Passa ai contenuti principali

Christmas Village

Ci sono voluti 10 mesi per terminarlo: iniziato con tanto entusiasmo sull'onda di un SAL, lo prendevo, poi lo lasciavo, poi lo riprendevo, poi lo dimenticavo. E ora, lo annuncio con orgoglio, l'ho finito! 

 
 

La ragione della lentezza è stata che l'ho lavorato al telaio solo nei weekend e, in più, l'ho personalizzato con tanti filati metallizzati e perline. 
Ho scelto una stoffina americana e la mia mamma mi ha cucito il cuscino


Eccolo qua



É meraviglioso, è valsa la pena perseverare senza mai dimenticare di farlo bene e senza fretta. Ora non ho più alcun UFO, devo dire che l'essermi imposta di rifinire tutti i ricami entro 15 giorni dal termine funziona.
Schema Christmas village di Sara Guermani
Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw
Perline Mill Hill
Fra poco vi farò vedere anche la mia nuova fatina di Lucie Heaton, quelle sono velocissime perciò sono in pari.

Commenti

  1. E' meraviglioso! Ora il tempo impiegato lo dimentichi e ti resta un capolavoro!

    RispondiElimina
  2. Oh, I absolutely love it, Irene--each little winter scene is so cute! Congratulations on a great finish :)

    RispondiElimina
  3. This design is just gorgeous. Congratulations on finishing it. And your mother made such a beautiful pillow out of it.

    RispondiElimina
  4. I love love love this pillow! Beautiful stitching and such a perfect finish! Good job as usual, Irene!:)

    RispondiElimina
  5. This is beautiful... WOW, You UFO's you are my HERO!

    RispondiElimina
  6. Bravissima Irene, è molto bello

    RispondiElimina
  7. complimenti , è davvero bellissimo !
    brava tu , per il ricamo e brava la tua mamma per averlo confezionato !
    un abbraccio Luly

    RispondiElimina
  8. Bè, che dire...meraviglioso!! Bravissima Irene!!
    Un abbraccio,
    Daniela

    RispondiElimina
  9. Caspita quanti bei ricami, oggi ho scoperto una ricamina nuova, complimenti per i tuoi lavori.
    Grazie per la visita, questa sera pubblicherò le foto dell'incontro!
    Anna

    RispondiElimina
  10. È davvero una meraviglia
    Complimenti a te per il ricamo e alla tua mamma per la realizzazione del cuscino. Un ricamo lungo ma ne è valsa la pena. Giovanna

    RispondiElimina
  11. Wow! Huge congratulations on finishing this one and fully finishing it into a gorgeous pillow.

    RispondiElimina
  12. Irene è favoloso !
    Un bellissimo cuscino ornamentale guai a sedercisi sopra !!!
    Una bella soddisfazione vederlo finito bravissima la tua mamma a confezionarlo

    RispondiElimina
  13. So Beautiful,
    Greetings Martina

    RispondiElimina
  14. Congratulation on this wonderful finish.
    The Village is so beautiful.
    Greetings, Manuela

    RispondiElimina
  15. E' un bellissimo ricamo Irene!! Mi piacciono molto questi ricami così ricchi di dettagli, bravissima! Assunta

    RispondiElimina
  16. Un trabajo perfecto, enhorabuena! Qué satisfacción cuando lo ves terminado, me entintan los diseños de Sara. Saludos!

    RispondiElimina
  17. hai ragione è davvero meraviglioso, la tua pazienza è stata premiata, un bacio, Gabry

    RispondiElimina
  18. Mamma mia, è stupendo il tuo cuscino! Complimenti a te e alla tua mamma!!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia, è stupendo il tuo cuscino! Complimenti a te e alla tua mamma!!

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia Ire!!! Bravissima tu e la tua mamma per il confezionamento!!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  21. Beautiful is your pillow!
    Suzi

    http://suzi7.blogspot.nl/

    RispondiElimina
  22. Bellissimo anche questo! Un capolavoro!

    RispondiElimina
  23. Lovely pillow, both you and your mother have done a great job.

    RispondiElimina
  24. Che bello, poi Natale...è sempre Natale.
    Complimenti per la perseveranza, è stato un mega lavorone!
    Mila

    RispondiElimina
  25. Che favola!! Bravissima

    To me new post WOMAN IN MAN
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  26. un lavorone, complimenti Lory

    RispondiElimina
  27. Awesome job! It looks beautiful!

