Passa ai contenuti principali

Cat and pudding

Cosa ci fa un gatto con un dolcetto? Aspetta di essere appeso sull'albero 🎄 :) C'è la mano di Durene Jones, naturalmente. Parleremo poi di qualche nuovo (e vecchio) acquisto che ho fatto, le recensioni sono sempre utili 👍


Sono particolarmente felice di ricamare questi free di Durene Jones (li trovate sulla sua pagina facebook e condivisi sulla mia), io la adoro: non solo perchè mi piace tantissimo come disegna (tanto che compro i suoi libri quando escono e le riviste con cui collabora) e non solo perchè i suoi schemi sono sempre semplici, fattibili e divertenti, ma anche perchè è così generosa (posta un free ogni venerdì [e che free!!]) che mi piace farle un po' di pubblicità, se la merita tutta! É una delle poche disegnatrici che non si ripete mai è presta attenzione a tutti: quando ricamiamo qualcosa di suo e lei lo vede sui blog o su facebook, ringrazia. Ma siamo noi a dover ringraziare lei, tra l'altro i suoi schemi in vendita hanno un prezzo davvero accessibile (ho visto alcuni disegnatori far pagare anche 25 euro uno schema uguale a tanti altri, anche... un po' copiato...😕).
In particolare questo bel gattone bianco lo aveva distribuito tantissimo tempo fa (è del 2015), io lo avevo salvato e messo nella cartella degli schemi natalizi. Visto che quest'anno ho deciso di fare tanti piccoli ornamenti eccolo qua! Ricamato su un avanzino minuscolo di Newcastle grigio perla. Non è un amore?

Schema free di Durene Jones scaricabile dalla sua pagina facebook
Tela Zweigart Newcastle 40ct. color grigio perla
Filati DMC Mouliné
Ora sto ricamando uno schema di Barbara Ana in due versioni e, contemporaneamente, sto facendo un esperimento in broderie suisse ripresa dopo tanto tempo (e sono davvero arrugginita). Presto ve li farò vedere.

Ma non avevo detto che non compravo più? E invece...

Hehe, in realtà qualcosina ogni tanto la devo pur comprare e, complice un micro sconto per il mio compleanno, ho preso un malloppo di filati mouliné che avevo finito e qualche libretto e schema nuovo. Andiamo con ordine, così vi faccio qualche recensione.
Per prima cosa ho acquistato due schemi:
Evergreen di Prairie Schooler mi piace troppo, è da tanto che lo volevo, questo qui 


Lo trovo davvero un "sempreverde", perfetto sia per ricamarlo tutto assieme che in vari ornamenti. Non penso di farlo quest'anno, ma il prossimo sicuramente!! Schema chiaro e ben fatto, gli animali li trovo davvero originali e con stile inconfondibile.

Altro schema acquistato è un Parolin, dopo tantissimo tempo!! Le collezioni scorse le trovavo troppo uguali a quelle passate, mi ero un po' annoiata, invece questa, pur restando nella classicità paroliniana, è un po' più moderna. In particolare ho preso Bacche e balocchi 2, questo qui


ma mi piace tutta la serie delle Bacche e balocchi, magari in futuro prenderò anche gli altri. Se li ricamo su tessuto fittissimo diventano piccoli e possono diventare anche ornamenti, oppure grandi ne farò dei quadretti. Tra l'altro non li considero solo natalizi, li trovo perfetti anche per San Valentino. Piccola e unica critica: ho tanti schemi di Parolin, sono classicamente stampati su cartoncino giallo e, non so se sono stata particolarmente sfortunata, ma le copertine hanno sempre le foto un po' sfocate. Gli schemi hanno la stampa perfetta, ma le copertine no. Non sarebbe un gran problema, se non fosse che io le foto dei ricami finiti le osservo sempre per aiutarmi a modificare i colori o per fare variazioni e ho bisogno che si vedano bene. Ecco, per il resto li trovo davvero deliziosi e valgono il prezzo pagato, non ne ho mai dato via uno, li tengo tutti 👍

Passiamo ai libri. Presa dalla curiosità ho comprato il libretto DMC dedicato ai nuovi colori, il Point de Croix/Cross Stitch 01 ma vorrei farne una buona recensione, con le foto (perchè prima di acquistarlo non ne ho trovato in giro purtroppo), quindi lo rimando al prossimo post (sapete, io compro i libri solo dopo aver visto le recensioni su blog di cui mi fido, quindi penso possa essere utile). Vi anticipo solo che beh, costa poco quindi vale la pena, che non tutti gli schemi sono di mio gusto nonostante i grandi nomi di copertina (ma alcuni sono davvero belli), e che questi nuovi colori non li trovo eccezionali accostati tutti insieme, ma vedremo. Ah, sul retro della copertina (ma ve la farò vedere la prossima volta), c'è una piccola tabella colori, molto d'aiuto. Ho fatto lo spoiler del mio prossimo post ma non resistevo 😉


