Passa ai contenuti principali

Pasqua alla lavanda

Quest'anno per Pasqua vanno di moda i conigli, sono animaletti che adoro. Ricordate che avevo fatto delle prove per sacchettini sulla base di un tutorial in rete? Bene, ho fatto un po' di pratica ed ecco dei portalavanda da regalare alle amiche.



Ho scelto di farli eleganti e sul tono del viola che richiama il colore della lavanda, usando questo bellissimo tessuto Mas d'Ousvan Alice Chambray Brun Violette, che è morbidissimo, lascia passare il profumo dei fiori ed è facile da cucire (li ho fatti a mano visto la piccola dimensione, con la macchina sono imbranata). Unica difficoltà voltare le orecchie! Tuttavia sono abbastanza soddisfatta, le prossime volte farò meglio.



Il timbrino lo avevo acquistato anni fa da Chiara.

E poi...tadaaaaaa cuscino cucito (l'ha finito la mamma ovviamente, fosse per me resterebbe lì un annetto haha!).






É andato a fare compagnia agli altri due SAL fatti con Sara, primavera e inverno.

E con questo vi auguro di passare una tenera Pasqua circondate da tutte le persone che amate, dai  vostri meravigliosi ricami e da tante tante tante uova di cioccolato piene di sorprese!

HAPPY EASTER!

Commenti

  1. che meraviglia!!!
    ma i cuscini sono bellissimi!! accidenti un super ricamo super valorizzato!! non ho mai pensato ai cuscini ..ho dei ricami li finiti e fermi mi sa che ci penso bene anche io..
    coniglietti magnifici!! per le orecchie io uso una matitia per tirarle fuori di solito!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  2. I love your lavendar bags, and your pillows are just gorgeous! blessings, marlene

    RispondiElimina
  3. primavera felice, queste foto belle tanto cuore, madame Samm x

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso il cuscino. Mette bene in risalto lo schema della Guermani.Brava. E simpaticissimi i coniglietti.

    RispondiElimina
  5. Awww, the bunnies are so cute and so nicely packaged! Love your pillows! x

    RispondiElimina
  6. Hares charming:) Pillow very beautiful!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi i coniglietti e meraviglioso il cuscino!!! Io non sarò mai in grado di ricamare così bene, brava!!!

    RispondiElimina
  8. The pillow looks great.
    Happy Easter, Manuela

    RispondiElimina
  9. Ire belli I pensierini per le amiche!!! E dei cuscini che dire...meravigliosi, stupendi, eccezionali!!!!!!!! Bravissima e felice Pasqua anche a te!!!! ;))
    Un abbraccio
    Chicca

    RispondiElimina
  10. Ohhh ... Che un ottimo risultato! Cuscini Peerless! Congratulazioni!

    RispondiElimina
  11. Love your pillow , looks great, hugs.

    RispondiElimina
  12. Irene ma che belli i tuoi pensierini e il cuscino una meraviglia!!! Smack

    RispondiElimina
  13. Ma quante belle cose !!!
    Auguroni di buona Pasqua

    RispondiElimina
  14. Irene, non devi migliorare per niente! Sei bravissima! I sacchettini sono deliziosi, un regalino che ogni amica vorrebbe ricevere! I cuscini sono dei "dipinti ad ago"... e sono meravigliosi! Brava, b rava, brava!!! Buona Pasqua, cara amica mia, sii felice...

    RispondiElimina
  15. Stupendi,meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  16. I love your sweet pretty bunnies! How darling you packaged them all up!
    Your pillows are stunning. Love them too! love Annette

    RispondiElimina
  17. accipicchia il cuscino è un capolavoro....anzi sono tutti e tre un capolavoro....e quei coniglietti piccini....bellissimi.glo

    RispondiElimina
  18. I coniglietti tenerissimi, ma il cuscino........un vero capolavoro e insieme all'altro ci sta benissimo, auguri di una Pasqua serena, ciao M.Grazia

    RispondiElimina
  19. Ma che meraviglia! I coniglietti sono deliziosi e quel cuscino....wow!!
    Buona Pasqua Irene!
    Daniela

    RispondiElimina
  20. Lo sapevo che il cuscino sarebbe stato bellissimo adesso manca il quarto. I coniglietti sono tenerissimi

    RispondiElimina
  21. Sei veramente bravissima e i tuoi coniglietti tenerissimi!
    Buona Pasqua e un baciotto!

