Passa ai contenuti principali

Un tacchino?

Lo so, non siamo in America, noi il Giorno del Ringraziamento non lo festeggiamo, ma vedere tutte le ricamine d'oltreoceano in fibrillazione per questa festa, che per loro è molto importante, mi ha fatto pensare. Bisognerebbe sempre dimostrare la gratitudine, è qualcosa di speciale e bello, per questo, tra le zucche di Halloween e le renne di Natale, ho messo in mezzo questo simpaticissimo tacchino di Bent Creek


e lo dedico alle amiche americane che mi seguono sul blog e a quelle dei gruppi di Facebook che mi sono sempre vicino: le ringrazio perchè ogni giorno mi fanno scoprire la loro terra, la loro allegria, le loro feste, le loro abitudini e mi sento di far parte del mondo anch'io.


Per ricamarlo ho usato i filati DMC consigliati, ho solo scelto il 422 al posto del 3828 per il becco perchè proprio non si vedeva, e per le foglie ho usato il color variations 4130 (il mio preferito, un autunno perfetto). Al posto dei bottoni delle perline.
Happy Thanksgiving!

Schema Bent Creek Snappers Holiday Happy Thanksgiving
Tela aida Zweigart 20 ct. color light mocha
Filati DMC consigliati
Filato DMC color variations 4130
Perline Mill Hill Santa Fe Sunset 02045

Commenti

  1. Sai che ho anche io questo schema e non ho mai avuto l'ispirazione di ricamarlo perché non sapevo dove collocarlo? Hai fatto davvero una cosa simpatica per le amiche americane!
    Barbara

    RispondiElimina
  2. a lovely thanksgiving piece xx

    RispondiElimina
  3. Che simpatico!
    Un abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
  4. Cara Irene, ebbene sì, anche se non si fa parte di quella parte del mondo, è comunque bello ricamare uno schema che ci fa piacere ricamare... importante è xxxxttare no? Mi piace moltissimo questo tuo cuscinetto, come tutto quello che fai! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bello il tuo Tacchinozzo!!! lo preferisco a xxx che in pentola !!

    RispondiElimina
  6. E sempre belo provare cose nuove.
    Bello il tacchino :)

    RispondiElimina
  7. That is so sweet that you stitched a Thanksgiving turkey, Irene--and you're right, we all have much to be thankful for :)

    RispondiElimina
  8. Un'altra festa che potremmo importare... Di cose da ringraziare ne abbiamo parecchie!! Troppo carino il tuo tacchino!

    RispondiElimina
  9. Nella mia "carriera" da ricamina, anch'io mi sono misurata, tempo fa con un bel tacchino. Era uno dei soggetti dell'Autumn Sampler di Sandy Orton. Ricordo che pensai sorridendo: chi l'avrebbe mai detto che un giorno avrei ricamato un tacchino! Beh, mai dire mai! Il tuo è molto buffo e simpatico!

    RispondiElimina
  10. Ottima idea Ire!! Che pensiero carino hai avuto, troppo simpatico il tacchino!!! ;)) sarebbe bello avere anche noi una ricorrenza cosi' ... dovremmo ringraziare ogni giorno solo per il fatto di avere questa bella passione per il ricamo....
    Un abbraccio
    Chicca

    RispondiElimina
  11. hai avuto un'idea molto molto carina mi piace il cuscinetto.

    RispondiElimina
  12. E' vero che non festeggiamo ma un ricamo così bello e perfetto va sempre bene, complimenti per l'idea!

    RispondiElimina
  13. è troppo carino . I love it ! buona settimana

    RispondiElimina
  14. We don't celebrate Thanksgiving in November either, but we have a similar celebration in Septmeber. So why not stitch a little turkey. Yours is so cute, a nice ornament.

    RispondiElimina
  15. Davvero carino il tuo tacchino :) un bacio

    RispondiElimina
  16. ciao Irene! bellissima idea quella di ricamare questo tacchino, che x inciso, è simpaticissimo!! ed hai proprio ragione, bisognerebbe esprimere sempre gratitudine x ogni singolo giorno ..... le amiche americane l'hanno capito prima di noi!!!
    mi piace la tua idea, l'hanno prossimo la copierò!!
    un affettuoso saluto
    Angie

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Santa & Rudolph

Poteva mancare Lucie Heaton tra i miei ornamenti natalizi? Certo che no! É arrivata con Babbo Natale e la simpatica renna dal naso rosso. Poi vi segnalerò un sito che vi aiuta ad abbellire e rendere più funzionale il vostro blog anche se non siete social, infine parleremo di gratitudine.

Vi chiederete cosa ne farò di tutti questi ornamenti: li aggiungo ai piccoli regali per amici e colleghi. A me diverte farli, e poi smaltisco gli avanzi di tele e filati. Inoltre, cosa molto importante, non sono impegnativi, lasciano un bel ricordo e non obbligano il ricevente a ricambiare il regalo. In questi giorni nei negozi di oggettistica si trovano campanellini, pigne, piccoli globi, bacche, nastrini, tutto a poco prezzo. Vi consiglio di acquistare qualcosa, impreziosiscono un ricamo o un semplice fiocco rendendo il tutto più nataloso 🎄
Schema di Lucie HeatonSanta & Rudolph tratto dalla rivista The World of Cross Stitching, n. 235 2015 (se siete iscritte al sito potete scaricarlo anche qu…

Festive Fizzy and Little Robin

Oggi due cose veloci: un ornamento con protagonista Fizzy Moon e un piccolo pettirosso ciccione di Durene Jones che originariamente doveva essere natalizio e invece è diventato il mio portachiavi.

É troppo divertente creare gli ornamenti, quasi mi dispiace che stia arrivando Natale, poi devo riprendere lavori lunghi... Intanto ecco qui Festive Fizzy, l'orsetto che ha preparato tanti bei pacchettini da mettere sotto l'albero.

Gli schemi nati per le cartoline sono perfetti per i piccoli lavori.
Schema Festive Fizzy tratto dalla rivista Ultimate Cross Stitch Christmas 2017 Tela aida 55 Zweigart (14 count) colore bianco Filati DMC Mouliné Poteva mancare un pettirosso? Quanto amiamo questo uccellino? Io lo trovo adorabile con il suo petto tutto rosso. Ogni inverno torna nel mio giardino e mi fa pensare al Natale :) Quando ho visto questo free di Durene Jones (sulla sua pagina facebook o condiviso sulla mia), l'ho stampato in un secondo e l'ho ricamato subito.

Doveva essere…

Nordic Noël parte prima

Anche in questo Natale non può mancare qualcosa di nordico, qualcosa che faccia pensare alla tradizione, al rosso, al bianco, e allora ecco gli ultimi ornamenti che sto cucendo, di Lucie Heaton. Poi parliamo di qualcosa di molto attuale: cosa regalare a una ricamina?

Cosa c'è di meglio di babbi Natali tradizionali? Questi fanno parte di una serie di quattro, per ora i primi due. Me li ero segnati da fare da ormai così tanti anni... giacevano tristi e sconsolati nel contenitore degli schemi. Poi un guizzo, li ho tirati fuori, erano perfetti per un avanzo di lino ecru con cui non sapevo cosa fare.


E finalmente mi sono pure ricordata di firmarli con la mia sigla! Sapete che mi dimentico sempre di farla? E invece è importante, purchè sia piccolina, elegante e non invasiva, è un segno personale che è bello che rimanga.

Li ho rifiniti con nastro e campanellino, ma starebbero benissimo anche su un biglietto. Schema Nordic Noël di Lucie Heaton tratto dalla rivista CrossStitch Collection