    RispondiElimina
  28. Che dire.....senza parole! Una vera meraviglia! Ciao M.Grazia

    RispondiElimina
  29. Che dire.....senza parole! Una vera meraviglia! Ciao M.Grazia

    RispondiElimina
  30. finito!!!!!!!un capolavoro!!!!!!!!

    RispondiElimina
  31. Passo ad augurarti buona giornata

    To me new post WOMAN IN MAN
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  32. Ottimo lavoro, meriti un bel 10 e lode!
    Barbara

    RispondiElimina
  33. Già era un lavorone, tu ti sei voluta complicare la vita con perline e metallizzati. Però alla fine puoi ben essere orgogliosa: il cuscino è davvero bellissimo! Complimenti!

    RispondiElimina
  34. Wow! Una bella fatica ma devo dire che è venuto bellissimo e merita tutto il tempo che ci hai impiegato!
    Si fa proprio notare mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  35. Sei stata bravissima !! Gli schemi di Sara sono splendidi ma molto impegnativi . Super la tua mamma!!!
    Ciao
    Daniela

    RispondiElimina
  36. Sei stata bravissima !! Gli schemi di Sara sono splendidi ma molto impegnativi . Super la tua mamma!!!
    Ciao
    Daniela

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Halloween Bat

Ve ne innamorerete, lo so, anche se non amate Halloween. Perchè questo pipistrello di Durene Jones è così carino... Poi vedremo come fare le zucche con i gambaletti e una cartella colori DMC in excel per avere tutto in ordine.

Cerco di fare i progetti che mi sono prefissata più o meno in ordine, ma quando vedo un free bellissimo, scombussolo tutto e lo faccio subito! É stato il caso di questo pipistrello di Durene Jones che trovate sulla sua pagina facebook e condiviso sulla mia: non è un amore? Tra l'altro i monocolore sono veloci da fare, di diverso ha solo gli occhietti che ho fatto con il DMC fluorescente E940, così si accendono al buio! Ho provato a fare la foto ma non si vede nulla, sarete costrette a immaginarlo.

Per farne un piccolo ornamento l'ho ricamato sull'aida 80, con il Satin S310 a un capo (è bello cicciotto, copre bene) che sto cercando di smaltire. Per farlo brillare ci ho aggiunto un filo di lurex in tono, dalle foto non si vede, ma con la luce fa un le…

Dashing Through the Snow and the Woods

La sentite già la musichina di Natale? Dashing Through the Snow... ma no, è un ricamo!! 😁 Sono due piccoli schemi di Lucie Heaton, bellissimi e davvero particolari, ne ho fatto degli ornamenti. Vedremo poi qualcosa per Halloween e un altro tutorial per ricamare dei fiori spettacolari.

Dai dai, ditemi che sono bellissimi, ne sono particolarmente orgogliosa! 😌 Perchè dalla foto non rendono, ma sono eleganti. Gli schemi sono stati pubblicati sulla rivista Just Cross Stitch Christmas Ornaments 2018, vi ho messo il link ma, se posso, ve la sconsiglio: chiaramente è questione di gusti, ma di tutto il fascicolo l'unica cosa che mi è piaciuta è questa di Lucie e un altro che farò prossimamente con le pecorelle, basta. Per me è un po' una delusione, sia gli schemi che le rifiniture, sembrano fatti in fretta e alla va là come la viene, invece a me serve ispirazione per impegnarmi e migliorarmi. Perciò, se non volete ricamare subito questi ornamenti, vi consiglio di aspettare, perchè …

Warmest Wishes

Pensiamo all'inverno nonostante l'autunno così caldo e radioso. Perchè a noi ricamine il freddo non dispiace, soprattutto ricamarlo! Ancora di più se lo facciamo in compagnia, come questo Warmest Wishes di Helga Mandl. Vedremo poi un tutorial per ricamare bene e facilmente rose a tela di ragno.

Quando Barbara mi ha contattata prima dell'estate chiedendomi se avevo voglia di ricamare qualcosa insieme le ho detto subito di sì. Perchè quest'anno avevo scelto di non partecipare a SAL per essere più libera, tuttavia l'isolamento un po' mi pesava: mi piace la compagnia, seppur virtuale. Mi ha proposto questo schema che ho trovato davvero molto carino, non conoscevo la disegnatrice, e poi ricorda Barbara Ana, vero?

E invece si chiama Helga Mandl, ma non ho trovato molto in rete su di lei. Viste le misure ho deciso di farne un quadretto, un ornamento sarebbe venuto troppo grande, non mi pareva il caso di ricamarlo a un filo per farlo piccolino, il punto scritto non sa…