    RispondiElimina
  22. I love these pillows! I don't think I've seen those patterns before and they are beautiful. More things to add to my "stitch someday" list!

    RispondiElimina
  23. Cara Irene, i cuscini sono strepitosiiiiiiiiiiiii, una vera maga del ricamo sei!!!!!! Deliziosi i coniglietti per le amiche! Una serena Pasqua anche a te. Ti abbraccio Antonietta

    RispondiElimina
  24. Your little bunnies make such lovely Easter gifts. And your new pillow is looking gorgeous.

    RispondiElimina
  25. What a lovely pillow and the lavender sachets are gorgeous

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

La grande histoire de Noël n. 2: parte prima

Ragazze, cominciamo ufficialmente il Natale! Il freddo è arrivato, i maglioni escono dall'armadio, le renne non ne vogliono sapere di mettere il muso fuori, ma noi dobbiamo essere pronte! Come? Io con Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Voi? Poi parliamo di aghi, di influencer e di tessuti.

Ornamenti a tutto spiano! Perchè sono sempre graditi, sono belli e fatti con tanto amore. E non sono impegnativi. Les Brodeuses Parisiennes hanno disegnato varie versioni della Grande histoire de Noël: c'è la prima, c'è la terza vintage e, appunto, quella che ho io, la seconda, la più bella, secondo me, tutta sui toni del rosso. Offre un miliardo di spunti, e sono tutti così eleganti e semplici da fare, con pochissimi cambi di colore! Ovvio che lo schema era nel cassetto da qualche anno, vero? Già, mi conoscete. Con tutto quello che è costato! Quando l'ho tirato fuori e ho preparato i materiali pensavo di fare solo una o due cose, ma poi mi ha preso la mano, …

La grande histoire de Noël n. 2: parte seconda

Amiche americane avete mangiato il tacchino? E noi? Abbiamo finito di spendere con il Black Friday? Possiamo tornare ai ricami di Natale? Io continuo con quelli de Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Poi proseguiamo il discorso sulle matassine mouliné DMC e i loro numeri.

E niente, mi sono innamorata di questo stile, un po' nordico un po' parigino, così delicato ed elegante. Come vedete li rifinisco un po' con lo stesso stile, mi piacciono così, i prossimi li farò diversi, vedrete.
La grande histoire del Noël n. 2, schema di Les Brodeuses Parisiennes Tela Zweigart Floba superfine 35 count (uso gli avanzi quindi sono di colore diverso) Fili e Filati DMC Mouliné Ancora sui puntini delle matassine di mouliné DMC Ricordate che tempo fa abbiamo parlato dei numeri delle matassine che sono cambiati o non ci sono più? Avevo accennato anche al puntino che compare sull'etichetta di quelle matassine la cui formula di tinta è stata cambiata.
Riprendo il disc…

Halloween Fob

So che Halloween è passato e noi ricamine dovremmo già essere nell'umore natalizio, ma giuro che è l'ultima zucca che faccio per quest'anno, va bene? É di The Sweetheart Tree. Poi vedremo perchè a volte la DMC fa sparire o sostituisce alcune matassine di moulinè.

Chiedo come al solito venia per le orride foto ma mi riduco a farle nel weekend (durante la settimana arrivo a casa tardi dal lavoro) e piove sempre! Pazzesco. Comunque, questo schema giace nel cassetto da... uhm... da .... ehm... da diciamo troppo tempo 😶. Così un giorno ho detto: adesso lo faccio! Sì sì lo faccio, e non importa se vedo un milione di free bellissimi, adesso faccio questo 👍.
Da quando l'ho detto sarà passato un anno ed è rimasto nel cestino dei lavori con tutti i filati pronti 👎.
Ma ora l'ho fatto 👌.

Riconoscerete lo stile e la forma tipica di The Sweetheart Tree. Non ne ho fatto un trovaforbici come loro, perchè ho scelto di ricamarlo su aida per cucirlo meglio ed è venuto un po'…