Passa ai contenuti principali

Il mio primo tentativo di Broderie Suisse

Mi sono innamorata di questa tecnica dopo averla vista ad Abilmente l'anno scorso. Non so perchè poi, forse per i troppi lavori in corso, ho accantonato i libri che avevo preso e non ci ho più pensato. Ma il web me lo ricorda ogni giorno tramite i vostri blog, quanti bei lavori si possono fare in modo semplice e veloce, così mi sono decisa e ho acquistato l'occorrente.
Vorrei fare dei sacchettini per mettere gli ovetti di zucchero per Pasqua, così, un po' a occhio, prendendo spunto qui e là, ho ricamato questo


Penso di cucire un pizzo sulla sommità, e legare il sacchetto con della rafia. Intanto preparo anche gli altri e poi vedrò.
A chi vorrebbe cimentarsi con questa tecnica, vorrei dire di provare, anche da autodidatta, è molto facile e davvero velocissima. Unica accortezza: usare il telaio per tener ben stesa la stoffa e dare al filato la giusta tensione.

Materiali usati:
Tessuto Adige Grigoletto Lilla
Filato DMC Retors d'Alsace n. 8 Blanc

Commenti