ferma, non riesco proprio a ricamare... Spero di riprendere presto

    RispondiElimina
  12. Bravissima Irene!
    Anche io avrei qualche Ufo....quasi quasi....
    Un abbraccio!
    Daniela

    RispondiElimina
  13. Congratulations on reaching the half-way mark, in Santa's Village, Irene--it looks great!

    RispondiElimina
  14. Irene, dici che vai a rilento....non mi sembra, il village è sempre più bello man mano che aggiungi i vari cottage, non vedo l'ora di ammirarlo finito. Ciao, bravissima. Antonietta

    RispondiElimina
  15. I just love this pattern! I keep looking at it and I guess I'm going to have to break down and buy it. :) blessings, marlene

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono moltissimo questi ricami natalizi
    e mi tentano moltissimo i paesaggi di Sara
    al momento però con sto caldo sono ferma.con le xxx. Bravissima anche con le personalizzazioni ottime mi piacciono.

    RispondiElimina
  17. I tuoi lavori sono sempre splendidi, mi piace moltissimo come hai personalizzato il Christmas village!

    RispondiElimina
  18. verrà fuori un bellissimo lavoro!

    RispondiElimina
  19. I am in love with this design!!! I like your stitching!

    RispondiElimina
  20. Ciao irene, ho visto da angela che da settembre svuotate i cassetti del ricamo..posoo unirmi anche io??ciaooooo

    lolly

    RispondiElimina
  21. A quanto vedo i ricami procedono alla grande.
    Complimenti ^_^

    RispondiElimina
  22. Irene che bello il Santa's village anche io sto ricamando queste bellissime casette ma ho deciso di farle singolarmente per avere nuovi addobbi sul mio albero di natale.
    Un abbraccio Giovanna

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

WIP coniglioso, ricamo etico ed ecosostenibile

Siete in vacanza? Avete lo stesso voglia di leggere? In questo post vi farò vedere il mio WIP coniglioso! Poi parleremo di ricamo etico ed ecosostenibile e vedremo un tutorial di Wild Olive per fare un maialino!

Ragazze sto ricamando a tutto spiano per accontentare la mia nipotina! Per fortuna lo schema è semplice e con pochi cambi di colore. La tela che ho usato è una Trento 28 count (11 fili, ci stanno 5,5 crocette in 1 cm) in cotone e modal. Beh, si sente. Certo, va bene per questo tipo di lavori che devono essere continuamente lavati, ma non è lino. É più facile da stirare però non fa lo stesso effetto, quindi se volete ricamare qualcosa di prezioso ve la sconsiglio. Se invece vi serve per cuscini per bambini (come me), allora va bene, è facilmente ricamabile.
Oltre il coniglio vorrei aggiungere qualcos altro, non so, forse il nome, vedremo. Schema di Christiane Dahlbeck tratto dal libro Jahreszeiten Frühling & Sommer Tela Zweigart Trento 28 count (11 fili) color crema Fili e…

Uh quanti progetti!

Care amiche, siete in vacanza? Se mi leggete lo stesso, oggi vedrete solo qualche progetto e qualche WIP, vi spiegherò il motivo. Poi parleremo di lama (sì, l'animale), di come crearsi un logo con poca fatica e un free molto piccante!

Non vorrei essere banale ma... uff che caldo malefico! Non riesco a fare quasi nulla, ma so che mi capite. Avevo un sacco di progetti per queste ferie in casa: pulizie, riordino fisico e mentale, un po' di abbronzatura in giardino e tanti ricami. E invece? La metà della metà della metà, pazzesco! In più ci si mette anche la connessione internet praticamente inesistente che non mi permette di venirvi a trovare come vorrei e abbiamo fatto bingo.

Come siamo con il ricamo? Ho finito il coniglio per mia nipote, ora lo sta assemblando mia mamma (io non sono così brava e non vorrei rovinarlo) quindi ve lo farò vedere prossimamente. Come vedete dalla foto sto andando avanti anche con i portachiavi per le chiavette del caffè delle colleghe, le ha disegna…

WIP marino e Guest Post per blog di ricamo!

Siete già in vacanza? Io no, ma ricamo granchi e pesci per pensarci 😄. Perciò vi farò vedere il mio WIP (gli schemi sono di Durene Jones) e poi parleremo di un'opportunità del web: il guest blogging! Infine un'iniziativa della Ele per smaltire le scorte!


Non sono simpaticissimi? Mi mancano un altro pesce e una tartaruga. Li ho iniziati senza sapere cosa farne, avevo degli avanzi di aida azzurra della dimensione perfetta. Poi ho pensato di fare una specie di fuoriporta con le conchiglie (che in realtà è già pronto), devo solo inventarmi come cucirli. Perciò restate connesse!

Schema di Durene Jones pubblicato su Cross Stitch Crazy n. 240 2018
Tela aida 64 (16 aount) Zweigart color azzurro
Fili e Filati DMC Mouliné Guest post: un'opportunità per tutti! Care ragazze, avendo un blog da più di qualche anno, ed amandolo tanto, ogni tanto mi fermo a leggere articoli su come migliorarlo. Lo so, non si vede, e il motivo principale è che ci vuole così tanto tempo per essere ordinata…