Passa ai contenuti principali

Winter is here :)

Pensate che sia impazzita? 👀 No, proseguendo la lettura del post, scoprirete come si può cambiare il senso di un ricamo per renderlo attuale, vedrete un  altro po' del mio Christmas Snowfriends Banner e un nuovo progetto. Tutte cose invernali ⛄! Poi parleremo di una bella iniziativa benefica.


Allora, ora capirete il titolo del post ed il percorso che questi ricamini hanno fatto per diventare quello che sono (e non dovevano esserlo). Tutto parte da una serie di schemi con tema "Le favole" che Lucie Heaton ha pubblicato su Cross Stitch Crazy di qualche mese fa. Appena ho visto il lupo (che originariamente era quello di Cappuccetto Rosso) e il drago, ho pensato: ma è Spettro, il lupo di Jon Snow e Drogon il drago di Daenerys della serie Trono di spade! (Games of Thrones, per intenderci). Io non seguo più i film da parecchio, ma ho letto tutti i libri e sono una fan. Ho anche molte amiche che sono fans, quindi volevo fare qualcosa per loro.


All'inizio avevo pensato a dei portachiavi, ma poi il disegno era troppo grande e non mi venivano così bene. Inoltre volevo metterci la stoffina con le stelle... e insomma, prova di qui, prova di là, alla fine ne ho fatto degli ornamenti che sembrano natalizi!! Però sono così carini! Vero che sono perfetti per Trono di spade?


Schemi di Lucie Heaton tratti da Cross Stitch Crazy, n. 230 2017
Tela aida 80 (20 ct) Zweigart color lilla
Filati DMC Mouliné (drago 741, 726, 727, 742, 955, 913, 605, 3799) (lupo blanc, 415, 762, 3799)
Stoffa americana
Imbottitura Prym
Nastri e paillettes
Visto che questi ricami erano piccolini, nel frattempo sono andata avanti anche con il mio banner e ho terminato un altro pupazzo. Mi sa che durante le vacanze sarà ciò che porterò avanti, sono un po' in ritardo.


Schema Stoney Creek Christmas Snowfriends Banner 
Banda di lino Vaupel & Heilenbeck 24 cm colore naturale con bordo rosso 
Filato Rainbow Gallery Treasure Petite pb01 Bright Golg
Filato Rainbow Gallery Treasure Petite pb23 Snow
Bottoni carota
E poi... vi ricordate la mia irrazionale scorta di asciugamani ricamabili? Provo a sfoltirla un po', questo è l'inizio, ma vi racconterò tutto le prossime volte.


Un'iniziativa benefica

Forse lo saprete già, la notizia è circolata parecchio, ma Casa Cenina, in collaborazione con alcuni disegnatori di tutto il mondo, ha messo in vendita alcuni loro schemi da scaricare in pdf al prezzo simbolico di 10 euro. Il ricavato andrà alla Protezione civile italiana per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto lo scorso anno e ancora in questi giorni. Sapete perchè mi piace questa iniziativa? Perchè si collabora tutti insieme: chi disegna, chi ricama, e ci si sente tutti più uniti. E vorrei ringraziare pubblicamente sia chi ha messo a disposizione il proprio ingegno per regalarci schemi meravigliosi (in particolare chi ne ha fatto uno proprio per l'Italia), sia le ricamine che aderiranno con tanto entusiasmo. Io non ho ancora scelto lo schema, sono un po' indecisa, vi confesso che mi piace moltissimo quello di Nora Corbett anche se si vede pochino, ma c'è tempo fino al 31 dicembre 2017. Si chiama Un ricamo per rinascere, e trovate tutte le info qui.

Sempre Casa Cenina ha lanciato il nuovo mistery natalizio di Lizzie Kate, trovate tutte le info qui. Io non lo farò perchè ultimamente i mistery mi deludono e qualche volta, purtroppo, non valgono i soldi spesi, ma se voi partecipate guarderò volentieri i vostri meravigliosi lavori!

Commenti

  1. Il drago e il lupetto mi piacciono molto , sulla rivista Cross stitch Cracy ci sono sempre molti schemi carini e divertenti hai fatto un abbonamento on-line su PC ?
    Gli schemi sono ben visibili?
    Il banner che dire magnifico ben definito colori brillanti mi piace sempre di più.
    Anche lo schema del ricamabile mi piace aspetto di vedere gli altri , hai lavorato molto in questo periodo , io ho ripreso domenica piano piano e spero di riuscire a postare qualcosa nei prossimi giorni .
    A presto e grazie per le tante info😸😸

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì :) e poi li posso stampare e pastrocchiare quanto voglio, anche ingrandirli visto che oramai, sai, l'età :) In realtà vorrei acquistare solo i numeri che mi interessano, ma non ho capito come fare. Aspetto di vedere i tuoi lavori.

      Elimina
  2. Your Christmas banner by Stoney Creek is constantly growing. And you finished two lovely little ornaments. So sweet, the little dragon.

    RispondiElimina
  3. Sempre lavori eleganti e deliziosi, cara Irene. Sia le miniature che lo splendido banner.
    Ohh il Mistery: mi hai rammentato che forse...è il caso che riprenda e termini il primo, lasciato in un cassetto!
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  4. Belli i tuoi ricami e lodevole l' iniziativa che hai segnalato.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. I love the little dragon and the dirwolf too!
    I have see the Casa Cenina fundraiser and I am very tempted by the Nora Corbett design. It is very nice to raise money for such a good cause.

