Passa ai contenuti principali

Pasqua con la broderie suisse!


Oggi vi faccio vedere qualcosa di fortuito e fatto in dieci minuti seguendo l'ispirazione del momento. A dire il vero, tutto è partito da un'idea per Pasqua: volevo fare dei ciondolini (da usare come portachiavi o trovaforbici), imbottiti con la lavanda. Li volevo piccoli e veloci da ricamare: cosa c'è di meglio della broderie suisse? Sulla rivista Broderie suisse 2 (che vi avevo fatto vedere qui), c'era questo bel modellino e allora l'ho fatto con qualche modifica.


Innanzi tutto il colore della tela, un'adige nocciola, ricamato con il Retors d'Alsace blanc e... udite udite... un mouliné DMC! Lo so che le puriste torceranno il naso, ho recentemente letto un'articolo di Maria Concetta Ronchetti in cui ribadiva che la vera broderie suisse si fa solo con il ritorto, però insomma, il ritorto ha così pochi colori e invece i moulinè sono di tutte le sfumature e io volevo un tiffany, perciò mouliné! Sssst non diciamolo a Maria Concetta. Il n. 964 usato a 3 capi (mi raccomando, sull'adige non meno di 3 capi altrimenti è troppo sottile).


E poi, come ho detto, l'imbottitura: niente cotone ma tanta profumatissima lavanda, così mi circonda e mi profuma i ricamini :)


Nella foto qui sotto vedete l'originale e il mio (la forbicina è la mia Premax preferita).


Vi dicevo che l'idea era quella di crearne tanti da regalare a Pasqua ma... ecco, fatto uno mi è passata la voglia di farne altri haha! Vi capita mai? E così ho pensato di fare qualcosa d'altro, tipo... coprivasetti!


In questo caso il mouliné è il n. 959, un po' più scuro per essere più simile al nastrino (di riciclo, ma non lo diciamo a nessuno). Un po' di ovetti et voilà.


Eccoli insieme.


Schema tratto dalla rivista di Ivana Zanetti Broderie suisse 2
Tela Adige Grigoletto color nocciola
Mouliné DMC n. 964 e n. 959

Ora sto pian pianino andando avanti anche con il Christmas Village di Sara Guermani, sta comparendo anche l'impegnativissima casa. Questa tappa non finisce più!


Schema Christmas village di Sara Guermani
Tela Zweigart Newcastle 40 ct color naturale raw
Perline Mill Hill

Commenti

  1. Deliziosi i tuoi trovaforbici e copri-barattoli, cara Irene.
    Molto bello l'abbinamento del celeste con il tortora.
    E che dire del Guermani che stai realizzando? Bellissimo!
    Ciao Susanna

    RispondiElimina
  2. Molto carini i tuoi vasetti con i copri-vasetti, hai utilizzato una stoffa e dei colori belli, allegri adatti ad un arredamento moderno ma anche su qualcosa di più "caldo" come il rustico il country!!!
    Saranno di sicuro molto apprezzati, complimenti
    E cosa aggiungere sul meraviglioso lavoro a punto croce?....
    Una meraviglia
    Buon giovedì
    Nadia

    RispondiElimina
  3. Eine kleine, feine Stickerei.
    Liebe Grüße, Martina

    RispondiElimina
  4. Che idea bella e veloce! Smack

    RispondiElimina
  5. What pretty stitching and such a lovely colour. The magazine looks interesting.

    RispondiElimina
  6. Sai Irene mi piace tanto l abbinamento dei colori che hai scelto per il trova forbici e i copri vasetti .
    Io sto xxx piano piano procede ....vi mostrerò gli avanzamenti.
    Buona serata

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia
    Mi piace moltissimo tutto ciò che hai realizzato con la tecnica della broderie suisse i colori poi ...
    Hai fatto bene ad usare i fili che ti piacevano. Spettacolare anche il villaggio di natale. Ciao Giovanna

    RispondiElimina
  8. Io in genere tendo a non cambiare niente, ad attenermi alle regole ecc. però in questo caso direi che ci sta benissimo il moulinè, mi piace tanto anche idea di regalare dei vasetti... il villaggio è bellissimo

    RispondiElimina
  9. Very cute idea, Irene, and I truly love your Christmas village--it is amazing :)

    RispondiElimina
  10. Very pretty embroidery and Christmas village is so lovely.

