Passa ai contenuti principali

Haunting Love

L'anno scorso, su facebook, mi ero iscritta ad un gruppo americano dedicato ai ricami di Halloween, come sapete li adoro. Spesso alcune disegnatrici ci offrivano uno schema ed era bellissimo vedere come veniva declinato dalla creatività di tutte noi. Anche Teresa Smith ce ne ha offerto uno, io lo avevo stampato e messo nella cartellina in attesa di farlo.
Poi, il mese scorso, è arrivata la notizia che Teresa è improvvisamente mancata. Dopo un momento di smarrimento (benchè lontane, questa cosa mi ha colpito molto), ho preso lo schema ed ho deciso di farlo, in memoria sua e della sua bravura. Ci ho messo un po', volevo farlo bene e, soprattutto, rifinirlo in modo originale, perchè potesse essere fiera anche di me.
Perciò eccolo qui, nella mia versione


Ricamato su una tela aida 20 ct color grigio perla, con due filati DMC speciali: il Coloris 4522 Nuit canadienne e il Color Variations 4130.
Con il pizzo nero ho cercato di creare un contorno simile alle ragnatele, e poi ci ho aggiunto dei bottoncini a tema. Mi piace molto come è venuto ed è dedicato tutto a lei.
Schema T.A. Smith Design creato esclusivamente per le Pumpkin Seed Stitchers
Tela aida 20 ct Zweigart color grigio perla
Filato DMC Coloris 4522 Nuit canadienne
Filato DMC Colr Variations 4130
Stoffa Bliss Blenders Black Hoffman Fabric
Bottoni Jesse James & Co. Fright Night 1204
Siamo nel mese di maggio e parte una nuova missione del SAL Svuota scorte: secondo tabella dovrei portare avanti un UFO, ma non ne ho!! Incredibile, vero? Eppure, grazie al SAL, ci sono riuscita. Quindi ho deciso di smaltire un ricamabile, ne ho ancora così tanti: ho scelto un asciughino natalizio della Tessitura artistica Chierese, che ricamerò con uno schemino tratto dal libretto DMC dell'anno scorso.


Sto inoltre proseguendo con la tovaglietta e, questa settimana, vorrei fare un'altra fatina di Lucie.

Commenti

  1. Such a lovely tribute to the late designer Teresa Smith. Great stitching and great finishing, Irene.

    RispondiElimina
  2. Hai fatto un ottimo lavoro, la disegnatrice sarebbe molto fiera!

    RispondiElimina
  3. Great stitching and lovely finishes..such a great tribute to the designer.
    Love x

    RispondiElimina
  4. Il tuo ricamo di Halloween è fantastico...!! Sono cose che succedono...
    un bacio
    To me new post
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  5. Molto carino il ricamo che hai eseguito, cara Irene.
    Che tristezza apprendere certe notizie...ma va così, purtroppo.
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  6. LOvely your broderie!
    Suzi

    http://suzi7.blogspot.nl/

    RispondiElimina
  7. Che bello il lavoro di halloween mi piace molto.

    RispondiElimina
  8. Certe notizie lasciano sconvolte
    Lontane o vicine che siamo. Davvero non hai più ufo? Bravissima io invece si quindi questo mese sotto con un altro ricamo da finire

    RispondiElimina
  9. Questo lavoro mi piace molto hai fatto bene a realizzarlo è un bellissimo ricordo.

    RispondiElimina
  10. hai fatto benissimo a realizzarlo.. è veramente molto ben fatto e rifinito benissimo.. Teresa sarebbe molto orgogliosa di te!!
    complimenti x i "non" ufo!! Io ne ho tanti .... ma pian pianino.....
    un abbraccio
    A, Ct

    RispondiElimina
  11. Hai fatto un bellissimo gesto che è venuto dal cuore. Bravissima e bellissima realizzazione.
    Barbara

    RispondiElimina
  12. Non conoscevo questa designer, ma tu hai fatto senz'altro un ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  13. Beautiful I love the variegated thread pumpkin!

    RispondiElimina
  14. Teresa sarebbe rimasta a bocca aperta da quanto è magnifica la tua interpretazione!!! Un dolce pensiero...si rimane sempre male quando una persona ci lascia così...
    Ti abbraccio e buone xxx!!!

