Passa ai contenuti principali

Halloween con Parolin: W

Sembra quasi che sia diventata brava e costante, vero? Quasi, haha! Perchè in realtà sono un po' in ritardo con tutti i miei progetti, ma si è messa in mezzo anche una bella bronchite (dovuta più all'inquinamento che al freddo) che mi ha tolto la voglia di fare qualsiasi cosa. Comunque sono riuscita a finire anche la lettera W del mio Dolcetto scherzetto, eccola qui



Penso proprio che per il prossimo Halloween sarà finito :)
Schema di Renato Parolin Dolcetto scherzetto
Tela Zweigart Floba Superfine color Silvery Moon
Perline Mill Hill 00968, 00557, 02014
Tela Adige Grigoletto color arancio

Commenti

  1. Sei costante Irene molto più di me che ho mille idee e poi per pigrizia e stanchezza ci metto secoli a portar a termine!
    Oggi vorrei iniziare a dividere il lino per iniziare un lavoro da troppo rimandato ...ma non avendo mai usato li lino ho una paura matta.
    Spero che la bronchite sia passata riguardati a presto.

    RispondiElimina
  2. Great new letter. You will certainly finish the remaining letters until October.
    I hope you are feeling fine again.

    RispondiElimina
  3. It looks lovely and only three letters to go on.

    RispondiElimina
  4. Wieder ein Buchstabe fertig. Sehr schön. Die restlichen drei bekommst du bis Oktober auch fertig.
    Wünsche dir Gute Besserung.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  5. Get well soon, Irene! Your "W" looks wonderful :)

    RispondiElimina
  6. Dai dai che sei puntualissima
    È bellissimo sia il ricamo che il confezionamento
    Brava e buona guarigione

    RispondiElimina
  7. Ohhh ma é una delizia .....aspettiamo le lettere finali 😉

    Lolly

    RispondiElimina
  8. Beautiful, Irene!Lovely details!
    Have a nice week!
    Hugs and love from Portugal,
    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com


    RispondiElimina
  9. Mi dispiace che tu non ti senta bene..spero che tu ti rimetta in forze presto.
    Anche se la voglia di ricamare mi sembra ci sia sempre vero? Questo progetto mi piace proprio tanto. Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. E' veramente carino questo schema,e poi l'hai confezionato proprio bene!!

    RispondiElimina
  11. They all continue to look great :). I have trouble with letters they always come out different

    RispondiElimina
  12. favoloso...finito...chissà che bello.....

    RispondiElimina
  13. Beh dai hai quasi finito. Rimettiti presto.
    Stefy

    RispondiElimina
  14. Beh dai hai quasi finito. Rimettiti presto.
    Stefy

    RispondiElimina
  15. Brava Irene: il lavoro prosegue nonostante gli "acciacchi" di stagione o di aria poco salubre :(
    Un saluto Susanna

    RispondiElimina
  16. Bello! e riprenditi in frette. Mariuccia

    RispondiElimina
  17. Spero che stia meglio... Irene eccome se sei partita alla grande!

    RispondiElimina
  18. Semplicemente meravigliosi.....
    Un abbraccio Nadia

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

WIP marino e Guest Post per blog di ricamo!

Siete già in vacanza? Io no, ma ricamo granchi e pesci per pensarci 😄. Perciò vi farò vedere il mio WIP (gli schemi sono di Durene Jones) e poi parleremo di un'opportunità del web: il guest blogging! Infine un'iniziativa della Ele per smaltire le scorte!


Non sono simpaticissimi? Mi mancano un altro pesce e una tartaruga. Li ho iniziati senza sapere cosa farne, avevo degli avanzi di aida azzurra della dimensione perfetta. Poi ho pensato di fare una specie di fuoriporta con le conchiglie (che in realtà è già pronto), devo solo inventarmi come cucirli. Perciò restate connesse!

Schema di Durene Jones pubblicato su Cross Stitch Crazy n. 240 2018
Tela aida 64 (16 aount) Zweigart color azzurro
Fili e Filati DMC Mouliné Guest post: un'opportunità per tutti! Care ragazze, avendo un blog da più di qualche anno, ed amandolo tanto, ogni tanto mi fermo a leggere articoli su come migliorarlo. Lo so, non si vede, e il motivo principale è che ci vuole così tanto tempo per essere ordinata…

Solo WIP causa caldo :)

Ragazze sono un po' a rilento, sarà per il caldo? Ricamo poco quindi oggi vi farò vedere il mio WIP di broderie suisse angurioso. Poi una cosa importantissima, come riavere le notifiche via mail dei commenti del blog! Due parole sui tessuti da ricamo, infine tanto divertimento con i giochi online di punto croce.

Uh, non pensavo che sarebbe venuta così bene, l'ho iniziata un po' a caso perchè questo schema free di Mary Corbet l'ho trovato fresco ed originale rispetto alla broderie suisse tradizionale, figuratevi che non avevo nemmeno calcolato la stoffa, i bordi, i punti, niente! (Non si fa, eh? Le brave ricamine sono precise precise). All'inizio mi annoiavo pure, ma quando ho fatto una fetta d'anguria e ci ho aggiunto i semi a punto margherita me ne sono innamorata!


Sarà un lavoro lungo perciò lo vedrete anche nel prossimo post, ma è già bella, vero?
Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d&…

E niente, ancora WIP :)

Ce l'ho messa tutta ma neanche oggi ho qualcosa di finito da mostrarvi, quindi dovrete accontentarvi del work in progress della mia tovaglietta in broderie suisse. Poi parleremo di idee regalo per ricamine, di ansia e talento, infine ci saranno dei bellissimi free.


Ho fatto la parte speculare e il bordo, ma manca tutto il resto! Questo perchè, per complicarmi la vita, vorrei fare delle modifiche e, al posto delle foglioline verdi, farò delle olivette incrociate bianche. Mancano inoltre tutti i punti quadri, quindi mi servirà un'altra settimana.


Ma se si vogliono fare bene le cose occorre calma, quindi vai con gli altri punti! Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d'Alsace #8 Idee regalo per ricamine Non è Natale, non è neanche il nostro compleanno, ma noi ricamine amiamo coccolarci e farci piccoli regali, vero? Allora, anche se ne avevamo già parlato in passato, grazie allo spunto del post di Lord Libi…