    RispondiElimina
  11. Your Christmas Village looks so lovely. The embroidery is very pretty too, even if you did change the thread!

    RispondiElimina
  12. Tutto bellissimo, e il paesaggio...favoloso!

    RispondiElimina
  13. un bel lavoro...fresco e allegro...bei doni per Pasqua....impegnativo il tuo ultimo progetto...buon lavoro

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

I Sewing Set non bastano mai: arrivano le zucche!

Settembre è un mese importante, un inizio anno per chi va a scuola e per tutte noi che pensiamo alla prossima stagione, vero? Oggi vi mostrerò un set per il cucito creato per caso con i più piccoli avanzi. Poi penseremo alla scuola che inizia, vedremo un paio di Secret Stitch Along in partenza, infine una divertente sorpresa!

Non sono l'unica che considera il mese di settembre come un capodanno, vi vedo che preparate progetti, fate nuovi propositi e mentalmente siete già proiettate verso l'autunno e il Natale. Io lo faccio ad agosto, fate voi! 
Veniamo al ricamo. Ricordate che tempo fa ho preparato un Sewing Set con un free di The Little Stitcher? Quello è per inizio autunno, ma per novembre... beh, novembre significa zucche, no? Sempre sullo stesso post avevo condiviso qualche free, in particolare questo. Per le zucche bianche ho proprio un debole, dovevo assolutamente ricamarle! Avevo giusto giusto un avanzino di lino color arancio, in modo da creare la sorpresa dell'in…

Halloween Greetings

Lo so, lo so, sono in anticipo, ma ve l'avevo detto che in pentola bolliva qualcosa per Halloween di Durene Jones! Poi vedremo un tutorial per incorniciare in modo perfetto i ricami, parleremo della poltrona da ricamo e di due SAL, uno natalizio in corso e uno in partenza.

Ditemi voi come si fa a resistere a un disegnino così!! Proprio non si può. É dal ritorno dalle vacanze che vedo le ricamine americane che lavorano febbrilmente per preparare Halloween, e io non ho resistito: anche se non festeggio, ricamare mostriciattoli mi piace tanto!
Questo ornamento è piccolino, l'ho ricamato su un avanzo di tela aida con colori presi qui e là. Lo schema è stato pubblicato sulla rivista The World of Cross Stitching  n. 233 del 2015 (contiene anche tanti altri disegni bellissimi, se lo avete riprendetelo in mano!), ma se lo volete ricamare anche voi lo trovate free qui!! Basta iscriversi (vi arriverà ogni tanto la newsletter del giornale) e si possono scaricare tutti i free del sito. C…

L'attesa è finita: un runner con i pattini!

Ragazze, quanto vi ho fatto aspettare? Oggi finalmente vi farò vedere il mio runner per l'inverno con fiocchi di neve e pattinatori Rico Design! Poi parleremo di Halloween (di già?!) con qualche free per prepararci per tempo ma, dato che ci siamo, anche qualche free per l'autunno e una novità CCN.


Ve ne ho parlato fino allo sfinimento del mio runner di cui sono tanto orgogliosa (meno orgoglio per come fotografo!!) e oggi ve lo mostro finito! Questo schema lo amo così tanto che l'avevo già ricamato in passato su una banda di lino, ma non gli avevo fatto le foto e lo avevo regalato. Così ho deciso di farlo su un lino riviera quadrettato Graziano (ricamo italiano!) che avevo lì dalla preistoria! I quadretti color ecru danno profondità e smuovono il ricamo, dovrei usare questo tipo di lino più spesso!

Lo schema l'ho tratto dallo stupendo libretto Rico Design n. 108 Wintermärchen, è uno vecchiotto quindi ha le conversioni con i filati DMC e Anchor corrette. Si trova ancora…