    RispondiElimina
  15. Awesome stitching and your finishing is perfect.

    RispondiElimina
  16. Hai fatto un bellissimo omaggio a Teresa!
    Un abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
  17. Your finish is so lovely, Irene--a wonderful way to honor Teresa's memory as well...

    RispondiElimina
  18. rifinito da capolavoro ricamato per essere ammirata sei riuscita nel tuo intento...bravissima

    RispondiElimina
  19. è sempre brutto avere queste notizie, anche se ci si conosce solo tramite il web. Sono sicura che il tuo lavoro piacerà alla sua creatrice è bellissimo e soprattutto hai scelto una finitura davvero azzeccata. Mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  20. That is such a gorgeous rendition of this design. A wonderful way to honor the designer.

    RispondiElimina
  21. I saw this on FB, you have made a beautiful work of art from this design. I love the lace around the pillow too.

    RispondiElimina
  22. è sempre brutto ricevere notizie del genere,anche se ci si conosce solo virtualmente...
    ricamato e rifinito benissimo,ne sarà veramente fiera!
    complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

WIP marino e Guest Post per blog di ricamo!

Siete già in vacanza? Io no, ma ricamo granchi e pesci per pensarci 😄. Perciò vi farò vedere il mio WIP (gli schemi sono di Durene Jones) e poi parleremo di un'opportunità del web: il guest blogging! Infine un'iniziativa della Ele per smaltire le scorte!


Non sono simpaticissimi? Mi mancano un altro pesce e una tartaruga. Li ho iniziati senza sapere cosa farne, avevo degli avanzi di aida azzurra della dimensione perfetta. Poi ho pensato di fare una specie di fuoriporta con le conchiglie (che in realtà è già pronto), devo solo inventarmi come cucirli. Perciò restate connesse!

Schema di Durene Jones pubblicato su Cross Stitch Crazy n. 240 2018
Tela aida 64 (16 aount) Zweigart color azzurro
Fili e Filati DMC Mouliné Guest post: un'opportunità per tutti! Care ragazze, avendo un blog da più di qualche anno, ed amandolo tanto, ogni tanto mi fermo a leggere articoli su come migliorarlo. Lo so, non si vede, e il motivo principale è che ci vuole così tanto tempo per essere ordinata…

Solo WIP causa caldo :)

Ragazze sono un po' a rilento, sarà per il caldo? Ricamo poco quindi oggi vi farò vedere il mio WIP di broderie suisse angurioso. Poi una cosa importantissima, come riavere le notifiche via mail dei commenti del blog! Due parole sui tessuti da ricamo, infine tanto divertimento con i giochi online di punto croce.

Uh, non pensavo che sarebbe venuta così bene, l'ho iniziata un po' a caso perchè questo schema free di Mary Corbet l'ho trovato fresco ed originale rispetto alla broderie suisse tradizionale, figuratevi che non avevo nemmeno calcolato la stoffa, i bordi, i punti, niente! (Non si fa, eh? Le brave ricamine sono precise precise). All'inizio mi annoiavo pure, ma quando ho fatto una fetta d'anguria e ci ho aggiunto i semi a punto margherita me ne sono innamorata!


Sarà un lavoro lungo perciò lo vedrete anche nel prossimo post, ma è già bella, vero?
Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d&…

E niente, ancora WIP :)

Ce l'ho messa tutta ma neanche oggi ho qualcosa di finito da mostrarvi, quindi dovrete accontentarvi del work in progress della mia tovaglietta in broderie suisse. Poi parleremo di idee regalo per ricamine, di ansia e talento, infine ci saranno dei bellissimi free.


Ho fatto la parte speculare e il bordo, ma manca tutto il resto! Questo perchè, per complicarmi la vita, vorrei fare delle modifiche e, al posto delle foglioline verdi, farò delle olivette incrociate bianche. Mancano inoltre tutti i punti quadri, quindi mi servirà un'altra settimana.


Ma se si vogliono fare bene le cose occorre calma, quindi vai con gli altri punti! Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d'Alsace #8 Idee regalo per ricamine Non è Natale, non è neanche il nostro compleanno, ma noi ricamine amiamo coccolarci e farci piccoli regali, vero? Allora, anche se ne avevamo già parlato in passato, grazie allo spunto del post di Lord Libi…