Passa ai contenuti principali

Russian Doll 2

Vi ricordate la matrioska di Durene Jones che avevo ricamato tempo fa? Questa è la seconda versione, con disegno e colori diversi


Carina, vero? Forse ne farò anche una terza versione. Lo schema è free e lo trovate condiviso sulla mia pagina facebook o su quella di Durene.

Schema free di Durene Jones
Tela aida Zweigart 80 (20 ct.) color lilla
E poi un nuovo progetto prettamente estivo, lo riconoscete? Eh sì, è un Lilipoints, ma ve ne parlerò più avanti.


Commenti

  1. La matrioska è dolcissima, mi piacciono tantissimo i colori di questa versione, sono curiosissima di vedere l'altro schema iniziato!
    Naty

    RispondiElimina
  2. Bella anche questa versione bella idea di farne dei portachiavi , poi cambiando i colori si possono avere nuove matriosche.
    Il nuovo progetto marino mi incuriosisce so che presto ci farai vedere quello che stai facendo hai il turbo ago.

    RispondiElimina
  3. Molto bello portachiavi!
    Mi piacciono i colori!
    Irene, invio cordiali saluti a voi!

    RispondiElimina
  4. Precioso !!el llavero de matrioska el bordado ha quedado muy fino!!por lo que veo tienes entre manos un gran proyecto marinero seguro que te quedara muy bonito.
    Un beso

    RispondiElimina
  5. Ciao Irene deliziosa la bambolina russa. Lo sai che ti lilipoints non ho mai ricamato niente? È come se gli schemi siano un po' ostici aspetto di vedere cosa farai

    RispondiElimina
  6. Ire è un amore anche questa!!! Certo che sarebbero da ricamare di tutti i colori.... bello anche il nuovo di liliPoint, aspetto di vedere quale meraviglia ne nascerà! !
    Un bacione
    Chicca

    RispondiElimina
  7. She is so cute. I love how you finished her. I think you are so talented

    RispondiElimina
  8. Oh, I love this mini finish, so cute and a great idea!

    RispondiElimina
  9. Doooolce e unico il tuo portachiavi. Chissà che meraviglia il nuovo progetto.... smack Woody

    RispondiElimina
  10. è bellissima!! pure lei come la sua sorellina.... ma sai che ho anch'io un Lilipoints che aspetta buono buono chiuso in un cassetto il suo turno? ed anche il mio è un soggetto marino.... magari guardando il tuo viene voglia anche a me di iniziare il mio... chissà
    :*

    RispondiElimina
  11. Carinissima! Però il tuo nuovo progetto mi piace moltissimo e sono curiosa..... Adoro Lilipoints!

    RispondiElimina
  12. Troppo simpatica
    bravissima a te che hai sempre mille idee

    RispondiElimina
  13. Bella anche questa tua seconda matrioska, cara Irene
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  14. Sono curiosa di vedere il ricamo che prepari, li guardo da un po i Lilipoints e non vedo l'ora di vederti al opera. Il portachiavi e tropo belo. Complimenti!

    RispondiElimina
  15. Ciao Irene,
    ho fatto una passeggiata sul tuo blog dopo tantissimo tempo.
    Mamma mia quante belle cose crocettose che mi ero persa.
    Hai fatto tantissime cose in questi mesi in cui sono stata assente dal mondo virtuale; tutto sempre bellissimo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

WIP marino e Guest Post per blog di ricamo!

Siete già in vacanza? Io no, ma ricamo granchi e pesci per pensarci 😄. Perciò vi farò vedere il mio WIP (gli schemi sono di Durene Jones) e poi parleremo di un'opportunità del web: il guest blogging! Infine un'iniziativa della Ele per smaltire le scorte!


Non sono simpaticissimi? Mi mancano un altro pesce e una tartaruga. Li ho iniziati senza sapere cosa farne, avevo degli avanzi di aida azzurra della dimensione perfetta. Poi ho pensato di fare una specie di fuoriporta con le conchiglie (che in realtà è già pronto), devo solo inventarmi come cucirli. Perciò restate connesse!

Schema di Durene Jones pubblicato su Cross Stitch Crazy n. 240 2018
Tela aida 64 (16 aount) Zweigart color azzurro
Fili e Filati DMC Mouliné Guest post: un'opportunità per tutti! Care ragazze, avendo un blog da più di qualche anno, ed amandolo tanto, ogni tanto mi fermo a leggere articoli su come migliorarlo. Lo so, non si vede, e il motivo principale è che ci vuole così tanto tempo per essere ordinata…

Solo WIP causa caldo :)

Ragazze sono un po' a rilento, sarà per il caldo? Ricamo poco quindi oggi vi farò vedere il mio WIP di broderie suisse angurioso. Poi una cosa importantissima, come riavere le notifiche via mail dei commenti del blog! Due parole sui tessuti da ricamo, infine tanto divertimento con i giochi online di punto croce.

Uh, non pensavo che sarebbe venuta così bene, l'ho iniziata un po' a caso perchè questo schema free di Mary Corbet l'ho trovato fresco ed originale rispetto alla broderie suisse tradizionale, figuratevi che non avevo nemmeno calcolato la stoffa, i bordi, i punti, niente! (Non si fa, eh? Le brave ricamine sono precise precise). All'inizio mi annoiavo pure, ma quando ho fatto una fetta d'anguria e ci ho aggiunto i semi a punto margherita me ne sono innamorata!


Sarà un lavoro lungo perciò lo vedrete anche nel prossimo post, ma è già bella, vero?
Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d&…

E niente, ancora WIP :)

Ce l'ho messa tutta ma neanche oggi ho qualcosa di finito da mostrarvi, quindi dovrete accontentarvi del work in progress della mia tovaglietta in broderie suisse. Poi parleremo di idee regalo per ricamine, di ansia e talento, infine ci saranno dei bellissimi free.


Ho fatto la parte speculare e il bordo, ma manca tutto il resto! Questo perchè, per complicarmi la vita, vorrei fare delle modifiche e, al posto delle foglioline verdi, farò delle olivette incrociate bianche. Mancano inoltre tutti i punti quadri, quindi mi servirà un'altra settimana.


Ma se si vogliono fare bene le cose occorre calma, quindi vai con gli altri punti! Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d'Alsace #8 Idee regalo per ricamine Non è Natale, non è neanche il nostro compleanno, ma noi ricamine amiamo coccolarci e farci piccoli regali, vero? Allora, anche se ne avevamo già parlato in passato, grazie allo spunto del post di Lord Libi…