Passa ai contenuti principali

Baking

Ancora un po' di Natale per la mia missione del mese di giugno del SAL Svuota scorte: compiuta!


Si tratta di un kit acquistato scontato (ben un anno fa!) di Little House Needleworks: comprende lo schema e i filati Crescent Colours. Io ho deciso di ricamarlo su un'aida 80 color light mocha e ho fatto un'esperimento.


Di solito sull'aida 80 ricamo con un filo di mouliné, ma sulle tele così chiare il bianco non risalta per niente. Tempo fa ho visto un ricamo con 2 fili ed era venuto benissimo, così ho provato. Allora, beh, sì, il disegno si vede molto bene, tutto è bello coperto e cicciotto, però... è un po' troppo, la tela, dove è ricamata, tende a sformarsi. Non so, sono dubbiosa, quasi quasi preferisco a 1 filo.


Comunque, questo l'ho fatto così, mi è avanzato talmente tanto filo che sicuramente ne farò altri, il disegno mi piace troppo. Ci ho aggiunto perline, paillettes e oro metallizzato.
Schema Baking di Little House Needleworks
Tela aida 20 ct (80) Zweigart color light mocha
Filati Crescent Colour nel kit
Perline Mill Hill e oro metallizzato

Vi faccio poi vedere il mio WIP per il SAL Joyful World, i fenicotteri (lo schema lo trovate qui).


Infine la mia missione per il SAL Svuota scorte del mese di luglio: smaltire un ricamabile. Farò un asciugamanino in blackwork ma, come vedete, non sarà black :)


Vi ricordo inoltre che è uscita la prima tappa del SAL di Marie Suarez, la trovate qui.

Commenti

  1. Per il mese di luglio e per il nostro sal sono già ben organizzata. I fenicotteri sono ricamati 1x1?sono bellissimi; tante volte ho ricamato in tele così piccole con due fili ma in realtà il risultato non mi soddisfaceva, invece il tuo ricamo è molto bello e il bianco risalta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, 1x1, anche a me di solito non piace, ma questi volevo farli piccolini :)

      Elimina
  2. Mi piace molto il baking , pensò che se a uno o due fili è una questione di gusto .
    I fenicotteri sono bellissimi , che colore hai usato per la tela risaltano molto i colori ;curiosa di vedere come sarà il tuo rocamabile mi piace il contrasto tra il bianco asciugamano e il filato

    RispondiElimina
  3. Such a pretty finish and Joyful Sal looks so neat and tiny.

    RispondiElimina
  4. Wonderful finishes.
    Greetings Manuela

    RispondiElimina
  5. Such a darling finish, Irene--love anything to do with baking! And your SAL flamingos are adorable, too...

    RispondiElimina
  6. Invece cara Irene credo proprio che l'esperimento sia ben riuscito: mi piace molto questo ricamino in rilievo, effetto "cicciottello/tridimensionale"
    Non è affatto pesante.
    Una vera chicca!
    Ciao Susanna

    RispondiElimina
  7. Beautiful stitching and pictures! Lovely, lovely, lovely.:)

    RispondiElimina
  8. Dein Weihnachtsbild ist so hübsch, du hast recht man sollte früh anfangen..lächel..das nächste Weihnachten ist schon wieder nah. Auch deine anderen Arbeiten gefallen mir wie immer sehr gut.
    Liebste Grüße Sandra

    RispondiElimina
  9. Che bei lavori. Io preferisco un filo solo, lo trovò più fine. Con due fili risalta di più ma la tela si stropiccia un po', però comunque bello. 🤗💕

    RispondiElimina
  10. Two very pretty finishes, Irene.

    RispondiElimina
  11. Was für eine wunderschöne Arbeit und so liebevoll gestaltet.
    LG Martina

    RispondiElimina
  12. Molto carino il tuo ricamo natalizio, io lo preferisco ricamato così, con due capi di mouliné!

    RispondiElimina
  13. I love the Baking design and your over-one flamingos are gorgeous too. I adore over-one stitching!

    RispondiElimina
  14. Non è mai troppo presto per pensare al Natale...il ricamino è molto bello,per quanto riguarda i fili è questione di gusti.Belli anche i fenicotteri....ho visto il lavoro dell'ultimo post,lo trovo molto carino,complimenti anche per l'impegno con il caldo che fa non è facile concentrarsi...
    un abbraccio
    Letizia

    RispondiElimina
  15. Caspita... il ricamo ad un filo è strepitoso, ma non è proprio una passeggiata!Il tuo kit è adorabile, compreso l'assemblaggio, ma i fenicotteri sono troppo belli!!!

