Passa ai contenuti principali

SAL Joyful World: ultima tappa!

Ammetto di essere felice ma anche un po' triste per aver finito quest'avventura: ero ansiosa come una bambina ogni volta che arrivava un nuovo schema. Ed ero ansiosa anche di vedere come sarebbe stato declinato da tutte le manine in giro per il mondo. Spero che in futuro ci sarà qualcosa per ritrovarci ancora insieme.
Intanto ecco la splendida tappa di dicembre


Ho variato i colori per il solito problema della tela chiara. Lo schema lo trovate qui. Eccoli tutti insieme pronti per essere appesi sul mio nocciolo contorto appena sarà passato Natale.


Schema di The Snowflower Diaries SAL Joyful World sul blog o su facebook
Tela Zweigart Brittney Lugana 28 ct color avorio
Filati DMC Mouliné
Tela Adige Grigoletto color arancio
Ora vi racconto qualcosa di me che vi farà ridere. Potrei intitolarlo La congiura dell'universo per farmi fare shopping haha!
Dunque, come sapete nel tempo ho accumulato libri, schemi, stoffe, fili che mi potrebbero bastare fino alla pensione (mancano ancora un fantastiliardo di anni), quindi mi ero ripromessa di acquistare con oculatezza solo ciò di cui avevo veramente bisogno. Non so se sapete, care amiche americane, che il vostro Black Friday è arrivato anche qui: il giovedì non mangiamo tacchino, ma il venerdì alcuni negozi fanno gli sconti. Io mi sono detta: per quanto riguarda il ricamo, mi serve qualcosa? Mi serve davvero? Perchè sapevo che Casa Cenina avrebbe fatto lo sconto, no? Ho guardato la mia Wishlist: ciò che desideravo non era disponibile, e altro... beh, potevo farne tranquillamente a meno. Quindi mi sono detta: non comprerò nulla fino all'anno prossimo 😌.
Ero veramente ferma sul mio proposito, fermissima, tanto che non guardavo nemmeno internet per non cadere in tentazione. Poi cos'è successo? Che il mio compagno aveva bisogno di un po' di cose da Amazon (di solito compro io) e quindi gira di qua gira di là, ho visto un bel libro Rico Design, messo nel carrello e comprato. Vabbè, 7 euro, si possono anche spendere, no? Ero ancora molto orgogliosa si me 💪.
Ma poi...
Complice lo sciopero dei treni, mi sono fermata in ufficio di più e ho aperto il sito di Casa Cenina. Proprio in quel momento avevano appena riassortito le scorte ed era di nuovo disponibile il libro della Enginger che volevo: scontato 👀. Non ci ho pensato due secondi, messo nel carrello. Poi, per non pagare le spese di spedizione, ci ho aggiunto questo e quello, quello e quell'altro... carrello pieno e acquistato. Quindi tutti i miei propositi sono andati a farsi benedire, ecco!! Ma è colpa del moroso e dello sciopero dei treni!
E niente, dovrò ricamare tantissimissimo se non voglio trovarmi la casa più fornita di una merceria! Quindi faccio un appello ai negozi: se avete in mente di fare sconti natalizi, non fatemelo sapere okay? Non voglio sapere niente niente niente lalalala 🙉😋.

Commenti

  1. Bravo, you managed to stitch them all this year. And they all look gorgeous, Irene.
    It often happens to me that I buy cross stitch thing although I really don't need anything, lol.

    RispondiElimina
  2. Ciao Irene, mi ha fatto ridere la storia del Black Friday... anche io volevo stare lontana dal pc, ad un certo punto ho sentito un vocina, giuro, e ho ceduto! Vedrai come ti piacerà quel libro della Enginger.
    Mi piacciono tutti i mesi ricamati, tutti già pronti per essere usati, anche io provo un po' di nostalgia quando finisco un ricamo o un sal di sicuro però ci saranno altre occasioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. maledette vocine... chissà che belle cose hai comprato anche tu :)

      Elimina
  3. 😹😹😹dai il Black Friday capita una volta l anno!
    Io non ho potuto comprare perche quello che mi piaceva era terminato 😿 ma ho fatto la prenotazione e appena verrà ri assortito sara mio ....spero!
    Bellissimo il sal tutto insieme , farà un figurone sul nocciolo ; il mio lavoro procede venerdì ho ricamato un bel po sto cercando di fare crocette un po per volta tutti i giorni.
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava :) dai che lo finisci per Natale

      Elimina
  4. Ahoj Irene,
    nádhera, prekrásne výšivky, veľmi milé...
    Prajem pekný advent,
    A.

    RispondiElimina
  5. Liebe Irene,
    wunderschön dein letztes Ornament und Gratulation, du hast alle 12 Joyfoul World Motive in diesem Jahr gstickt. Ich selber habe nur neun Motive geschafft.
    Ich konnte dem Black Friday bei Casa Cenina auch nicht wiederstehen. Und das Weihnungsbuch von V. Enginger ist wunderschön. Viel Spaß damit.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  6. 😂😂 è dura resistere! !! Bellissimi i tuoi ricami! Il punto croce mi manca tantissimo, è un anno che non ricamo a causa della vista... vediamo se cambiando gli occhiali posso ricominciare! ^_^ a presto

    RispondiElimina
  7. Ma hai fatto benissimo
    Ogni tanto bisogna gratificarsi
    Bello il tuo post :-)

    RispondiElimina
  8. Ahahahhahahaha!!!! Troppo forte .... potremmo metterci insieme tutte e aprire una merceria...
    scherzi a parte quale libro della Enginger hai comperato?
    Bellissimi tutti mesi! Pensa che per finire non ne ho ricamato nemmeno uno uffa🤗💓

    RispondiElimina
  9. ahahah.....io sono stata risparmiosa....il libro della Engiger è nell'elenco per Babbo Natale..vediamo sarò stata buona....che belli tutti i mesi finiti...un bel colpo d'occhio....poi li vogliamo vedere sui rami...

