Passa ai contenuti principali

Mistery box all'assemblaggio!

Vi ricordate la mia mistery box di Casa Cenina?


Cosa ne avrò fatto? Andiamo per ordine.
Innanzi tutto ho ricamato il leoncino seguendo lo schema: trovato il centro del tessuto ho proseguito con le crocette con 3 capi del filato in dotazione come consigliato.


Il filato mi piace molto, è lanoso ma non si sfilaccia e ha un effetto opaco bellissimo. E poi è abbondante, dalle prossime foto vedrete quanto me n'è avanzato, quasi quasi ne faccio un altro! Il tessuto invece (un'aida bianca 10 ct.) è giusto, ne avanza poco se volete farne un quadretto.



Ed ecco il ricamo finito.


Ora, cosa ne ho fatto? Non un quadretto, volevo qualcosa da regalare alla mia amica che aspetta un bambino, qualcosa di morbidoso e originale. Mi è venuto in mente un modello che avevo visto qualche anno fa su una rivista, così ho preso del feltro (verde perchè pare sia un maschietto ma non è detto) e, con le forbici a zigzag, ne ho tagliato due rettangoli uguali.


Ad uno di questi ho tagliato una finestra centrale con la misura del ricamo, come fosse una cornice.

Ho cucito a macchina a un centimetro dal bordo della finestrella in modo da fissare il ricamo, poi ho unito l'altro pezzo di feltro sul retro cucendolo anche questo vicino al bordo per tre lati, ho riempito con imbottitura fino a renderlo ciccioso e infine ho cucito l'ultimo lato. Ecco qui un bel cuscinetto!


Ma lo vogliamo lasciare così spoglio? Nooo, ci mettiamo qualche fiorellino di feltro per rallegrarlo ed ecco qua.



Kit Riolis 209 Lion Cub
Fiesta Felt color verde loden
Imbottitura Prym 

A volte anche con le cose più semplici esce qualcosa di carino. Consiglio questi kit a chi ha dei bambini che vogliono imparare a ricamare, sono semplici, veloci e di grande effetto. Ma anche per noi più esperte, ogni tanto un po' di divertimento non guasta, no? Grazie a Casa Cenina per avermi fatto partecipare a questa bellissima iniziativa!

  

Ed ora una sbirciatina alla mia tovaglietta in broderie suisse che sta andando avanti...



Alla prossima! 

Commenti

  1. Bravissima hai già ultimato il tuo ricamo, molto bello e anche come lo hai confezionato, davvero un'idea carina e sarà sicuramente apprezzata dalla tua amica.
    Giovanna

    RispondiElimina
  2. Ciao Irene, sei stata velocissima, mi piace come lo hai assemblato alla tua amica piacerà sicuramente

    RispondiElimina
  3. veloce e perfetta....mi piace come l'hai confezionato...sarà un bel regalo davvero....

    RispondiElimina
  4. Ciao mi piace moltissimo il cuscino che hai realizzato .
    Lo trovo adorabile e sono bellissimi anche i colori delle stoffe che hai utilizzato. tua amica sarà felicissima.

    RispondiElimina
  5. What a sweet pillow - your friend will love it! blessings, marlene

    RispondiElimina
  6. Niedlich, der kleine Löwe.
    Das Kissen ist sehr schön.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  7. Beautiful finish, Irene!

    RispondiElimina
  8. Bravissima e velocissima!! E' venuto molto bene,perfetto l'assemblaggio; ti sei divertita e in più farai felice la tua amica!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo il cuscinetto, ma di questo post mi incuriosisce tantissimo anche la tovaglietta in broderie suisse. Spero che quando la posterai ci farai sapere da che libretto trai lo schema. Buon lavoro!

    RispondiElimina
  10. E' un cuscino da abbracciare, mi piace molto come l'hai confezionato, Il leoncino è stupendo ha un musetto da coccole, bravissima!

