Passa ai contenuti principali

Pesciolini sfumati

Ricordate la mia missione del SAL svuota scorte di luglio? Smaltire un ricamabile, in particolare un asciugamanino bianco che era rimasto nel baule dei materiali. Visto che sono in tema estivo, perchè non ricamare dei pesciolini?



Ho molti libretti con schemi per asciugamani, non so perchè ma mi piace molto farli. Questo, in particolare, è Rico Design The modern bath n. 147, che vi consiglio perchè è particolare, con punti diversi oltre al solito punto croce e degli effetti spettacolari.


C'è la sezione blackwork con i pesciolini neri ricamati su un asciugamano bianco. Certo, sono molto eleganti, ma perchè non provare con uno sfumato?


E tra gli sfumati, quale migliore del Color Variations 4030 proprio del colore del mare?


Bello, vero? Unica accortezza chiudere subito la crocetta, altrimenti si perde l'effetto. Per renderlo ancora più reale sarebbe bello aggiungerci un filo Light effect, magari trasparente che crea il luccichio delle squame.


Insomma, ricamarlo è stato divertentissimo e velocissimo! Perciò: missione compiuta :)
Schema tratto dal libretto Rico Design n. 147 The modern bath
Asciugamano DMC color bianco
Filato DMC Color Variations 4030
A margine, vi segnalo che il 24 luglio partirà un nuovo SAL organizzato dal gruppo facebook Quelli che amano Parolin: ricameremo Noel rouge (lo schema si trova anche in questo libro). Potete ancora iscrivervi al gruppo e quindi al SAL.

Commenti

  1. Ciao Irene! Questi pesciolini sono deliziosi! Bravissima ad aver unito le due tecniche... il risultato è splendido!!! Grazie mille per aver condiviso la tua idea!
    Un saluto ed a presto.
    Fanila

    RispondiElimina
  2. Bello !
    Grazie per i consigli sul libro e la tecnica , non ho mai usato gli sfumati
    A presto

    RispondiElimina
  3. Anche io quest'anno ho ricamato i pesciolini, sono teneri e fanno scena. Questi che hai ricamato tu con il dmc variazioni sono molto carini e danno l'idea dell'estate.

    RispondiElimina
  4. Ire che meraviglia il filato sfumato...troppo belli i tuoi pesciolini!!!! Grazie come sempre dei suggerimenti!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. ma che bei pesciolini. Ciao

    RispondiElimina
  6. Quanta passione trapassa da questo post!! Fantastico.... Riesco a percepire come si sviluppano le tue idee:)) troppo bello. Un abbraccio Woody

    RispondiElimina
  7. The fish are so pretty in that lovely shade of DMC!

    RispondiElimina
  8. Very pretty I love the colors on the fish

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Cherry Hill

Periodo di ciliegie? E noi le ricamiamo 🍒 grazie a Country Cottage Needleworks! Poi beh, si avvicina l'estate e le notizie languono, ma qualcosa c'è quindi parleremo di supporti per telai, di mandala e ci sarà qualche free.

Uh ragazze non avete idea (e invece so che ce l'avete), mi servirebbero giornate da 58 ora ciascuna! Sarà che non vedo l'ora che si avvicinino le ferie, ma mi si accavallano un milione di cose da fare e la mia parte creativa langue. Sono riuscita a finire Cherry Hill, l'ho incorniciato e messo subito al suo posto sulla scrivania dell'ufficio. Trovo questi schemi bucolici semplici molto carini, ancora di più con gli sfumati che creano movimento. Forse ho scelto un verde prato troppo scuro, non si vedono bene le pecorelle, ma pazienza, di disfare proprio non ne avevo voglia!

Schema Cherry Hill di Country Cottage Needleworks Tela Zweigart Floba superfine color bianco antico Fili e Filati Classic Colorworks Supporti per telai Come vi avevo ant…

Solo WIP causa caldo :)

Ragazze sono un po' a rilento, sarà per il caldo? Ricamo poco quindi oggi vi farò vedere il mio WIP di broderie suisse angurioso. Poi una cosa importantissima, come riavere le notifiche via mail dei commenti del blog! Due parole sui tessuti da ricamo, infine tanto divertimento con i giochi online di punto croce.

Uh, non pensavo che sarebbe venuta così bene, l'ho iniziata un po' a caso perchè questo schema free di Mary Corbet l'ho trovato fresco ed originale rispetto alla broderie suisse tradizionale, figuratevi che non avevo nemmeno calcolato la stoffa, i bordi, i punti, niente! (Non si fa, eh? Le brave ricamine sono precise precise). All'inizio mi annoiavo pure, ma quando ho fatto una fetta d'anguria e ci ho aggiunto i semi a punto margherita me ne sono innamorata!


Sarà un lavoro lungo perciò lo vedrete anche nel prossimo post, ma è già bella, vero?
Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d&…

E niente, ancora WIP :)

Ce l'ho messa tutta ma neanche oggi ho qualcosa di finito da mostrarvi, quindi dovrete accontentarvi del work in progress della mia tovaglietta in broderie suisse. Poi parleremo di idee regalo per ricamine, di ansia e talento, infine ci saranno dei bellissimi free.


Ho fatto la parte speculare e il bordo, ma manca tutto il resto! Questo perchè, per complicarmi la vita, vorrei fare delle modifiche e, al posto delle foglioline verdi, farò delle olivette incrociate bianche. Mancano inoltre tutti i punti quadri, quindi mi servirà un'altra settimana.


Ma se si vogliono fare bene le cose occorre calma, quindi vai con gli altri punti! Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d'Alsace #8 Idee regalo per ricamine Non è Natale, non è neanche il nostro compleanno, ma noi ricamine amiamo coccolarci e farci piccoli regali, vero? Allora, anche se ne avevamo già parlato in passato, grazie allo spunto del post di Lord Libi…