Passa ai contenuti principali

Polar Bear, un contest e un nuovo inizio

Manca pochissimo a Natale tuttavia, per la prima volta, non sono in ritardo con i regali! Il merito è vostro, perchè ho ricamato con voi, sia con i SAL che in compagnia, e con il vostro supporto ho fatto tantissime cose.
L'ultimo regalo l'ho cucito domenica: ho ricamato il Polar Bear di Durene Jones (trovate lo schema free condiviso sulla mia pagina facebook e sulla sua) e ne ho fatto un portachiavi. Vi piace?


Mi sono innamorata del disegno non appena l'ho visto, è così bello! Io l'ho ricamato su un avanzo di Newcastle (è un 40 count, ci stanno 8 crocette in 1 cm ricamate a un filo) quindi è venuto piccolino (il portachiavi misura 5x8 cm), ma sarebbe perfetto anche per una tela aida.


Ma quanto è brava Durene Jones? L'avrete capito che l'adoro, i suoi piccoli schemi sono semplici e perfetti per gli ornamenti, poi ne regala uno a settimana!!
Schema free di Durene Jones Polar Bear condiviso sulla sua pagina facebook o sulla mia
Tela Zweigart Newcastle 40 ct color grigio perla

Ora vi faccio vedere qualcosa di simpatico che avevo terminato già tempo fa ma che non potevo mostrare perchè si trattava di un contest e doveva restare segreto fino al 17 dicembre. Il contest era organizzato da Sara Guermani sul suo gruppo facebook: dovevamo ricamare due suoi schemini creati per l'occasione e assemblarli come più ci piaceva. A dirvi la verità lo schema mi aveva sorpreso: più che natalizio mi sembrava un misto tra Halloween e la befana, ma poi ci ho preso gusto e devo dire che questi ornamenti possono essere esposti dal 31 ottobre fino al 6 gennaio! Eccoli qui:


Non sono assemblati benissimissimo ma ecco, questo sarà un proposito per l'anno 2017: imparare a cucire meglio!! Le altre ragazze che hanno partecipato con me hanno fatto dei capolavori, originali e perfetti, se volete vederli tutti andate nel gruppo.

Infine un nuovo inizio, sempre in tema natalizio anche se non farò in tempo a finirlo per questo, sarà per l'anno prossimo. Si tratta di un banner tratto da un vecchio libretto Rico Design, eccolo qui


L'immancabile elleboro! Dalla foto vedete che sto un po' impazzendo con il filo metallizzato e devo usare la cera. Ecco, parliamone: questa volta ho provato ad usare il Diamant, voi come vi trovate? Lo trovo più scorrevole degli altri metallizzati DMC e lo posso usare ad un filo sul lino 28 count perchè è bello grosso, tuttavia... a me sembra che brilli davvero poco. Sulla mia esperienza il filo che brilla di più è il Rainbow Gallery Treasure Petite, però si sfilaccia tantissimo!! Poi ci sono i Kreinik che però costano. Insomma, spero tanto che qualche ditta un giorno trovi il filato perfetto perchè ancora non c'è.

E voi? Indaffaratissime a preparare i regali? Avete già fatto progetti per il prossimo anno?

Commenti

  1. ciao Irene! è veramente un piacere per gli occhi e il cuore passare da te... sei bravissima!! io uso il Diamant e devo dire che è mooolto meglio del Dmc metallizzato... lo rovo brillante tanto quanto quello e si sfilaccia un pochino meno... ma aspetto anch'io "IL" filato dorato che non faccia impazzire...
    :*

    RispondiElimina
  2. Ahoj Irene,
    kľúčenka je krásna, milá, roztomilá...výšivka je krásna.
    Aj bosorky majú svoje čaro :-)
    Držím palce pri novej výšivke a prajem krásny advent,
    A.

    RispondiElimina
  3. Oh I adore that little keyring you have made!! This is so cute!!!

    RispondiElimina
  4. Sì sto cercando affannosamente di finire i regali... l'orsetto è carinissimo. Io uso i kreinik e mi trovo bene, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  5. Un amore l orsetto piace molto anche a me 😻😻😻😻
    Bellissimo poi vedere i tuoi lavori ,regali finiti ma quest'anno sento poco il clima natalizio e non sono l unica in giro passerà!
    Sto procedendo col mio lavoro a breve il post con gli avanzamenti

    RispondiElimina
  6. Ma quante meraviglie...piace tanto anche a me l'orsetto...e poi che brava con i filati metalizzati!!Io mi ci picchio ho il diamant ma ancora non l ho provato!!Un bacione aspettando Natale

    RispondiElimina
  7. Irene che bello questo orso!! Io uso i filati DMC e come avevo già spiegato basta infilare e poi fare nodo è iniziare lasciando che la cruna scivoli... non si sfila e trovo che funziona.
    ☺️🤗💓

    RispondiElimina
  8. E' sempre un piacere passare da te, sai valorizzare i tuoi lavori in modo straordinario e quel tenero orsetto polare ne è la dimostrazione. Complimenti Irene, sei bravissima

    RispondiElimina
  9. Che belle cosine cara Irene! Il portachiavi è un amore, lo stesso dicasi per le streghette della Sara G, ma quel banner natalizio è spettacolare! Anche io sto usando lo stesso oro DMC a rocchetto e devo dire che mi trovo bene anche senza cera e lo trovo migliore rispetto alla matassina sempre DMC. Mi sembra che brilli abbastanza, anche se lo sto usando per piccoli punti sulla Dama celtica del Natale.
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  10. Quell'orsetto è adorabile!! Troppo carino il suo musetto!

