Passa ai contenuti principali

Fatina di settembre

Non è facile essere spensierati oggi. Per le amiche che mi leggono dall'estero beh, ieri nell'Italia centrale c'è stato un terremoto devastante, forse avrete avuto la notizia. Io abito al nord e non l'ho sentito, ma ho vissuto quello del Friuli di tanti anni fa e, nonostante il tempo passato, ancora lo porto dentro.
Sono vicina, per quanto posso, a tutte le persone che abitano là, a chi ha perso qualche caro, la casa, tutto. Spero che voi stiate bene, non so la provenienza di tutte, ma se qualcuna ha bisogno di qualcosa me lo faccia sapere che ci attiviamo.

Ora cerchiamo di tornare alla nostra passione.
Fra pochi giorni arriverà settembre con il suo carico autunnale e con tutti i nostri progetti dai colori caldi prima di quelli rossi e brillanti del Natale, vero? Molte di voi staranno già preparando i completi per l'asilo, i miei nipoti ormai vanno a scuola e hanno già tutto, quindi io mi sono dedicata alla fatina di settembre di Lucie Heaton, eccola qui.


Questo è il link per scaricarla, e sulla pagina che ho preparato trovate gli altri. Qualcuna di voi mi aveva chiesto di vederle tutte assieme, eccole


In realtà manca quella di marzo perchè l'ha voluta una mia amica, forse la rifarò, ma intanto vado avanti con le altre.
Schema free di Lucie Heaton Fatina di settembre
Tela aida Zweigart 55 (14 ct) color crema
Filati DMC Mouliné consigliati
Stoffa Tilda Audrey Honey Yellow
E ora qualche altra notizia.

Sul suo blog, Marie Suarez ha fatto un post con tutorial e schema per un meraviglioso cestino fiorito con applique e punti tradizionali. Lo trovate qui.

Carolina di Cuore e Batticuore ha creato nuovi disegni per Halloween, per ora si trovano sul suo negozio Etsy ma prossimamente verranno distribuiti anche nei negozi. Io sono molto tentata, ve lo confesso, conoscete la mia passione per Halloween, mah, vedrò, il fatto è che ho comprato tanti schemi, negli anni scorsi, che sono lì intonsi nei loro contenitori e a me dispiace vederli così. Voi come fate? Comprate appena escono o li mettete in whishlist e aspettate? Per me gli schemi sono come i libri, mi capita di accumularli e poi non ho il tempo di farli o di leggerli e vengono scavalcati dai nuovi per poi restare lì decenni. Questa cosa, di sapere di non avere altre 10 o 20 vite per poter fare tutto, mi frustra un sacco :) Durante le vacanze ho fatto un po' di pulizie, libri e riviste da cui ero sicura che non avrei fatto più nulla, li ho regalati alla mia collega che ricama, casomai (ma davvero, casomai...) se mi servisse qualcosa o mi tornasse in mente un  disegno glieli richiedo in prestito. Ma scommettiamo che non mi serviranno? Poi ho preso invece tutti gli schemi che voglio assolutissimamente fare e li ho messi da parte bene in ordine e li farò!! Costi quel che costi, li avrò presi per una ragione no? Ho visto che alcune ricamine comprano gli schemi, li ricamano e poi li rivendono subito dopo, è un metodo anche questo per avere spazio, pulizia e ordine, tuttavia... a me spesso dispiace darli via, e... se ne volessi fare un altro? Che problemi eh? :) Penso che molte di voi si ritroveranno nelle mie parole.

A tal proposito, è uscito un nuovo libro di Helene La Berre, con ricami monocromatici elegantissimi. Lo potete vedere e sfogliare qui. É uscita anche l'Agenda Point de croix 2017, anche questa la potete vedere e sfogliare qui. E poi un libro natalizio di Veronique Enginger qui. Penso che a breve arriveranno anche in Italia.

