Passa ai contenuti principali

WIP di stagione

Sto facendo talmente tante cose insieme, tra SAL e contest natalizi, che non ho ancora finito niente, se non il mio obiettivo per il SAL Svuota scorte che pubblicherò il 31 ottobre. Per questo vi faccio vedere cosa bolle nella pentola della mia craft room (in mezzo a tutto il resto).
C'è un gufetto assemblato e una serie di animaletti da cucire



E poi... poteva mancare qualcosa per Halloween? Ovviamente no ed eccolo qui ancora in corso


Come vedete sto facendo tutto con gli avanzi di tele e di fili, mantengo il proposito di mettere ordine. I dettagli quando li avrò finiti.

Sulla mia pagina Facebook ho tradotto un divertentissimo post di Victoria Sampler su come il punto croce possa aiutare a dimagrire. Andate a leggerlo :)
Buona settimana!

Commenti

  1. How cute little owl and other animals look wonderful too. Nice Halloween stitching going on.

    RispondiElimina
  2. Quante belle cose... il ricamo di Halloween ha dei bei colori, diversi dal solito... Anch'io vorrei avere la tua costanza e utilizzare l'infinità di scampoli di tele e stoffe che girano per casa...

    RispondiElimina
  3. è tutto bellissimo: il gufetto e gli altri animali che devi assemblare mi piacciono un sacco e anche il ricamo, sei davvero brava, complimenti! un abbraccio e a presto. Minù

    RispondiElimina
  4. Irene che simpaci gli animaletti , bello anche lo schema con la scritta
    Ciao

    RispondiElimina
  5. tutto bello, il gufetto mi piace tantissimo. Ciao

    RispondiElimina
  6. All your work is so beautiful. The owl is very cute.
    Greetings, Manuela

    RispondiElimina
  7. Love the owl and all your other stitching hugs.

    RispondiElimina
  8. Such a cute owl and I do love the Halloween piece you're stitching. I have that in my stash and really need to stitch it soon :)

    RispondiElimina
  9. Irene tu vai a mille... produci un sacco, brava comunque!
    Ho letto quel post non ha tutti i torti:-)

    RispondiElimina
  10. Complimenti hai mille idee e progetti
    E porti tutto a termine
    Bravissima

    RispondiElimina
  11. Se aiuta a dimagrire lo leggo subito e riprendo con il punto croce!! Bravissima Irene, i tuoi ricami sono bellissimi, baci e a presto. Assunta

    RispondiElimina
  12. Delizioso il gufetto e gli altri animaletti, sono di C. Dalbeck vero ?
    Carinissimo anche quello per Halloween

    RispondiElimina
  13. Cute little owl & Halloween stitching!! Love it all :)

    RispondiElimina
  14. che teneri!! uno più dolce dell'altro !!

    RispondiElimina
  15. adoro questa serie di animaletti...mi sono riproposta sempre di ricamarli....mi devo decidere....il tuo gufetto me ne ha fatto proprio venire voglia....ma sono troppi i progetti avviati...che devono trovare una fine....

    RispondiElimina
  16. Irene I love your owl - and that leaf button is the perfect touch to the finish! blessings, marlene

    RispondiElimina
  17. Bellissimi e simpatici! e tu instancabile...Buona giornata, Mariuccia

    RispondiElimina
  18. Gli animaletti sono tenerissimi e il ricamo per Halloween è splendido. L'articolo dice il vero, io grazie al punto croce ho smesso di fumare cinque anni fa XD

    RispondiElimina
  19. So sweet, all these little animals. And some great Halloween stitching.

    RispondiElimina
  20. Carissima, se tu sapessi da quanto tempo ho in mente di fare questi schemi della C.D. Troppo belli ed ora che li ho visti da te ancora di più la voglia di fare incombe:)) smack

    RispondiElimina
  21. Carino il tuo gufetto! Grazie per esserem passata dal mio blog
    Annamaria

    RispondiElimina
  22. Troppo carini!! Sono tenerissimi e in autunno sono perfetti, bello anche il ricamo "hallowinoso".