    RispondiElimina
  11. Beautiful finishes! I love the little polar bear and I feel your pain about metallic thread. :)

    RispondiElimina
  12. Such wonderful ornaments.
    I wish you a Merry Christmas!

    RispondiElimina
  13. Grazie per la visita. Buon Natale Annamaria

    RispondiElimina
  14. Stupendissimo l'orso... assemblaggio perfetto

    RispondiElimina
  15. belli i cuscinetti del contest...ma quell'orso....lo adoro...tanti auguri di buone feste e tante xxx

    RispondiElimina
  16. Ire quell'orsetto polare mi ha rapito il cuore...che amore!!! I tuoi cuscinetti del contest sono una meraviglia...per il filato dorato è un casino..non esiste ancora quello perfetto!!!ma con la cera va' un pochino meglio...
    Buon Natale a te e alla tua famiglia!!

    RispondiElimina
  17. Thismlittle polar bear is so sweet, and you stitched and finished him beautifully. I also love the witches that you finished.
    Oh yes, I also have plans for next year and will show them in a blog post at the beginning of next year.

    RispondiElimina
  18. I adore all of your finishes! The polar bear is so cute and the Christmas witches are perfect seasonal stitches!

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Come si organizza un SAL

Parliamo ancora di SAL? Sì! Ho ricamato poco causa strascichi influenzali, perciò in questo post proseguiamo il discorso: vedremo come e perchè organizzare un SAL, di quale tipo, quali mezzi utilizzare, come portarlo avanti senza abbandoni, i vantaggi e gli svantaggi. Pronte?

Abbiamo già visto cosa sono i SAL, i vari tipi e come partecipare. Ma se volessimo organizzarne uno noi, cosa dobbiamo fare? Come si organizza un SAL Può capitare che tra i vari SAL che ci sono in giro non ce ne sia uno che ci piaccia particolarmente, oppure abbiamo un lavoro lungo che vogliamo assolutamente fare ma ci spaventa affrontarlo da sole, oppure abbiamo la casa piena di UFO e abbiamo bisogno di sprone per andare avanti. Perchè non organizzare noi un SAL tutto nostro?

Vediamo quali sono i passi da compiere.
1. scegliere il tipo di SAL Vogliamo ricamare in compagnia in casa nostra? Se abbiamo già un gruppo di amiche o pensiamo di averne vicine, possiamo creare un appuntamento settimanale o mensile, nell…

Un pavone a punto croce per asciugamani vanitosi

Buongiorno ragazze, eccoci al nostro appuntamento: finalmente ho ricamato qualcosa! Una coppia di asciugamani color vaniglia con un bel pavone Rico Design. Come vedete sono tornata ai ricamabili perchè ne ho da smaltire! Vedremo poi ancora pavoni ma in versione free e un paio di Mystery SAL per chi li ama.

Ma ci credete? Ho ancora ricamabili nell'armadio, pazzesco: ma quanto compravo? Per gli asciugamani poi, avevo una particolare predilezione, infatti acquistavo anche tanti libretti con schemi. Sappiate che non sono finiti! 😦

Questo schema in particolare me l'ero segnato da fare appena lo avevo visto, mi piaceva tantissimo! É pubblicato sul libretto Rico Design n. 142 Bouquet de couleurs e, come al solito, sono segnati solo i filati Rico Design e dobbiamo fare noi la conversione. Allora, siccome è un po' sballata, vi metto quella che ho scelto io se volete farla come me:
Rico    DMC 001     B5200 270     742 059     3776 052     3328 053     347 140     3839 150     792 …

A Little Love: Lizzie Kate per San Valentino

É la settimana di San Valentino. Non so mai se fare qualcosa o no, e se pubblicarlo, perchè a molti questa "festa" fa male, ricordando loro la solitudine. Tuttavia credo che viverla in un modo più largo, considerando l'amore per se stessi e per i propri cari, non solo per un compagno o una compagna, faccia stare meglio. Allora ho ricamato qualcosa e ve lo faccio vedere.


Lizzie Kate! Perchè è una disegnatrice che mi piace, semplice e veloce, colorata, allegra. Un piccolo ricamo, un piccolo amore per ricordarci di volerci bene.

Ho usato i filati DMC indicati, ho solo modificato gli uccellini e il cuore usando degli sfumati che voglio finire e ho aggiunto le perline e i bottoni. Ne ho fatto un cuscinetto applicando l'aida sopra la tela Adige, un cosa semplice, avevo poca voglia di cucire, ma è venuto carino. Schema di Lizzie Kate A little love Tela Zweigart aida 20 count (80) color light mocha Fili e Filati DMC Mouliné Qualcosa di free da ricamare per San Valentino? Ce …