Passa ai contenuti principali

É agosto ma...

Io proseguo con i ricami natalizi, perchè le brave ricamine sono sempre avanti. Mi sono concentrata sul Christmas village anche se non ho ancora finito la tappa


Rispetto al passato mi piace ricamare più lentamente, avendo più cura: nonostante abbia i tempi del SAL non mi lascio prendere dalla frenesia, altrimenti rischio di fare male e, soprattutto di non godermi il mio bellissimo hobby. Inoltre cerco sempre di personalizzare, con tutti gli ammenicoli di merceria che compro, in qualche modo dovrò pure usarli!


Qui, in particolare, ho deciso di fare la scritta con un metallizzato l'E321, anche se è odioso, si spreca la metà gugliata per quanto corta la si faccia e si annoda continuamente. Il risultato però mi piace, brilla. Per l'albero di Natale ho usato le perline 42033 color fiamma d'autunno, sono favolose, lucide, mentre per gli occhi del pupazzo ho usato le 42014 nere. Con tanta fatica (perchè piccolissimo), ho cucito il nasino, ho dovuto usare un ago per perline altrimenti si sarebbe spaccato. Vi metto le immagini dei materiali che ho usato se volete vederli meglio, faccio foto orribili e sulla tela non si vede niente.

DMC light effects jewels E321
Mill Hill 42033 Autumn flame
Mill Hill 42014 Black opaque luster


Schema Christmas village di Sara Guermani
Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw
Perline Mill Hill

Commenti

  1. che bello che sta diventando...

    RispondiElimina
  2. Che bello , vedrai natale arriverà un un battibaleno! Il tempo passa veloce .

    RispondiElimina
  3. Beautiful progress on your Christmas Village.
    Greetings, Manuela

    RispondiElimina
  4. Che bello il tuo sampler... anche le personalizzazioni che hai fatto mi sembrano molto azzeccate!

    RispondiElimina
  5. Dein Weihnachtsdorf wird immer schöner und wächst stetig. Ich mag es wie du auf Details achtest.
    Liebe Grüße Sandra

    RispondiElimina
  6. Sarà bellissimo con tutti i tuoi accorgimenti:)) smack

    RispondiElimina
  7. O bordado está ficando lindo!
    Beijos e boa semana.
    Blog Ponto Cute

    RispondiElimina
  8. Carinissimo, Natale ti torverà prontissima! Le personalizzazioni danno sempre un tocco in più ai nostri ricami! Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Bellissime personalizzazioni, il risultato sarà sicuramente stupendo!
    Raffaella

    RispondiElimina
  10. Anche io potrei ricamare il Natale anche con 40 gradi! Complimenti per il tuo ricamo, sarà sicuramente originale con tutti i cambiamenti che stai facendo! Ancora complimenti e buone crocette!
    a presto, Dona

    RispondiElimina
  11. Per il Natale 2014 ho fatto un Sal di Sarah Guermani che adoro! questo è uno dei tanti suoi bellissimi. Ottima vanzata! Sono d'accordo nell'andare piano e godersi un lavoro, peccato che il tempo sia decisamente sempre troppo poco! Buona giornata, gloria

    RispondiElimina
  12. Le personalizzazioni lo renderanno di sicuro originale, hai mai provato i filari metallici della rainbow gallery? Io con i dmc ho chiuso a parte il mouline

    RispondiElimina
  13. La penso come Angela i RG sono molto più facili e agevoli da usare per non parlare dei colori.
    Bellissimo il tuo wip brava.