    RispondiElimina
  23. Carino il gufetto. Ma quella scritta di Halloween è favolosa!!!
    Barbara

    RispondiElimina
  24. Adoro gli animaletti così *-* sono una fan di tutte le cose così piccine :p

    Pensa te che pur essendo trentina non avevo mai sentito dei festeggiamenti di Halloween in zona tedesca! Anche se in effetti, i celti risiedevano proprio lì, immagino siano tradizioni derivate da loro :) Da me non hanno proprio mai festeggiato, anzi, sono contrari addirittura alle decorazioni negli asili e nelle scuole elementari...che male faranno poi.

    RispondiElimina
  25. Ire quanti bei lavori!!! Quella serie di animaletti del bosco devo farli...gli adoro!!!
    Bravissima!!
    Baci
    Chicca

    RispondiElimina
  26. quanti bei lavoretti!!!
    gli animaletti mi piacciono,ottima l'idea di recuperare pezzi di stoffina!
    e quel schema per halloween,mamma che bello!!!!
    complimenti!!!
    un abbraccio
    Denny

    RispondiElimina
  27. lovely Halloween stitching, such cute animals.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Cosa sono i SAL, dove si trovano e come si partecipa

Care ragazze, visto le numerose richieste e lo sviluppo di questo tipo di attività, in questo post informativo spiego:  cos'è un SAL e quanti tipi di SAL ci sono
cos'è un Mystery SALcome e dove si effettuanocome si trovano quelli già organizzatii vantaggi e gli svantaggi di parteciparviperchè hanno tanto successo. Partiamo?

Cos'è un SAL?SAL è l'acronimo di Stitch Along (o anche Stitch-a-long), termine inglese che significa ricamare insieme, in genere qualcosa che dura a lungo. Poco a che vedere quindi con l'acronimo italiano che si usa nei documenti ufficiali per indicare lo Stato di Avanzamento dei Lavori.
Avete mai visto vecchi film? O foto vintage di piazze e borghi? Le donne spesso si riunivano per cucire, sfruttando l'occasione per chiacchierare e magari mangiare qualcosa: era un momento felice, di ritrovo e di compagnia. Ora i tempi sono cambiati, manca il tempo di farlo, oppure mancano le amiche con il nostro stesso hobby, oppure ancora le amiche ci sono …

Alberi di Natale a punto croce: un'idea per ornamenti creativi

Natale è passato, ma continuo a ricamarlo, in fondo arriva ogni anno! Oggi vi mostrerò piccoli alberi di Natale geometrici con schema di Durene Jones ricamati a punto croce su carta perforata e montati su legno. Originali, vero? Poi vedremo un free e un SAL in partenza.

Avrei voluto finirli prima ma, come al solito, arrivo in ritardo. Così niente, li metterò via per l’anno prossimo. Non i soliti ornamenti, come vedete, ma qualcosa di creativo, originale e, soprattutto, veloce da fare e a basso costo!
Gli abeti di legno li ho trovati già pronti da Tiger, 1 euro un pacchetto da 4, ma nel periodo natalizio li trovate un po’ ovunque, di tutte le forme, anche cuori, stelle eccetera. Ecco, se ne trovate di carini e che costano poco, prendeteli perché ci potete fare un sacco di cose: dipingerli, pirografarli, rivestirli o, appunto, ricamarli come me.

In casa avevo della carta perforata dorata, presa chissà quando e per fare chissà cosa, finalmente ha trovato la sua giusta collocazione! Rico…

Un meravigioso 2019 con RicamIre!

Buon anno ragazze! Ci siamo! Abbiamo girato il calendario? Pensato ai propositi? Fatto bilanci? Un pensiero alle prospettive? Se siete qui oggi è perché amate il ricamo come me e, visto che è ancora festa, solo una piccola volpe di buon augurio e qualche pensiero.

Come sempre, prima di andare in ferie, stilo mille liste di cose che farò sicuramente(!). Poi iniziano i giorni di vacanza, mi rilasso e, di tutto ciò che mi ero prefissata non faccio nulla! Le liste però le tengo, perché prima o poi le porterò a termine. 
Oggi, che è ancora festa e un giorno così particolare, faccio solo un piccolo post di buon augurio con una bellissima volpe geometrica della mia disegnatrice preferita Durene Jones, che ho ricamato su Plastic Canvas (supporto di cui avevo parlato qui) e confezionata come calamita (in parole povere, ci ho solo appiccicato un magnete sul retro).
La metterò sul computer dell’ufficio e mi farà compagnia nella vita ufficiale, ricordandomi sempre che c’è anche quella bellissima alt…