    RispondiElimina
  16. mi piace alla seconda.....il tuo quadrettino natalizio è proprio una delizia....e le cicogne...portano al viaggio....con la fantasia...

    RispondiElimina
  17. Sweet stitching and finishing! :)

    RispondiElimina
  18. Complimenti Irene hai realizzato dei bellissimi lavori. Un grazie speciale perché ci fornisci sempre un sacco di preziose informazioni. Giovanna

    RispondiElimina
  19. Irene che brava a riprendere in mano i lavori incompiuti....mi sa tanto che mi ci dovrei mettere anch'io......o perlomeno a riordinare tutto, a presto MGrazia

    RispondiElimina
  20. Beautiful finish yet again and lovely stitching, plus good start on July. Thank you for the reminder, I must go download the pattern.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Mini Shamrock: tutorial per un portachiavi

Ciao ragazze, oggi, grazie a un free di Faby Reilly, arriva il tutorial per il portachiavi! Parleremo poi di risparmio sui materiali per punto croce, vedremo un paio di altri tutorial per fare un coordinato per ricamatrice a pecorelle e alcuni free per la festa della mamma.

Non sono irlandese e nemmeno una fan della birra ma, quando Faby Reilly ha pubblicato questo free in occasione della Festa di San Patrizio l'ho subito salvato. All'inizio non sapevo bene cosa farne, poi, complici le vostre richieste di tutorial, ho realizzato un portachiavi.
Allora, iniziamo? Potete farlo con qualsiasi tipo di schema, basta che non sia troppo grande. Ricamate il vostro disegno (io l'ho fatto su entrambi i lati, ma voi potete fare due disegni diversi, oppure mettere le iniziali) e realizzate un punto scritto tutto attorno: quadrato, rettangolare, delle dimensioni che volete, basta che le due parti siano perfettamente uguali.


Ora ritagliate l'eccesso di tela lasciandone una parte di …

Letters for Santa

Dopo la festa del primo maggio e qualche giorno di relax a casa, riprendiamo i ricami. Oggi vi mostrerò qualcosa di natalizio con schema free di The Little Stitcher, poi vedremo un manuale di ricamo tradizionale e un paio di tutorial, infine qualcosa di divertente con i VIP che ricamano.

Con questo caldo ci mancava un ornamento natalizio, no? E allora è capitato a fagiolo questo schema free che The Little Stitcher ha pubblicato tempo fa sul suo blog (sotto trovate il link per scaricarlo). In realtà si trattava di uno schema più grande, ma io volevo fare qualcosa di piccolino per sfruttare avanzi di filo e tela. La foto non gli rende giustizia, è venuto davvero elegante e carino.

Anche se... vi confesso che l'ho cucito un po' storto, ma grazie a passamaneria e nastri si è nascosto il tutto. Letters for Santa Dear Santa schema free di The Little Stitcher che potete trovare alla fine di questo post Tela Zweigart Floba superfine 35 count color Platinum
Fili e Filati DMC Mouliné
Imbo…

Un runner pieno di conigli

Ciao ragazze! So che non è Pasqua ma oggi vedremo il runner di conigli Rico Design, la mia recensione del nuovo libro di Francesca Peterlini sulla broderie suisse, il video tutorial di Vonna per la rifinitura di un ornamento, il nuovo SAL di Sara Guermani e poi parleremo di schemi free sponsorizzati!




Era chiaro che avessi preparato questo progetto prima di Pasqua, vero? Tuttavia non l'avevo nemmeno iniziato, tra tutte le cose che dovevo fare, per questo non c'era posto. Ora, di metterlo via per un altro anno proprio non se ne parlava (non l'avrei fatto mai più), così ho preso il coraggio a due mani e l'ho iniziato!


So che vi piacerà tantissimo, perchè io stessa ne sono entusiasta (non pensavo sarebbe venuto così bene), però vi devo dire alcune cose. Innanzi tutto questo libretto Rico Design l'ho comprato l'anno scorso per sbaglio: ne volevo prendere un altro e ho scambiato numero. Quando l'ho ricevuto, ho deciso di tenerlo ma con poca fiducia: non pensavo …