Passa ai contenuti principali

Un pavone a punto croce per asciugamani vanitosi

Buongiorno ragazze, eccoci al nostro appuntamento: finalmente ho ricamato qualcosa! Una coppia di asciugamani color vaniglia con un bel pavone Rico Design. Come vedete sono tornata ai ricamabili perchè ne ho da smaltire! Vedremo poi ancora pavoni ma in versione free e un paio di Mystery SAL per chi li ama.


Ma ci credete? Ho ancora ricamabili nell'armadio, pazzesco: ma quanto compravo? Per gli asciugamani poi, avevo una particolare predilezione, infatti acquistavo anche tanti libretti con schemi. Sappiate che non sono finiti! 😦


Questo schema in particolare me l'ero segnato da fare appena lo avevo visto, mi piaceva tantissimo! É pubblicato sul libretto Rico Design n. 142 Bouquet de couleurs e, come al solito, sono segnati solo i filati Rico Design e dobbiamo fare noi la conversione.
Allora, siccome è un po' sballata, vi metto quella che ho scelto io se volete farla come me:

Rico    DMC
001     B5200
270     742
059     3776
052     3328
053     347
140     3839
150     792
146     158
158     3843
162     3812
163     3847
171     502
172     501
287     452
293     414
295     3799
948     907


Il pavone dell'asciugamano grande è proprio maestoso, ma è venuto carino anche quello piccolo


Ci sta bene su questa base color vaniglia, ma anche acquamarina sarebbe splendido.

Schema tratto dal libretto Rico Design n. 142 Bouquet de couleurs
Coppia di asciugamani ricamabili DMC color vaniglia

Qualche schema di pavone a punto croce free?

Vi è venuta voglia di ricamare pavoni? Non volete acquistare lo schema o volete fare qualcosa di piccolino e carino? In rete ce ne sono molti, io ne ho scelto qualcuno. Dateci un'occhiata perchè sono davvero splendidi: qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui e qui. Come vedete ce n'è per tutti i gusti, dai primitivi, ai piccolissimi e coloratissimi, ai mandala.

Poi, non è un pavone, ma come sempre Lucie Heaton nella sua newsletter ci regala un fantastico piccolo free e questa volta è un paio di scarpe da ginnastica davvero molto carine, le trovate qui.

Appassionate di Mystery SAL?

Ricordate il mio post esplicativo sui SAL? Vi avevo parlato anche dei Mystery SAL, i SAL con schema a sorpresa che i disegnatori rilasciano a tappe. 

Ne ho trovato uno molto originale, per chi ama i sampler, i disegni semplici ma d'effetto: si chiama Hope ed è disegnato e organizzato da Modern Folk Embroidery. Qui trovate le informazioni e la prima parte dello schema da acquistare (è a pagamento).

Modern Folk Embroidery

Lo segnalo perchè trovo che questo ragazzo disegni in modo tradizionale ma molto elegante e fine.

Se invece volete ricamare qualcosa di pasquale, sono aperte le iscrizioni all'Easter Bunny House Tiny Modernist SAL (anche questo a pagamento) trovate tutte le info e un'anteprima qui.

Per oggi è tutto, buon ricamo!
xx Irene

Commenti

  1. Ciao Ire!! Questi pavoni sono davvero maestosi! Belli!! Smaltire i ricamabili è sempre una bella soddisfazione eh?! A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti!! Chissà quando riuscirò a smaltirli tutti! Grazie Irene

      Elimina
  2. Irene, your peacock towels are beautiful!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il set di asciugamani. Molto raffinato e allegro al contempo!

    RispondiElimina
  4. Eccolo il pavone !!!
    Sai che mi piace moltissimo il tuo asciugamano colori bellissimi ,secondo me risalta molto di più su questo colore vaniglia che sul colore che hanno scelto nel libretto Rico.
    Grazie anche per la conversione dei filati
    Conosco il disegnatore del sal Hope ,i suoi disegni sono molto belli ho ricamato un suo schema ....il mio jack lo scheletro ricamato su lino nero 😊😊.
    Buona serata e buone crocette Irene ,io sto facendo qualcosa ma molto lentamente meglio poco di niente .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi va piano va sano e lontano :) Va bene anche essere tartarughine ogni tanto :)

      Elimina
  5. Gli asciugamani sono sempre belli ed un dono prezioso. Peccato poi usarli. Bravissima come sempre

    RispondiElimina
  6. Ciao Irene, sai che non avevo mai considerato di ricamare un pavone? I tuoi sono bellissimi, hai sempre delle idee fantastiche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me come animale non piace molto, ma ricamato è fantastico!

      Elimina
  7. Oh, your peacock towels are so beautiful, Irene--love those vibrant colors! And the SAL is so pretty--I love the February design from Jacob :)

    RispondiElimina
  8. I could never use such a beautiful set of towels!!

