Passa ai contenuti principali

Dolcetto scherzetto!

Non avete idea della mia felicità quando finisco progetti così importanti (per un periodo rimasti incompiuti): ho finito Dolcetto scherzetto!


 Mancava solo la N ed eccola


 É stato il mio primo ricamo di Renato Parolin, acquistato non appena uscito, me n'ero innamorata! E anche se l'ho reso un po' kitsch con le mie personalizzazioni (l'ho riempito di perline), resta sempre di una grande eleganza.
Schema di Renato Parolin Dolcetto scherzetto
Tela Zweigart Floba Superfine color Silvery Moon
Perline Mill Hill 00968, 00557, 02014
Tela Adige Grigoletto color arancio

Ora veniamo alle cose serie. Come vi avevo anticipato, nell'ultimo shopping crocettoso mi sono fatta un regalo: il mini ferro da stiro professionale.

Sono abbastanza imbranata a fare gli angoli, a mettere lo sbieco, con il ferro da stiro normale faccio fatica, così ho acquistato questo e l'ho provato proprio assemblando la N. Allora, ci mette abbastanza a scaldarsi, e per stirare bene deve scaldare bene, quindi bisogna aspettare. Ha due temperature: una leggera per i tessuti sintetici e una più forte per quelli di cotone. Ecco, fa il suo dovere, tuttavia non è efficace come un ferro da stiro a vapore eh? Va bene proprio per le cose piccoline che hanno bisogno di una piegatura precisa. Ha la presa tedesca e quindi bisogna mettere l'adattatore (non incluso), ed è corredato da uno stand per appoggiarlo quando è acceso. Devo dire che sono contenta di averlo preso, la mia N è venuta meglio, certo, costa parecchio, ma ogni tanto bisogna pure farsi un regalo!

Nel frattempo sto ricamando anche l'asciugamanino con il Coloris 4519 Jingle Bells, volete vedere come sta venendo?


Molto particolare, vero? Il colore è proprio nataloso, all'inizio mi lasciava un po' dubbiosa sulla riuscita, ma poi beh, devo dire che non mi dispiace. Unica pecca il retro, bisogna chiudere subito ogni crocetta quindi non è perfetto, guardate


Ho cercato di tenerlo ordinato il più possibile. Però questi filati sono davvero divertenti, voglio provarne altri. Credo che la massima resa l'abbiano con il ricamo tradizionale, soprattutto il punto pieno. Qualcuno li ha provati?

Commenti

  1. Oh wonderful to see your Halloween letters finished, they look so great put all of them together. Congratulations.
    One of my friends who is a quilter also has this little iron and she is very happy with it, I think I will also buy it one day.

    RispondiElimina
  2. Wow, you have done all letters, they look wonderful together.

    RispondiElimina
  3. Alle zusammen sind ein so schönes Bild.
    Liebe Grüße, Martina

    RispondiElimina
  4. Bellissimo Halloween, mi piace proprio tantissimo!
    Mila

    RispondiElimina
  5. WOW!!! This is so great!!! Amazing cross stitching! Congratulations!!! And what about cushions with pumpkins? Are you going to cross stitch them too?

    RispondiElimina
  6. Molto belli i tuoi ricami, i filati coloris non li ho mai usati, ma il risultato mi sembra ottimo. Ogni tanto farsi un regalo ci rende felici!

    RispondiElimina
  7. Bello questo filato fa un bell effetto su questo ricamo , non sapevo che i fili sfumati si usassero chiudendo ogni crocetta alla volta.
    Bellissimo anche lo schema parolin.

    RispondiElimina
  8. Bravissima, quando finisce un ricamo è sempre un'emozione, quando è così bello ancora di più!
    Mi piace molto anche l'alberello, grazie per l'utile recensione!

    RispondiElimina
  9. Deine Halloween Buchstaben sehen wunderschön aus. Gratluliere.
    Das neue Verlaufsgarn von DMC gefällt mir.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  10. Congratulations on finishing HALLOWEEN! They all look fantastic and I'm glad the new iron worked well. The Jingle Bells thread looks wonderful.

    RispondiElimina
  11. It tuo Parolin è strepitoso complimenti meritatissimi. Ne è valsa proprio la pena.

    RispondiElimina
  12. Congratulations on the beautiful finish!

    RispondiElimina
  13. che dire....il tuo primo Parolin è fantastico....come il tuo alberello...ha un retro da invidia...

