Passa ai contenuti principali

Tovaglia ghirlanda di fiori

Sono orgogliosissima di essere finalmente arrivata alla fine di questa tovaglia che, devo dire la verità, mi ha dato parecchio filo da torcere. I problemi sono stati molti, a partire dalla stoffa, un cotone bianco a 11 fili acquistato in un negozio della catena Made in Biella, molto regolare, ma rigidissimo all'inizio e floscio dopo 2 giorni di lavorazione, tanto da dover usare il telaio (che non amo). Difficile anche da stirare, in compenso a lavarlo è venuto davvero bianchissimo.
Poi lo schema, tratto da Blumenmeer, il bellissimo libretto Rico design n. 125: per la prima volta da quando uso i libri Rico ho avuto parecchie difficoltà a distinguere le sfumature delle rose. Non so se mi è capitata una copia fallata, ma i rosa non si distinguevano per niente, ho dovuto andare a occhio. Per questo sono venute una diversa dall'altra (il che, tutto sommato, non è neanche male). Il filato è DMC e Anchor, a seconda di quello che avevo in casa.
Infine la rifinitura: avevo pensato di fare un orlo a giorno, magari riprendendo il colore rosa pallido; poi per fare più presto, visto che ormai mi stavo annoiando, ho comprato un pizzo di cotone ed è venuta così.
Abbiate pietà, come al solito gli angoli sono il mio punto debole. Et voilà, un altro lavoretto finito :)

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Cuori in broderie suisse

Cosa sarà tutto questo amore nell'aria, sarà che si avvicina il 14 febbraio? 💖 E allora, cosa c'è di meglio che fare dei cuori in broderie suisse? Sì, li ho finiti! Vedremo poi qualche schema free per San Valentino, un paio di SAL in corso e una nuova rivista francese  di ricamo tradizionale appena uscita.

Io amo la broderie suisse (per le amiche anglosassoni è la tecnica del chicken scratch), sia ricamarla che vederla, ma poi, soprattutto quando ricamo lo stesso soggetto per più volte, mi stanco e faccio fatica a finire i lavori. Questi cuori, infatti, li avevo iniziati parecchio tempo fa e sono rimasti nel cestino. Ho dovuto fare uno sforzo sovrumano per portarli a termine, ma ce l'ho fatta! 💪


Pensavo che la cosa più difficile sarebbe stata la cucitura a macchina e invece no! Fatto il primo un po' così e così, ho capito che dovevo usare il passo più corto, ovvero i punti piccoli, così riuscivo a girare meglio il piedino. La cosa più ostica è stato rivoltarli!! Rag…

Puntaspilli e trovaforbici di primavera!

Conoscete la mia passione per puntaspilli e trovaforbici? Mi piace averne per ogni occasione. E visto che arriva la primavera ne ho fatto in tema. Poi vedremo l'avvio di un HAL e di un SAL. Un HAL? Sì, avete letto bene, proprio un HAL. Siete curiose? Proseguite con la lettura.


Avevo il puntaspilli con i fiocchi di neve per gennaio, ora sto usando quello con i cuori (che vedrete nelle foto del WIP più sotto) per febbraio ma per la primavera non avevo nulla. Così ho preso una bella stoffina Tilda fiorita e ho fatto un citrullo, perchè adoro questa forma per i miei aghi. Volevo mettervi il link con il tutorial da cui ho imparato io ma il blog è stato rimosso!! Per favore, non cancellate i blog con i tutorial, servono sempre!! Era fatto così bene, uffi. Ne ho trovato un altro qui molto simile. Segnalo questo perchè come me lascia l'apertura a lato per imbottire, ho visto che molte cuciono tutto il bordo e poi fanno un buco in mezzo, ma a me non piace.


Siccome poi volevo complicar…

Carnevale e chiacchiere tra WIP

Buon Carnevale! State friggendo frittelle? Date gli ultimi ritocchi al vostro costume? Non preoccupatevi, oggi il post sarà breve perché questa settimana non ho finito nulla. Però faremo una piccola riflessione, vedremo qualche free per San Valentino (anche se è un po' tardi) e una novità di Country Cottage Needleworks.


Care ragazze, tra una frittella, una castagnola e le canzoni del festival di San Remo non sono mica andata avanti tanto con i miei ricami, eh? Ho terminato i gatti di Shannon Wasilieff ma non li ho ancora rifiniti (a dire il vero non ho bene idea di come farli), ho solo scelto la stoffina per il retro.
A proposito di stoffine, ho scoperto (grazie ad un blog di una ricamina inglese) un sito di stoffe molto carine, vendono anche piccoli pezzi, è Always Knitting and Sewing, voi avete mai comprato? Mi piacciono particolarmente le stoffe per Halloween, piene di fantasmini, qui io non le trovo, le fiere non le frequento e nelle mercerie o al mercato sono costretta a co…