Passa ai contenuti principali

Cosa si nasconde nel bosco?

Tanti animaletti ricamati per l'autunno e assemblati un po' in ritardo, ma pronti per mettersi in mostra :)


Ho seguito il proposito di usare solo avanzi (tela, filo, bottoncini, nastri) eppure sono venuti carini lo stesso. Lo schema è di Christiane Dahlbeck tratto dal libro Jahreszeiten Herbst & Winter.

Sono riuscita a cucirli benino e sono orgogliosa :)
Schema di Christiane Dahlbeck tratto da Jahreszeiten Herbst & Winter
Tela Zweigart Cashel 28 ct bianco
Bottoni Jesse James & Co Tiny Raking Leaves

E ora vi mostro il mio lavoro per il Christmas Contest di Mani di donna, eccolo qui



L'ho ricamato sull'aida a pois e anche qui usando solo avanzi e qualche DMC sfumato. Se volete partecipare, cliccate qui.

Post chiuso in redazione il 26 ottobre 2015.
Rivisto e aggiornato l'11 ottobre 2018.

Commenti

  1. La mia preferita è la volpe! Ma...sono tutti davvero tanto carini!!
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie al tuo articolo precedente, mi sono iscritta anche io al contest di Mani di donna!!!!
    Barbara

    RispondiElimina
  3. Mi piace tutto moltissimo ;-)

    RispondiElimina
  4. Very nice! All these animals look so cute!

    RispondiElimina
  5. Ciao Irene, mi piacciono tanto gli animaletti autunnali, e per il contest non si direbbe che è Aida sembra lino

    RispondiElimina
  6. Che dolci gli animaletti autunnali!

    RispondiElimina
  7. Sono bellissimi i tuoi cuscinetti!! Io non sono in FB per cui niente .... ma poi a esser sincera non avrei il tempoooo. Smack

    RispondiElimina
  8. Such beautiful stitching and your ornament finishing is adorable! Good luck in the contest.

    RispondiElimina
  9. Lovely stitching , your ornaments are so cute .
    Yes good Luck in the contest.

    RispondiElimina
  10. Sono stupendi tutti i ricami, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Die Herbsttiere sind alle so niedlich. Das Buch von C. Dahlbeck ist wunderschön.
    Auch die Stickerei für den Wettbewerb sieht Klasse aus. Ein sehr schönes Motiv.
    LIebe Grüße, Manuela

    RispondiElimina
  12. Your Autumnal pillows are lovely , each looks fantastic. But all other your embroideries are beautiful again . I congratulate you on your creativity . Very beautiful!
    Greetings Sandra

    RispondiElimina
  13. Ciao,sono appena approdata nel tuo blog, i cuscini con gli animaletti sono davvero bellissimi, complimenti per tutto! ti seguo! a presto Gabry

    RispondiElimina
  14. How cute each one is, Irene!! Wonderful stitching and finishing :)

    RispondiElimina
  15. Complimenti sono tutti lavori bellissimi.
    Adoro come li hai confezionati
    Bravissima

    RispondiElimina
  16. Bellissimi tutti! e tu: instancabile. Complimenti di cuore e alla prossima. Mariuccia

    RispondiElimina
  17. Irene, mi molto piace shemi C,Dahlbeck e questi piccoli cuscini bellissimi!!!!! Ache piace tuo secondo lavoro)))

    RispondiElimina
  18. Tutti bellissimi, ma gli animaletti sono i miei preferiti, bravissima !

    RispondiElimina
  19. Adoro questi animaletti...troppo simpatici, complimenti anche per l'assemblaggio!

    RispondiElimina
  20. Adoro questi animaletti...troppo simpatici, complimenti anche per l'assemblaggio!

    RispondiElimina
  21. beautiful stitching ♥

    RispondiElimina
  22. Beautiful finishes, love them all.

    RispondiElimina
  23. Che bei ricami che fai, complimenti!
    Un abbraccio dalla tua nuova follower Monique

    RispondiElimina
  24. Bello il risultato del contest un bell'addobbo...ma quelli che adoro sono quegli animaletti del bosco.....comodi da mettere ovunque

    RispondiElimina
  25. Gorgeous, all your finishes. I love all the little animals and your Christmas ornament is so beautiful.