    RispondiElimina
  14. Your Hallowe'en letters are wonderful. A beautiful design.
    I use the DMC variegated threads a lot. They are as good as the more expensive ones in my opinion.
    They work well for lettering and for livening up large areas of one colour (the moon on my Book of Spells for example). You can use them very effectively for Assisi work and for designs like the Ink Circles monochromes.

    RispondiElimina
  15. Il Parolin è magnifico e mi piace molto come l'hai confezionato, in modo così alternativo e personale. Grazie per avermi fatto conoscere un attrezzino del quale ignoravo l'esistenza, non si sa mai che in futuro possa servire. Bello anche il ricamino natalizio, i filati non li ho mai provati...

    RispondiElimina
  16. How wonderful that you've finished Halloween, Irene--it looks great! I also have one of the little miniature irons, but I've found that it doesn't heat up as much as I would like...

    RispondiElimina
  17. Finire un lavoro, di qualunque tipo esso sia, nel mio caso anche maglia ed uncinetto è una grande soddisfazione. Bello il filato che stai usando per l'asciugamano, molto particolare.

    RispondiElimina
  18. Che bello Ire, hai un bellissimo lavoro pronto per Halloween!!! i coloris sono fantastici...unica pecca è chiudere la crocetta subito...però che risultato è!!!!!
    un bacione
    Chicca

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

A winter wonderland with Fizzy Moon!

Buon anno ricamine! Iniziamo il 2018 con l’ultimo ricamo del 2017 dedicato a un inverno magico. Vedremo così alcuni errori da non fare (che, ovviamente, ho fatto 😎), e un esperimento con fili metallizzati a basso costo ✌. Non possono mancare poi i buoni propositi😀

Allora, care ragazze, come è iniziato l’anno? Siete ancora bellissime e piene di lustrini tra i capelli? Tanto lo so che avete pensato anche ai ricami futuri, non ci possiamo fare niente! Anch’io ho un po’ di idee. Oggi vi faccio vedere questo che ho terminato proprio alla fine del 2017. Vi ho già anticipato che ci sono degli errori e ve li racconto, così se lo volete fare non li commetterete anche voi. Come avete visto si tratta di Fizzy Moon, questo orsacchiotto simpatico che mi piace molto. Quando ho visto il progetto sulla rivista ho capito che lo volevo assolutamente fare, nonostante tutto quel punto scritto che odio (motivo per il quale ricamo poco anche Margaret Sherry). Il problema è questo: sulle riviste i ricam…

Nordic Noël parte seconda

Ragazze siamo agli sgoccioli, manca meno di una settimana! Come siete messe con i vostri ricami? Oggi vi mostro gli ultimi due ornamenti con i babbi di Lucie Heaton e poi con il Natale ho finito!

Allora, siamo al delirio pre-natalizio? Io ho così tanta confusione che non so nemmeno se ho preparato tutti i regali o no! La cosa certa è che con gli ornamenti ho finito! L'anno prossimo spero di non trovarmi all'ultimo come questo, dovrei essere più costante e produrre qualcosa tutto l'anno (potrebbe essere un buon proposito?). Intanto ecco gli ultimi due babbini di Lucie Heaton, vi ricordate i precedenti?



Ora non resta che aspettare e consegnare tutto con tanta allegria!


Schema Nordic Noël di Lucie Heaton tratto dalla rivista CrossStitch Collection n. 217 dicembre 2017 Tela Zweigart Newcastle 40 count color naturale raw Filati DMC Mouliné E dopo il Natale? Ancora non ci pensiamo ma appena una settimana dopo Natale arriva il nuovo anno. Dunque, non vorrei fare consuntivi, conf…

Hot winter!

Il freddo tarda ad arrivare ma intanto ho finito i maglioncini di Madame Chantilly! Ecco gli ultimi due:

E qui tutti insieme:




Ho visto che molte di voi li stanno ricamando, fatemi vedere le vostre versioni. Per chi mi aveva chiesto come li riempio, ho scelto l'imbottitura della Prym, ma va bene qualsiasi marca, anche cotone o avanzi.
Schema di Madame Chantilly Hot Winter
Tela Zweigart Newcastle 40 ct. color naturale
Filati DMC Mouliné 321, B5200, 800, 898
Stoffa Lecien Corporation Scandinavian Christmas di Lynette Anderson
Bottoni Jesse James & Co. Trimming the Tree