Vi parlo invece di questo, il classico Decors de Noel 2017 DMC. Non posso farvi le foto delle pagine perchè ci sono gli schemi, ma già la copertina vi fa vedere molto (praticamente quasi tutto). Dunque, partiamo da lontano: per me non è Natale se a novembre non compro un librettino natalizio Rico, qualche rivista e, appunto, il libretto DMC. É diventata una tradizione, mi piace poi metterli sullo scaffale della libreria in ordine di anno ma... beh, dagli anni passati questo libretto si è assotigliato tantissimo ed ha perso di originalità: pochi schemi, un po' sempre sullo stesso stile e alcuni già pubblicati in passato (👀 ma uffa!!!). La cosa che mi piace è che sono schemi perfetti per i ricamabili DMC e quindi non devo stare lì a contare le crocette se ci stanno sull'asciughino, o cambiare i colori per abbinarli. Però, non so se valga la spesa. Se avete già i librini degli anni scorsi e non fate la collezione come me beh... potete anche saltare e comprare qualche libro migliore.


Allora, per oggi è tutto, prossimamente vedrete ancora Natale, sono monotona ma è il periodo, che ci volete fare? 🎅

Commenti

  1. Ciao Irene prima di tutto voglio dirti che il micio natalizio è molto carino.
    Gli schemi che hai preso non rientrano nei miei gusti ma penso che siano belli;
    collezioni... prima compravo anche io tutte le riviste di natale poi sinceramente ho cominciato a notare ripetizioni su ripetizioni ed ora mi limito a qualche libro più costoso, ben fatto e inedito.

    RispondiElimina
  2. Ciao Irene ,il micione lo adoro 😸 , anche a me piacciono molto gli schemi di Durene Jones ,trovo che sia molto gentile a condividere spesso gli schemi free.
    Belli anche i tuoi acquisti ,per me le crocette natalizie devono aspettare 😞
    Grazie anche per i consigli sempre utili e interessanti .

    RispondiElimina
  3. This little Christmas cat by Durene Jones is so sweet, and you finished it so beautifully. The pink ricrac and ribbon suit her great :)
    Nice new books that you got. Some weeks ago I stitched a couple of designs from Prairie Schooler's Evergreen book, they were so fast and easy to stitch. And they look really good.

    RispondiElimina
  4. Grazie Irene, per tutte le golose informazioni che ci passi. Il tuo micetto è un amore
    Un saluto Susanna

    RispondiElimina
  5. Carissssima Irene le tue creazioni sono meravigliose ma quel gattino goloso e' troppo bello!!!bravisssima!buona serata!Elisa

    RispondiElimina
  6. Cat + Pudding = A lovely ornament :)

    RispondiElimina
  7. Such a pretty finish! Durene's designs are always so cute and such fun to stitch.

    RispondiElimina
  8. IL gatto è davvero delizioso!!! e poi... grazie!! per le recensioni e i consigli che dai... Leggerti è sempre una nuova scoperta!!! <3<3<3<3<3
    :*

    RispondiElimina
  9. Bello? È bellissimo il tuo gattino!! Grazie per tutte le info Irene, sei troppo gentile. Gli schemi Parolin mi hanno stufato, li trovo sempre uguali.... ne ho fatti alcuni anni fa e ricordo che ci ho messo mesi, anni per finirli.... Durene Jones invece mi piace moltissimo e hai ragione: è una persona speciale!!
    Schemi non ne compero quasi più, ho l'armadio pieno, ma ho letto che è uscito uno della Lentini su natale che pare sia bellissimo. Se lo trovo ci dò un'occhiata. Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Che bello Irene questo micione! Poi mi piace sempre molto come confezioni e rifinisci i ricami! Anche a me piacciono tanto i libretti della RICO, ne ho presi per ogni stagione. Parolin è super, ma anch'io ci mettevo una vita a finire di ricamare i suoi schemi: dopo un po' perdo lo sprint! Aspetto la tua broderie suisse, da me il ricamo è tutto in stand-by, ma adoro vedere le tue creazioni! A presto

    RispondiElimina
  11. Bello intuo micio e interessante come sempr eil tuo post! grazie delle informazioni. Un caro saluto, Mariuccia

    RispondiElimina
  12. Such a cute finish, and thank you for all the info!