E ora qualcosa che non riguarda il ricamo ma un tutorial per fare dei braccialetti con le vecchie cerniere, guardate che belli. Lo trovate qui. Ci sono arrivata tramite Pinterest, che è favoloso per trovare ispirazione su qualsiasi cosa. Se volete la mia paginetta è qui.

Se siete in vena di pulizie e riordino, qui trovate delle utilissime etichette da scaricare e utilizzare.

Ecco, spero di esservi stata utile e di avervi dato un po' di sollievo per tornare alla vita di tutti i giorni. Un abbraccione a tutte, ma soprattutto alle amiche del Lazio, dell'Umbria e delle Marche.

Commenti

  1. Eine sehr schöne kleine Herbst Fee. Alle kleinen Kissen zusammen sehen wunderschön aus.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  2. Ciao Irene,
    anche io come te sono vicina in questi tristi giorni a chi è stato colpito dal terremoto.

    Complimenti per la splendida fatina di settembre e che belle che sono tutte insieme!!!

    RispondiElimina
  3. Another cute fairy!! You are getting such a great collection, Irene :)

    RispondiElimina
  4. Your September fairy is adorable!
    Another one to add to your sweet collection :)

    RispondiElimina
  5. Irene che belle le fatine tutte insieme !
    Allora io ho un sacco di giornali presi in edicola vari Susanna e altri un sacco poi grazie a internet soprattutto grazie ai vari blog ho imparato a conoscere i vari schemi creati da varie cross stitch così ho preso il mio primo schema quello che sto facendo e anche un altro che mi piacerebbe fare ma con calma , preferisco prendere poche cose per volta .

    RispondiElimina
  6. Ciao Irene, scene terribili e strazianti. Qui nelle Marche si sentono molto le scosse ma stavolta siamo stati più fortunati di quella povera gente senza più niente e soprattutto colpita da gravi lutti.

    Le tue fatine tutte insieme sono graziosissime. Che brava. Preziosi anche i tuoi suggerimenti
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  7. Bellissimi questi cuscinetti con le fatine!!brava!!un bellissimo Blog pieno di idee!!!Taty

    RispondiElimina
  8. Very glad you are OK, and hope your family is as well. Terrible scenes from the earthquake area, all are in my thoughts. Cute fairy.

    RispondiElimina
  9. The pictures of the earthquake are so terrible. Every time I read anything I just cry. I love your littles. I think this month is my favorite

    RispondiElimina
  10. Ireneeeee.... Mi fai impazzire!!! Altro che 100 vite..... Il libro della Erdinger i cuscinetti l'agenda e quant'altro!! Siamo proprio uguali e come si dice: chi s'assomiglia si piglia... Anche virtualmente vedo. Un abbraccio e un pensiero di energia a tutte queste povere persone che hanno subito un altro duro colpo dalla natura

    RispondiElimina
  11. Your September fairy is adorable!

    RispondiElimina
  12. ma quanto sono belle queste fatine. ciao

    RispondiElimina
  13. I love the picture with all the little fairies that you stitched and finished.

    RispondiElimina
  14. Ciao Irene, le tue fatine sono un vero spettacolo! hai sempre buon gusto nel scegliere tra i tantissimi schemi quale ricamare. Grazie per tutte le informazioni che ci hai regalato. Un abbraccio Antonietta

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia le fatine tutte insieme... E quante notizie xxxx!
    Terribile il terremoto, non ci sono parole, io non ho vissuto quello del Friuli perché sono nata un anno dopo, ma i racconti di amici e famigliari sono tremendi....

    RispondiElimina
  16. È straziante sapere che in una parte d'Italia i miei connazionali stanno soffrendo e hanno perso tutto soprattutto i cari... ritornando agli schemi, ho smesso di comprarli da anni, perché ne ho troppi; ho venduto quello che ero certa non avrei mai fatto e se devo comprare qualcosa la compro in formato digitale, quelli che non ho mai smesso di comprare sono i libri di ricamo... Comunque ho comprato un bel raccoglitore e ho messo tutti gli schemi che voglio fare lì e come dici tu li farò costi quel che costi. Le tue fatine sono carinissime

    RispondiElimina
  17. Cute finish. I had started these cute little Fairies a while back but got side-tracked. Hope you and your family were okay during the terrible earthquake.
    Peggy

    RispondiElimina
  18. Glad you are okay, such a horrible earthquake. Your fairy is lovely, and seeing them all together is very cute.

