Passa ai contenuti principali

Sta arrivando la Pasqua

Ed io incredibilmente sono in tempo (solo con questo però, il resto è tutto in alto mare). 





L'anno scorso avevo acquistato 4 o 5 tovagliette Rico Design su un sito tedesco che in quel periodo svuotava il magazzino (in Italia costano carissime, non si trovano così facilmente e per me sono di ottima qualità; nonostante le esorbitanti spese di spedizione le avevo comunque pagate pochissimo!). Non mi piace molto lavorare sull'aida, ma la sera il lino non lo reggo. Le tovaglie Rico hanno lo schema perfetto, non bisogna contare nè calcolare, solo eseguire, per questo le riservo a fine giornata, sono il mio yoga prima di dormire :)





Questa in particolare è pubblicata sul libretto n. 124 Belle fleur, da cui ho ricavato tantissimi ricami (questo e questo ad esempio), è bellissimo e ve lo consiglio. Misura 90x90 cm è di cotone di colore bianco con la banda aida 55 ricamabile (c'è anche la versione in verde chiaro).


Se andate a questa pagina e cliccate sulla scritta Mehr Bilder zeigen sotto la copertina, potete vedere cosa contiene il libretto.
Ora sto cucendo un po' di coniglietti da regalare, prossimamente ve li mostro, sono lentissima perchè li sto facendo a mano, ho rinunciato alla macchina finchè non sono un po' più pratica. E poi ho finito il SAL di Sara! Quindi restate sintonizzate che presto lo vedrete completato.

Schema tratto dal libretto Rico Design n. 124 Belle fleur
Tovaglia ricamabile Rico Design bianca (ma potete farla su qualsiasi tessuto a vostra discrezione, in passato con lo stesso schema avevo fatto un centrino)
Filati DMC Mouliné (sul libretto sono indicati anche gli Anchor ma io uso i DMC): 413, 712, 453, 733, 3326, 3831, 777

Commenti

  1. Molto, molto belo Irene il ricamo. Veramente un disegno pulito con colori fini e raffinati. Ideale per le prossime festività. Buona settimana. ;) NI ...io ...latito! ;)

    RispondiElimina
  2. Molto carina! Delicatamente! Eccellente tovaglia!

    RispondiElimina
  3. Che bello il tuo ricamo , grazie anche per i link , appena accendo il pc do un occhiata .

    RispondiElimina
  4. si può dire il tuo cuore è cucita in questo bel pezzo

    RispondiElimina
  5. Ciao Irene, le tue tovagliette sono sempre bellissime, darò un'occhiata al libretto che hai menzionato, io la sera quando non ho voglia di affaticare la vista uncinetto!

    RispondiElimina
  6. Cara Irene, mi piace moltissimo questa tua tovaglietta!! E poi che dicano quel che vogliono, ma il punto scritto lo trovo stupendo: mette in evidenza il ricamo in modo così sublime che ci vuole proprio. Bravissima! Buona settimana

    RispondiElimina
  7. E' davvero un bellissimo ricamo!!

    RispondiElimina
  8. bellissima questa tovaglietta, come tutti i tuoi ricami!!!!
    complimenti
    rosy

    RispondiElimina
  9. Hai fatto un lavoro stupendo, bravissima!

    RispondiElimina
  10. Such a beautiful table cloth. And a very lovely design.

    RispondiElimina
  11. un ricamo stupendo....complimenti.glo

    RispondiElimina
  12. What lovely work you do, Irene! The tablecloth is so beautiful :)

    RispondiElimina
  13. Very pretty design, the tablecloth is lovely.

    RispondiElimina
  14. Ma che bel ricamo.......sa proprio di primavera, complimenti!,,,,sei bravissima MGrazia

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Santa & Rudolph

Poteva mancare Lucie Heaton tra i miei ornamenti natalizi? Certo che no! É arrivata con Babbo Natale e la simpatica renna dal naso rosso. Poi vi segnalerò un sito che vi aiuta ad abbellire e rendere più funzionale il vostro blog anche se non siete social, infine parleremo di gratitudine.

Vi chiederete cosa ne farò di tutti questi ornamenti: li aggiungo ai piccoli regali per amici e colleghi. A me diverte farli, e poi smaltisco gli avanzi di tele e filati. Inoltre, cosa molto importante, non sono impegnativi, lasciano un bel ricordo e non obbligano il ricevente a ricambiare il regalo. In questi giorni nei negozi di oggettistica si trovano campanellini, pigne, piccoli globi, bacche, nastrini, tutto a poco prezzo. Vi consiglio di acquistare qualcosa, impreziosiscono un ricamo o un semplice fiocco rendendo il tutto più nataloso 🎄
Schema di Lucie HeatonSanta & Rudolph tratto dalla rivista The World of Cross Stitching, n. 235 2015 (se siete iscritte al sito potete scaricarlo anche qu…

Festive Fizzy and Little Robin

Oggi due cose veloci: un ornamento con protagonista Fizzy Moon e un piccolo pettirosso ciccione di Durene Jones che originariamente doveva essere natalizio e invece è diventato il mio portachiavi.

É troppo divertente creare gli ornamenti, quasi mi dispiace che stia arrivando Natale, poi devo riprendere lavori lunghi... Intanto ecco qui Festive Fizzy, l'orsetto che ha preparato tanti bei pacchettini da mettere sotto l'albero.

Gli schemi nati per le cartoline sono perfetti per i piccoli lavori.
Schema Festive Fizzy tratto dalla rivista Ultimate Cross Stitch Christmas 2017 Tela aida 55 Zweigart (14 count) colore bianco Filati DMC Mouliné Poteva mancare un pettirosso? Quanto amiamo questo uccellino? Io lo trovo adorabile con il suo petto tutto rosso. Ogni inverno torna nel mio giardino e mi fa pensare al Natale :) Quando ho visto questo free di Durene Jones (sulla sua pagina facebook o condiviso sulla mia), l'ho stampato in un secondo e l'ho ricamato subito.

Doveva essere…

Nordic Noël parte prima

Anche in questo Natale non può mancare qualcosa di nordico, qualcosa che faccia pensare alla tradizione, al rosso, al bianco, e allora ecco gli ultimi ornamenti che sto cucendo, di Lucie Heaton. Poi parliamo di qualcosa di molto attuale: cosa regalare a una ricamina?

Cosa c'è di meglio di babbi Natali tradizionali? Questi fanno parte di una serie di quattro, per ora i primi due. Me li ero segnati da fare da ormai così tanti anni... giacevano tristi e sconsolati nel contenitore degli schemi. Poi un guizzo, li ho tirati fuori, erano perfetti per un avanzo di lino ecru con cui non sapevo cosa fare.


E finalmente mi sono pure ricordata di firmarli con la mia sigla! Sapete che mi dimentico sempre di farla? E invece è importante, purchè sia piccolina, elegante e non invasiva, è un segno personale che è bello che rimanga.

Li ho rifiniti con nastro e campanellino, ma starebbero benissimo anche su un biglietto. Schema Nordic Noël di Lucie Heaton tratto dalla rivista CrossStitch Collection