    RispondiElimina
  13. Hihibi é così cicciottino stupendo!

    RispondiElimina
  14. Ciao Irene, complimenti per il nuovo ricamo terminato.
    Sai che stò cercando di seguire il tuo esempio e ricamare mezz'ora al giorno?
    La prima settimana ci sono riuscita, la seconda no, causa impegni e un pò di raffreddore.
    Comunque devo dire che funziona i lavori procedono più spediti ^_^

    RispondiElimina
  15. Complimenti, molto molto grazioso.
    Belli anche tutti i ricami natalizi che conti di realizzare
    Maris

    RispondiElimina
  16. Quel gattino è troppo sfizioso... ma... dimmi! Come si fa a non acquistare materiali per creare? Io non ci riuscirò mai

    RispondiElimina
  17. What a beautiful stitch and such a lovely finish.

    RispondiElimina
  18. Just love this cat and pudding design and pretty finish.

    RispondiElimina
  19. Il cuscinetto con il gatto è carinissimo, bravissima!
    I tuoi acquisti mi piacciono tutti e le tue recensioni sono molto interessanti.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Come si organizza un SAL

Parliamo ancora di SAL? Sì! Ho ricamato poco causa strascichi influenzali, perciò in questo post proseguiamo il discorso: vedremo come e perchè organizzare un SAL, di quale tipo, quali mezzi utilizzare, come portarlo avanti senza abbandoni, i vantaggi e gli svantaggi. Pronte?

Abbiamo già visto cosa sono i SAL, i vari tipi e come partecipare. Ma se volessimo organizzarne uno noi, cosa dobbiamo fare? Come si organizza un SAL Può capitare che tra i vari SAL che ci sono in giro non ce ne sia uno che ci piaccia particolarmente, oppure abbiamo un lavoro lungo che vogliamo assolutamente fare ma ci spaventa affrontarlo da sole, oppure abbiamo la casa piena di UFO e abbiamo bisogno di sprone per andare avanti. Perchè non organizzare noi un SAL tutto nostro?

Vediamo quali sono i passi da compiere.
1. scegliere il tipo di SAL Vogliamo ricamare in compagnia in casa nostra? Se abbiamo già un gruppo di amiche o pensiamo di averne vicine, possiamo creare un appuntamento settimanale o mensile, nell…

Un pavone a punto croce per asciugamani vanitosi

Buongiorno ragazze, eccoci al nostro appuntamento: finalmente ho ricamato qualcosa! Una coppia di asciugamani color vaniglia con un bel pavone Rico Design. Come vedete sono tornata ai ricamabili perchè ne ho da smaltire! Vedremo poi ancora pavoni ma in versione free e un paio di Mystery SAL per chi li ama.

Ma ci credete? Ho ancora ricamabili nell'armadio, pazzesco: ma quanto compravo? Per gli asciugamani poi, avevo una particolare predilezione, infatti acquistavo anche tanti libretti con schemi. Sappiate che non sono finiti! 😦

Questo schema in particolare me l'ero segnato da fare appena lo avevo visto, mi piaceva tantissimo! É pubblicato sul libretto Rico Design n. 142 Bouquet de couleurs e, come al solito, sono segnati solo i filati Rico Design e dobbiamo fare noi la conversione. Allora, siccome è un po' sballata, vi metto quella che ho scelto io se volete farla come me:
Rico    DMC 001     B5200 270     742 059     3776 052     3328 053     347 140     3839 150     792 …

A Little Love: Lizzie Kate per San Valentino

É la settimana di San Valentino. Non so mai se fare qualcosa o no, e se pubblicarlo, perchè a molti questa "festa" fa male, ricordando loro la solitudine. Tuttavia credo che viverla in un modo più largo, considerando l'amore per se stessi e per i propri cari, non solo per un compagno o una compagna, faccia stare meglio. Allora ho ricamato qualcosa e ve lo faccio vedere.


Lizzie Kate! Perchè è una disegnatrice che mi piace, semplice e veloce, colorata, allegra. Un piccolo ricamo, un piccolo amore per ricordarci di volerci bene.

Ho usato i filati DMC indicati, ho solo modificato gli uccellini e il cuore usando degli sfumati che voglio finire e ho aggiunto le perline e i bottoni. Ne ho fatto un cuscinetto applicando l'aida sopra la tela Adige, un cosa semplice, avevo poca voglia di cucire, ma è venuto carino. Schema di Lizzie Kate A little love Tela Zweigart aida 20 count (80) color light mocha Fili e Filati DMC Mouliné Qualcosa di free da ricamare per San Valentino? Ce …