    RispondiElimina
  9. What gorgeous peacocks Irene. Your towels are just lovely. What an impression they must make. RJ@stitchingfriendsforever

    RispondiElimina
  10. Die Handtücher sind wunderschön.
    Liebe Grüße Manuela

    RispondiElimina
  11. Un bellissimo set di asciugamani e l'idea del pavone è molto originale, bravissima

    RispondiElimina
  12. Ciao, belli gli asciugamani e vanno usati. Dovrei tirare fuori ancora un paio di set che ho da crocettare e avrei in mente uno schemino semplice semplice....
    Ciao Barbara

    RispondiElimina
  13. che brava Irene!! azzeccato il ricamo dei pavoni su quella coppia di asciugamani!!davvero molto fine!! e grazie sempre per le dritte ei free!
    :*

    RispondiElimina
  14. Ciao Irene!
    Bellissimo questo set di asciugamani,trasmettono allegria ma allo stesso tempo risultano eleganti,complimenti!
    Ti auguro una buona giornata
    Letizia

    RispondiElimina
  15. Ti dirò, cara Irene, che è la prima volta che vedo ricamati dei pavoni su un set di asciugamani e come sempre, il risultato è fantastico: bei colori, i fiori poi, sono armoniosi e molto belli!
    Un abbraccio, a presto
    Susanna

    RispondiElimina
  16. ma che belli, e brava che smaltisci le scorte!!! Dovrei proprio seguire il tuo esempio...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele! C'è un sacco di soddisfazione a smaltire :)

      Elimina
  17. wow! che lavoro bellissimo hai fatto! il pavone ha il suo bel perché,ma tutti quei fiori che lo circondano dicono veramente molto!
    anch'io ho un sacco di scorte da smaltirete ogni inizio anonimi riprometto di cominciare....
    invece poi mi perdo in tanti altri progetti =(
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Cara Irene, sono a dir poco fantastici questi due asciugamani e quanto lavoro!!! Mi piacciono molto i colori che hai scelto. Quanto compravi ti chiedi? Me lo chiedo anch'io ogni volta che apro l'armadio aiaiaiaiaiai Un abbraccio e a presto!
    Woody

    RispondiElimina
  19. Ma che meraviglia, sei davvero bravissima!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ma che bello! Mi piace tantissimo la scelta dei colori! Io credo di aver finalmente dato fondo a tutte le scorte, fatta eccezione per qualche strofinaccio che conservo per i regali dell'ultimo minuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Carmen, non vedo l'ora di smaltire tutto anch'io, ma mi ci vorrà una vita!

      Elimina
  21. Complimenti, questi asciugamani sono un vero spettacolo!

    RispondiElimina
  22. Complimenti, un capolavoro!

    RispondiElimina

Posta un commento

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy policy di Google

Post popolari in questo blog

Come si organizza un SAL

Parliamo ancora di SAL? Sì! Ho ricamato poco causa strascichi influenzali, perciò in questo post proseguiamo il discorso: vedremo come e perchè organizzare un SAL, di quale tipo, quali mezzi utilizzare, come portarlo avanti senza abbandoni, i vantaggi e gli svantaggi. Pronte?

Abbiamo già visto cosa sono i SAL, i vari tipi e come partecipare. Ma se volessimo organizzarne uno noi, cosa dobbiamo fare? Come si organizza un SAL Può capitare che tra i vari SAL che ci sono in giro non ce ne sia uno che ci piaccia particolarmente, oppure abbiamo un lavoro lungo che vogliamo assolutamente fare ma ci spaventa affrontarlo da sole, oppure abbiamo la casa piena di UFO e abbiamo bisogno di sprone per andare avanti. Perchè non organizzare noi un SAL tutto nostro?

Vediamo quali sono i passi da compiere.
1. scegliere il tipo di SAL Vogliamo ricamare in compagnia in casa nostra? Se abbiamo già un gruppo di amiche o pensiamo di averne vicine, possiamo creare un appuntamento settimanale o mensile, nell…

A Little Love: Lizzie Kate per San Valentino

É la settimana di San Valentino. Non so mai se fare qualcosa o no, e se pubblicarlo, perchè a molti questa "festa" fa male, ricordando loro la solitudine. Tuttavia credo che viverla in un modo più largo, considerando l'amore per se stessi e per i propri cari, non solo per un compagno o una compagna, faccia stare meglio. Allora ho ricamato qualcosa e ve lo faccio vedere.


Lizzie Kate! Perchè è una disegnatrice che mi piace, semplice e veloce, colorata, allegra. Un piccolo ricamo, un piccolo amore per ricordarci di volerci bene.

Ho usato i filati DMC indicati, ho solo modificato gli uccellini e il cuore usando degli sfumati che voglio finire e ho aggiunto le perline e i bottoni. Ne ho fatto un cuscinetto applicando l'aida sopra la tela Adige, un cosa semplice, avevo poca voglia di cucire, ma è venuto carino. Schema di Lizzie Kate A little love Tela Zweigart aida 20 count (80) color light mocha Fili e Filati DMC Mouliné Qualcosa di free da ricamare per San Valentino? Ce …