    RispondiElimina
  26. Beautiful finishes! I love your thread choices.

    RispondiElimina
  27. Gli animaletti sono tenerissimi e il ricamo del contest è carinissimo!

    RispondiElimina
  28. Anche con gli avanzi, come dici tu,riesci sempre a fare cose meravigliose.Baci Antonietta

    RispondiElimina
  29. Fantastici I cuscini autunnali...quanti bei lavori cara Ire!!
    Un bacione
    Chicca

    RispondiElimina
  30. Your animal finishes are so sweet.

    Love your contest finish. I haven't even started mine yet!

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Sono tornata! In tutti i sensi!

Ben ritrovate ragazze, come state? Siete ancora in vacanza o, come me, al lavoro? Come vi avevo annunciato mi sono presa qualche settimana di pausa, ne avevo bisogno, dopo vi spiego i motivi. Forse vi aspettate che vi mostri tanti lavori ma non è così, solo un work in progress ma ogni tanto si deve pur respirare e prendersela comoda. Allora partiamo, o meglio, torniamo!

Le mie ferie sono sempre brevi, sia per esigenze lavorative che famigliari, e sono ormai 3 o 4 anni che non viaggio a lungo, come ben saprà chi, come me, ha qualcuno di fragile o malato accanto che ha bisogno di presenza e di cure. Tuttavia non lo dico per lamentarmi, ma con molta serenità: bisogna prendere le cose con filosofia e amore, all’inizio pesa un po’, poi viene naturale e si riesce persino ad essere felici!
Quest’anno per me è stato uguale ma diverso: mi spiego. Restando a casa, usualmente i giorni precedenti le vacanze li passavo a programmare le cose da fare: pulizie, sistemazioni, acquisti, riordini. Vi r…

Eco ricamo: come convertire il ricamo in senso ecologico

Non è mai troppo tardi e non si fa mai abbastanza per salvare ed amare il pianeta in cui viviamo, vero? L’argomento va molto di moda, ma non è un male, sapete? Anzi. Parlarne, rifletterci, aiuta a modificare i propri comportamenti rendendoli più compatibili con la natura e la nostra amata terra che, per molti anni, abbiamo trascurato e la cui salute abbiamo sottovalutato.

So che siete già bravissime a riciclare la plastica, a risparmiare acqua ed energia, a raccogliere i rifiuti nei parchi e nelle spiagge, a non sprecare cibo. Possiamo fare altro? Magari nelle nostre piccole passioni? Io credo di sì, e di seguito vedremo qualche consiglio prezioso. Tuttavia, mi sento di fare un appunto: che questa non diventi un’ossessione o un problema per noi, eh? Prendiamo sempre tutto con serenità e abbiniamolo alle nostre capacità fisiche, mentali ed economiche. E anche alla nostra filosofia ed etica della vita, d’accordo? Anche le piccole modifiche possono fare la grande differenza.
Allora, cos…

Una Kokeshi a punto croce!

Questa è la storia di come un piccolo fallimento può essere rimediato con creatività. Sì, perché il quaderno rivestito che vedete nella foto, nella mia idea, non doveva essere così ma, complice l’imbranataggine con la macchina da cucire e, diciamolo, la mancanza di voglia di rifinire in modo complicato, alla fine è venuto carino lo stesso, vero?

La Kokeshi è una tipica bambolina giapponese.
Vi confesso che il ricamo lo avevo terminato da parecchio tempo: iniziato appena Piki lo aveva pubblicato free sul suo blog (lo trovate qui e, dato che ci siete, date un’occhiata al sito e ai lavori di Chiara, ha una semplicità così elegante che la invidio tanto!), già si era rivelato un po’ impegnativo perché lo volevo fare piccolino, quindi l’ho ricamato 1 su 1 con un filo di mouliné su lino 11 fili.
È stato quando ho visto il risultato che mi è venuta voglia di farne la copertina di un quaderno, ne ho trovato uno perfetto proprio in tono! Ho scaricato una miliardata di tutorial per ricoprirlo …