    RispondiElimina
  11. Un cuscino morbido morbido , la tua amica sarà felice di riceverlo , è venuto molto bene la scelta dei colori bellissima

    RispondiElimina
  12. Troppppppo brava!!! È un amore! Smack

    RispondiElimina
  13. Carinissimo il ricamo, perfetto per diventare un cuscino.
    Stefy

    RispondiElimina
  14. Carinissimo il ricamo, perfetto per diventare un cuscino.
    Stefy

    RispondiElimina
  15. Adorable little lion and a nice finish. A wonderful gift for a friend.

    RispondiElimina
  16. Molto carino lo schema e simpatico il confezionamento che hai scelto! La broderie suisse vien su una meraviglia!
    Susanna
    http://tuttelemiexxx.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. Cute design and a lovely finish

    RispondiElimina
  18. Oh my, this little pillow is so sweet. I love the way how your finished it.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

La grande histoire de Noël n. 2: parte prima

Ragazze, cominciamo ufficialmente il Natale! Il freddo è arrivato, i maglioni escono dall'armadio, le renne non ne vogliono sapere di mettere il muso fuori, ma noi dobbiamo essere pronte! Come? Io con Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Voi? Poi parliamo di aghi, di influencer e di tessuti.

Ornamenti a tutto spiano! Perchè sono sempre graditi, sono belli e fatti con tanto amore. E non sono impegnativi. Les Brodeuses Parisiennes hanno disegnato varie versioni della Grande histoire de Noël: c'è la prima, c'è la terza vintage e, appunto, quella che ho io, la seconda, la più bella, secondo me, tutta sui toni del rosso. Offre un miliardo di spunti, e sono tutti così eleganti e semplici da fare, con pochissimi cambi di colore! Ovvio che lo schema era nel cassetto da qualche anno, vero? Già, mi conoscete. Con tutto quello che è costato! Quando l'ho tirato fuori e ho preparato i materiali pensavo di fare solo una o due cose, ma poi mi ha preso la mano, …

La grande histoire de Noël n. 2: parte seconda

Amiche americane avete mangiato il tacchino? E noi? Abbiamo finito di spendere con il Black Friday? Possiamo tornare ai ricami di Natale? Io continuo con quelli de Les Brodeuses Parisiennes e La grande histoire de Noël n. 2. Poi proseguiamo il discorso sulle matassine mouliné DMC e i loro numeri.

E niente, mi sono innamorata di questo stile, un po' nordico un po' parigino, così delicato ed elegante. Come vedete li rifinisco un po' con lo stesso stile, mi piacciono così, i prossimi li farò diversi, vedrete.
La grande histoire del Noël n. 2, schema di Les Brodeuses Parisiennes Tela Zweigart Floba superfine 35 count (uso gli avanzi quindi sono di colore diverso) Fili e Filati DMC Mouliné Ancora sui puntini delle matassine di mouliné DMC Ricordate che tempo fa abbiamo parlato dei numeri delle matassine che sono cambiati o non ci sono più? Avevo accennato anche al puntino che compare sull'etichetta di quelle matassine la cui formula di tinta è stata cambiata.
Riprendo il disc…

Halloween Fob

So che Halloween è passato e noi ricamine dovremmo già essere nell'umore natalizio, ma giuro che è l'ultima zucca che faccio per quest'anno, va bene? É di The Sweetheart Tree. Poi vedremo perchè a volte la DMC fa sparire o sostituisce alcune matassine di moulinè.

Chiedo come al solito venia per le orride foto ma mi riduco a farle nel weekend (durante la settimana arrivo a casa tardi dal lavoro) e piove sempre! Pazzesco. Comunque, questo schema giace nel cassetto da... uhm... da .... ehm... da diciamo troppo tempo 😶. Così un giorno ho detto: adesso lo faccio! Sì sì lo faccio, e non importa se vedo un milione di free bellissimi, adesso faccio questo 👍.
Da quando l'ho detto sarà passato un anno ed è rimasto nel cestino dei lavori con tutti i filati pronti 👎.
Ma ora l'ho fatto 👌.

Riconoscerete lo stile e la forma tipica di The Sweetheart Tree. Non ne ho fatto un trovaforbici come loro, perchè ho scelto di ricamarlo su aida per cucirlo meglio ed è venuto un po'…