    RispondiElimina
  6. Sìììì direi che il lupo e il drago sono quelli di Games of thrones, troppo carini, sono anche io una fan!
    il tuo banner prosegue ed è sempre più bello.
    Grazie per tutte le informazioni sempre utilissime

    RispondiElimina
  7. che dirti Irene? Gli ornament sono semplicemente deliziosi!! (anche io fan di Games of Thrones!!!) Il banner, come sai, mi piace da matti, sta venendo su una meraviglia!! Non sapevo di questa iniziativa....molto bella! grazie per avercela proposta...anche io sono indecisa....sono tanti quelli che mi piacerebbe acquistare... vedremo ;)
    mi piacerebbe approfondire la storia dell'abbonamento on line alle riviste....
    :* :* :*

    RispondiElimina
  8. Love your little finishes....so pretty! Your Christmas stitching looks wonderful too!

    RispondiElimina
  9. e niente... ogni volta che passo di qui resto a bocca aperta per guardare i tuoi lavori sempre meravigliosi,Complimenti Irene =)

    RispondiElimina
  10. li trovo fantastici il drago (in fin dei conti è il mio avatar) e il lupo...lui così tenero...altro che cattivo

    RispondiElimina
  11. Such a gorgeous Christmas banner, Irene! Love your little pillow ornaments, too :) Have a lovely weekend!

    RispondiElimina
  12. Ma sono bellissimi sia drago che lupetto! Il banner poi cosa diventa...!! Di strofinacci sono quasi finiti:))

    RispondiElimina
  13. Ciao, mi ero iscritta al sal di Casacenina ma come hai giustamente detto, i mistery non sempre rispecchiano le nostre aspettative e così ho lasciato perdere. Fare portaforbici o cuscinetto per le forbici non mi serve!
    Io preferisco prima vedere lo schema, se mi piace lo acquisto e lo ricamo!
    Buona continuazione con i pupazzi, dai che sei a buon punto!
    Barbara

    RispondiElimina
  14. Adorabili il drago e il lupo è sempre più bello il banner!
    Io ho acquistato il Mlf, la pizza per me è irresistibile... anche xxx!

    RispondiElimina
  15. Love the little dragon! And cute wolf too. I have been debating on the Casa Cenina page too, thank you for the link.

    RispondiElimina
  16. Interessante articolo, la manualità e l'artigianalità sono cose antiche che richiedono molta intelligenza...quindi non tutti la comprendono, e pochi la coltivano veramente! Quindi tanto di cappello a chi le porta avanti! Brava, molto carina anche la teiera!! Ciao!!

    pirates of the caribbean 5

    RispondiElimina
  17. That is gorgeous! I love that the backstitching doesn't overwhelm it too.

    ตารางคะแนน

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

WIP marino e Guest Post per blog di ricamo!

Siete già in vacanza? Io no, ma ricamo granchi e pesci per pensarci 😄. Perciò vi farò vedere il mio WIP (gli schemi sono di Durene Jones) e poi parleremo di un'opportunità del web: il guest blogging! Infine un'iniziativa della Ele per smaltire le scorte!


Non sono simpaticissimi? Mi mancano un altro pesce e una tartaruga. Li ho iniziati senza sapere cosa farne, avevo degli avanzi di aida azzurra della dimensione perfetta. Poi ho pensato di fare una specie di fuoriporta con le conchiglie (che in realtà è già pronto), devo solo inventarmi come cucirli. Perciò restate connesse!

Schema di Durene Jones pubblicato su Cross Stitch Crazy n. 240 2018
Tela aida 64 (16 aount) Zweigart color azzurro
Fili e Filati DMC Mouliné Guest post: un'opportunità per tutti! Care ragazze, avendo un blog da più di qualche anno, ed amandolo tanto, ogni tanto mi fermo a leggere articoli su come migliorarlo. Lo so, non si vede, e il motivo principale è che ci vuole così tanto tempo per essere ordinata…

E niente, ancora WIP :)

Ce l'ho messa tutta ma neanche oggi ho qualcosa di finito da mostrarvi, quindi dovrete accontentarvi del work in progress della mia tovaglietta in broderie suisse. Poi parleremo di idee regalo per ricamine, di ansia e talento, infine ci saranno dei bellissimi free.


Ho fatto la parte speculare e il bordo, ma manca tutto il resto! Questo perchè, per complicarmi la vita, vorrei fare delle modifiche e, al posto delle foglioline verdi, farò delle olivette incrociate bianche. Mancano inoltre tutti i punti quadri, quindi mi servirà un'altra settimana.


Ma se si vogliono fare bene le cose occorre calma, quindi vai con gli altri punti! Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d'Alsace #8 Idee regalo per ricamine Non è Natale, non è neanche il nostro compleanno, ma noi ricamine amiamo coccolarci e farci piccoli regali, vero? Allora, anche se ne avevamo già parlato in passato, grazie allo spunto del post di Lord Libi…

Solo WIP causa caldo :)

Ragazze sono un po' a rilento, sarà per il caldo? Ricamo poco quindi oggi vi farò vedere il mio WIP di broderie suisse angurioso. Poi una cosa importantissima, come riavere le notifiche via mail dei commenti del blog! Due parole sui tessuti da ricamo, infine tanto divertimento con i giochi online di punto croce.

Uh, non pensavo che sarebbe venuta così bene, l'ho iniziata un po' a caso perchè questo schema free di Mary Corbet l'ho trovato fresco ed originale rispetto alla broderie suisse tradizionale, figuratevi che non avevo nemmeno calcolato la stoffa, i bordi, i punti, niente! (Non si fa, eh? Le brave ricamine sono precise precise). All'inizio mi annoiavo pure, ma quando ho fatto una fetta d'anguria e ci ho aggiunto i semi a punto margherita me ne sono innamorata!


Sarà un lavoro lungo perciò lo vedrete anche nel prossimo post, ma è già bella, vero?
Schema di Mary Corbet free sul suo blog qui
Tela Adige Grigoletto color rosso acceso
Fili e Filati DMC Retors d&…