Passa ai contenuti principali

Un tripudio di cervi

Fa un caldo malefico e io che cosa faccio? Preparo l'inverno! Tempo fa avevo comprato la tovaglia Rico Design da ricamare con il relativo libretto e via! Ho deciso di farla. Naturalmente l'entusiasmo iniziale si è subito spento perchè a ricamare sempre la stessa cosa mi annoio, in più tutto quel metallizzato che odio! Ho avuto la bella idea di usare il Diamant DMC che non mi ha lasciato per niente soddisfatta, è rigido e grosso e piega le tela. Comunque l'ho finita ed eccola qua, presto partirà per la casa in montagna.




--------------------o--------------------
Schema di Annette Jungmann tratto dal libretto Rico Design n. 121 Frohe Weihnachten
Tovaglia ricamabile Rico Design
Filati DMC Mouliné
DMC Diamant n. 3821

Commenti

  1. beh il risultato e' splendido pero' complimenti!

    RispondiElimina
  2. La fatica ti ha ripagato, è molto bella, io il filato dmc metallizzato non lo uso più da anni, uso i rainbow gallery che sono decisamente migliori

    RispondiElimina
  3. Una bellissima tovaglia , ricamare lo stesso soggetto spesso annoia ma il risultato è ottimo

    RispondiElimina
  4. Molto carina, starà benissimo nella casa di montagna!!
    Comunque ti capisco, anch'io ho preso il Diamant ma argento ed è rimasto ancora lì..
    Buona giornata, Martha

    RispondiElimina
  5. Bravissima Irene! è fantastica!!!
    però confermo... anch'io mi annoio a ricamare sempre lo stesso soggetto e il lavoro mi resta in giro per mesi (e a volte anni) ma poi lo finisco e sono super soddisfatta!!!
    E' proprio bello questo schema della rico!!
    Buona giornata :-D

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze, sapeste che faticaccia! Mi fa piacere non essere l'unica con il problema dei metallizzati!

    RispondiElimina
  7. Irene la noia è stata ripagata dal bellissimo risultato!
    Hai la mani d'oro!
    Complimenti!

    Un abbraccio!
    Daniela

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia questa tovaglia è proprio adatta alla casa di montagna.

    RispondiElimina
  9. Bravissima... se realizzi questi capolavori quando sei annoiata...w la noia...
    Ciao a presto ... ^_^

    RispondiElimina
  10. Ciao, avrai anche tribulato, ma l'effetto è bellissimo, complimenti per il tuo blog, proprio bello!!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per la costanza, alla fine ne è valsa la pena visto che il risultato è bellissimo!
    Franca

    RispondiElimina
  12. Che sia fuori stagione o meno direi che è venuto bene e che è già pronto per il prossimo inverno. Ora però godiamoci questa meravigliosa primavera, che dici? Se ti va di passare da me ne sarei felice. Passa una bella serata, Sara

    RispondiElimina
  13. Amei conhecer o seu blog, já fiquei por aqui!!!Achei maravilhoso!!!Visite-me:http://algodaotaodoce.blogspot.com.br/
    Siga-me e pegue o meu selinho!!!

    Obrigada.

    Beijos Marie.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Mini Shamrock: tutorial per un portachiavi

Ciao ragazze, oggi, grazie a un free di Faby Reilly, arriva il tutorial per il portachiavi! Parleremo poi di risparmio sui materiali per punto croce, vedremo un paio di altri tutorial per fare un coordinato per ricamatrice a pecorelle e alcuni free per la festa della mamma.

Non sono irlandese e nemmeno una fan della birra ma, quando Faby Reilly ha pubblicato questo free in occasione della Festa di San Patrizio l'ho subito salvato. All'inizio non sapevo bene cosa farne, poi, complici le vostre richieste di tutorial, ho realizzato un portachiavi.
Allora, iniziamo? Potete farlo con qualsiasi tipo di schema, basta che non sia troppo grande. Ricamate il vostro disegno (io l'ho fatto su entrambi i lati, ma voi potete fare due disegni diversi, oppure mettere le iniziali) e realizzate un punto scritto tutto attorno: quadrato, rettangolare, delle dimensioni che volete, basta che le due parti siano perfettamente uguali.


Ora ritagliate l'eccesso di tela lasciandone una parte di …

Letters for Santa

Dopo la festa del primo maggio e qualche giorno di relax a casa, riprendiamo i ricami. Oggi vi mostrerò qualcosa di natalizio con schema free di The Little Stitcher, poi vedremo un manuale di ricamo tradizionale e un paio di tutorial, infine qualcosa di divertente con i VIP che ricamano.

Con questo caldo ci mancava un ornamento natalizio, no? E allora è capitato a fagiolo questo schema free che The Little Stitcher ha pubblicato tempo fa sul suo blog (sotto trovate il link per scaricarlo). In realtà si trattava di uno schema più grande, ma io volevo fare qualcosa di piccolino per sfruttare avanzi di filo e tela. La foto non gli rende giustizia, è venuto davvero elegante e carino.

Anche se... vi confesso che l'ho cucito un po' storto, ma grazie a passamaneria e nastri si è nascosto il tutto. Letters for Santa Dear Santa schema free di The Little Stitcher che potete trovare alla fine di questo post Tela Zweigart Floba superfine 35 count color Platinum
Fili e Filati DMC Mouliné
Imbo…

Un runner pieno di conigli

Ciao ragazze! So che non è Pasqua ma oggi vedremo il runner di conigli Rico Design, la mia recensione del nuovo libro di Francesca Peterlini sulla broderie suisse, il video tutorial di Vonna per la rifinitura di un ornamento, il nuovo SAL di Sara Guermani e poi parleremo di schemi free sponsorizzati!




Era chiaro che avessi preparato questo progetto prima di Pasqua, vero? Tuttavia non l'avevo nemmeno iniziato, tra tutte le cose che dovevo fare, per questo non c'era posto. Ora, di metterlo via per un altro anno proprio non se ne parlava (non l'avrei fatto mai più), così ho preso il coraggio a due mani e l'ho iniziato!


So che vi piacerà tantissimo, perchè io stessa ne sono entusiasta (non pensavo sarebbe venuto così bene), però vi devo dire alcune cose. Innanzi tutto questo libretto Rico Design l'ho comprato l'anno scorso per sbaglio: ne volevo prendere un altro e ho scambiato numero. Quando l'ho ricevuto, ho deciso di tenerlo ma con poca fiducia: non pensavo …