    RispondiElimina
  14. Che bello il tuo lavoro e mi piacciono le tue personalizzazioni complimenti!
    Post perfetto e dettaglio.
    Un abbraccio Giovanna

    RispondiElimina
  15. bellissimo progetto! io non uso telaio da ricamo, mi disturba che le mie mani non possono spostare liberamente. mi piace molto il tuo "angolo creativo". buon ricamo♥

    RispondiElimina
  16. Wow! Io sono indietrissimo con i miei sal, ma prima della fine dell' anno conto di rimettermi in pari! ^_^

    RispondiElimina
  17. Wow! Io sono indietrissimo con i miei sal, ma prima della fine dell' anno conto di rimettermi in pari! ^_^

    RispondiElimina
  18. Belli i tuoi ricami e il tuo blog! Complimenti. Mariuccia

    RispondiElimina
  19. Your Christmas piece is so pretty, Irene! I look forward to seeing more in your next post :)

    RispondiElimina
  20. Riflettevo che non è una brutta idea ricamare l'inverno durante l'estate (dà magari una sensazione di fresco) e viceversa l'estate durante l'inverno.
    Complimenti per il ricamo e per gli arricchimenti che hai messo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Letters for Santa

Dopo la festa del primo maggio e qualche giorno di relax a casa, riprendiamo i ricami. Oggi vi mostrerò qualcosa di natalizio con schema free di The Little Stitcher, poi vedremo un manuale di ricamo tradizionale e un paio di tutorial, infine qualcosa di divertente con i VIP che ricamano.

Con questo caldo ci mancava un ornamento natalizio, no? E allora è capitato a fagiolo questo schema free che The Little Stitcher ha pubblicato tempo fa sul suo blog (sotto trovate il link per scaricarlo). In realtà si trattava di uno schema più grande, ma io volevo fare qualcosa di piccolino per sfruttare avanzi di filo e tela. La foto non gli rende giustizia, è venuto davvero elegante e carino.

Anche se... vi confesso che l'ho cucito un po' storto, ma grazie a passamaneria e nastri si è nascosto il tutto. Letters for Santa Dear Santa schema free di The Little Stitcher che potete trovare alla fine di questo post Tela Zweigart Floba superfine 35 count color Platinum
Fili e Filati DMC Mouliné
Imbo…

Un runner pieno di conigli

Ciao ragazze! So che non è Pasqua ma oggi vedremo il runner di conigli Rico Design, la mia recensione del nuovo libro di Francesca Peterlini sulla broderie suisse, il video tutorial di Vonna per la rifinitura di un ornamento, il nuovo SAL di Sara Guermani e poi parleremo di schemi free sponsorizzati!




Era chiaro che avessi preparato questo progetto prima di Pasqua, vero? Tuttavia non l'avevo nemmeno iniziato, tra tutte le cose che dovevo fare, per questo non c'era posto. Ora, di metterlo via per un altro anno proprio non se ne parlava (non l'avrei fatto mai più), così ho preso il coraggio a due mani e l'ho iniziato!


So che vi piacerà tantissimo, perchè io stessa ne sono entusiasta (non pensavo sarebbe venuto così bene), però vi devo dire alcune cose. Innanzi tutto questo libretto Rico Design l'ho comprato l'anno scorso per sbaglio: ne volevo prendere un altro e ho scambiato numero. Quando l'ho ricevuto, ho deciso di tenerlo ma con poca fiducia: non pensavo …

Be happy!

Oggi inizia la serie delle api, con due ricami bellissimi con schemi di Durene Jones. Vedremo poi la recensione del volume di Aurelle sui biscornu, alcuni record del mondo di punto croce, un elenco di tutorial sui vari punti nodini e qualche informazione in più sul Xmas Xstitch Bauble Project.

Vi avevo anticipato la mia passione per le api dopo che mio cognato a iniziato ad allevarle. Per dargli una mano compro il miele e ne faccio tanti regaletti, quindi vorrei corredarli di un piccolo ricamo a tema: pensavo di fare dei copribarattoli, degli ornamenti, dei portachiavi. Ho raccolto tutti gli schemi di api che avevo in giro e ho iniziato con Durene Jones e sto provando a fare i copribarattoli.


Gli schemi sono davvero carini, con queste api così simpatiche, spero che piacciano. Faccio un po' di fatica a cucire bene il pizzo, voi avete qualche suggerimento? Forse devo solo fare un po' di pratica, ma sugli angoli non sono soddisfatta. Ho guardato qualche tutorial per  farli tondi…