    RispondiElimina
  10. anche secondo me hai fatto bene a farti una "coccola" ricamosa ...ogni tanto ci vuole !
    ...e complimenti per i tuoi addobbi , ora attendiamo foto del nocciolo addobbato !
    un abbraccio Luly

    RispondiElimina
  11. Irene eccome se ti capisco!!! ma a questo giro sono stata brava...pacca sulla spalla e un regalino in più a Natale!!! :-)
    Curiosa di vedere i tuoi acquisti!

    RispondiElimina
  12. Congratulations Irene!!! They all look lovely :)

    RispondiElimina
  13. Congrats to last finishing, they all look wonderful.

    RispondiElimina
  14. Cara Irene, questi ricamini sono di una bellezza e delicatezza unici! Non vedo l'ora di ammirarli appesi al tuo nocciolo.
    Quanto al resistere alle spese ho fatto il tuo stesso identico ragionamento: quello che mi interessava su Casa Cenina non era disponibile al momento e...per fortuna così è stato anche venerdì. Pace. Sono anche io bulimica di libri e schemi di xxx anche se so che non li ricamerò mai tutti :)
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  15. Beautiful finish and love how they look together! Great to hear you were able to get some good deals as well.

    RispondiElimina
  16. Sempre incantevoli le tue crocette! mi fai proprio venire voglia di riprendere in mano ago e filo, la voglia è tanta, ma purtroppo il tempo è poco!!!! Intatno continuo ad ammirare le tue opere!! baciii

    RispondiElimina
  17. Those are so very pretty. So happy to see them all completed.

    RispondiElimina
  18. Great work on completing the Joyful World SAL, they look fantastic all together like that too.

    RispondiElimina
  19. Complimenti Irene mi sono davvero incantata per un quarto d'ora a guardare questi lavori stupendi! Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi e se ti va di ricambiare passa da me!
    http://marycosmesi.blogspot.it
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
  20. Great finish this one is very cute!

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Mini Shamrock: tutorial per un portachiavi

Ciao ragazze, oggi, grazie a un free di Faby Reilly, arriva il tutorial per il portachiavi! Parleremo poi di risparmio sui materiali per punto croce, vedremo un paio di altri tutorial per fare un coordinato per ricamatrice a pecorelle e alcuni free per la festa della mamma.

Non sono irlandese e nemmeno una fan della birra ma, quando Faby Reilly ha pubblicato questo free in occasione della Festa di San Patrizio l'ho subito salvato. All'inizio non sapevo bene cosa farne, poi, complici le vostre richieste di tutorial, ho realizzato un portachiavi.
Allora, iniziamo? Potete farlo con qualsiasi tipo di schema, basta che non sia troppo grande. Ricamate il vostro disegno (io l'ho fatto su entrambi i lati, ma voi potete fare due disegni diversi, oppure mettere le iniziali) e realizzate un punto scritto tutto attorno: quadrato, rettangolare, delle dimensioni che volete, basta che le due parti siano perfettamente uguali.


Ora ritagliate l'eccesso di tela lasciandone una parte di …

Letters for Santa

Dopo la festa del primo maggio e qualche giorno di relax a casa, riprendiamo i ricami. Oggi vi mostrerò qualcosa di natalizio con schema free di The Little Stitcher, poi vedremo un manuale di ricamo tradizionale e un paio di tutorial, infine qualcosa di divertente con i VIP che ricamano.

Con questo caldo ci mancava un ornamento natalizio, no? E allora è capitato a fagiolo questo schema free che The Little Stitcher ha pubblicato tempo fa sul suo blog (sotto trovate il link per scaricarlo). In realtà si trattava di uno schema più grande, ma io volevo fare qualcosa di piccolino per sfruttare avanzi di filo e tela. La foto non gli rende giustizia, è venuto davvero elegante e carino.

Anche se... vi confesso che l'ho cucito un po' storto, ma grazie a passamaneria e nastri si è nascosto il tutto. Letters for Santa Dear Santa schema free di The Little Stitcher che potete trovare alla fine di questo post Tela Zweigart Floba superfine 35 count color Platinum
Fili e Filati DMC Mouliné
Imbo…

Un runner pieno di conigli

Ciao ragazze! So che non è Pasqua ma oggi vedremo il runner di conigli Rico Design, la mia recensione del nuovo libro di Francesca Peterlini sulla broderie suisse, il video tutorial di Vonna per la rifinitura di un ornamento, il nuovo SAL di Sara Guermani e poi parleremo di schemi free sponsorizzati!




Era chiaro che avessi preparato questo progetto prima di Pasqua, vero? Tuttavia non l'avevo nemmeno iniziato, tra tutte le cose che dovevo fare, per questo non c'era posto. Ora, di metterlo via per un altro anno proprio non se ne parlava (non l'avrei fatto mai più), così ho preso il coraggio a due mani e l'ho iniziato!


So che vi piacerà tantissimo, perchè io stessa ne sono entusiasta (non pensavo sarebbe venuto così bene), però vi devo dire alcune cose. Innanzi tutto questo libretto Rico Design l'ho comprato l'anno scorso per sbaglio: ne volevo prendere un altro e ho scambiato numero. Quando l'ho ricevuto, ho deciso di tenerlo ma con poca fiducia: non pensavo …