    RispondiElimina
  19. Irene, all your fairies are so beautiful, lovely and cute! Love them all!

    RispondiElimina
  20. Cute finish they all look great together

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Mini Shamrock: tutorial per un portachiavi

Ciao ragazze, oggi, grazie a un free di Faby Reilly, arriva il tutorial per il portachiavi! Parleremo poi di risparmio sui materiali per punto croce, vedremo un paio di altri tutorial per fare un coordinato per ricamatrice a pecorelle e alcuni free per la festa della mamma.

Non sono irlandese e nemmeno una fan della birra ma, quando Faby Reilly ha pubblicato questo free in occasione della Festa di San Patrizio l'ho subito salvato. All'inizio non sapevo bene cosa farne, poi, complici le vostre richieste di tutorial, ho realizzato un portachiavi.
Allora, iniziamo? Potete farlo con qualsiasi tipo di schema, basta che non sia troppo grande. Ricamate il vostro disegno (io l'ho fatto su entrambi i lati, ma voi potete fare due disegni diversi, oppure mettere le iniziali) e realizzate un punto scritto tutto attorno: quadrato, rettangolare, delle dimensioni che volete, basta che le due parti siano perfettamente uguali.


Ora ritagliate l'eccesso di tela lasciandone una parte di …

Letters for Santa

Dopo la festa del primo maggio e qualche giorno di relax a casa, riprendiamo i ricami. Oggi vi mostrerò qualcosa di natalizio con schema free di The Little Stitcher, poi vedremo un manuale di ricamo tradizionale e un paio di tutorial, infine qualcosa di divertente con i VIP che ricamano.

Con questo caldo ci mancava un ornamento natalizio, no? E allora è capitato a fagiolo questo schema free che The Little Stitcher ha pubblicato tempo fa sul suo blog (sotto trovate il link per scaricarlo). In realtà si trattava di uno schema più grande, ma io volevo fare qualcosa di piccolino per sfruttare avanzi di filo e tela. La foto non gli rende giustizia, è venuto davvero elegante e carino.

Anche se... vi confesso che l'ho cucito un po' storto, ma grazie a passamaneria e nastri si è nascosto il tutto. Letters for Santa Dear Santa schema free di The Little Stitcher che potete trovare alla fine di questo post Tela Zweigart Floba superfine 35 count color Platinum
Fili e Filati DMC Mouliné
Imbo…

Un runner pieno di conigli

Ciao ragazze! So che non è Pasqua ma oggi vedremo il runner di conigli Rico Design, la mia recensione del nuovo libro di Francesca Peterlini sulla broderie suisse, il video tutorial di Vonna per la rifinitura di un ornamento, il nuovo SAL di Sara Guermani e poi parleremo di schemi free sponsorizzati!




Era chiaro che avessi preparato questo progetto prima di Pasqua, vero? Tuttavia non l'avevo nemmeno iniziato, tra tutte le cose che dovevo fare, per questo non c'era posto. Ora, di metterlo via per un altro anno proprio non se ne parlava (non l'avrei fatto mai più), così ho preso il coraggio a due mani e l'ho iniziato!


So che vi piacerà tantissimo, perchè io stessa ne sono entusiasta (non pensavo sarebbe venuto così bene), però vi devo dire alcune cose. Innanzi tutto questo libretto Rico Design l'ho comprato l'anno scorso per sbaglio: ne volevo prendere un altro e ho scambiato numero. Quando l'ho ricevuto, ho deciso di tenerlo ma con poca fiducia: non pensavo …